Vai a Team World Shop
Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree4Likes
  • 1 Post By Letizia92
  • 1 Post By Letizia92
  • 1 Post By Letizia92
  • 1 Post By Letizia92

Discussione: L'essenziale di Letizia92

  1. #1
    TW superstar


    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,595
    Inserzioni Blog
    19

    Predefinito L'essenziale di Letizia92

    L'essenziale
    di Letizia92




    Prologo

    Sentivo il sangue ribollirmi dentro,come se fosse arrivato dritto al cervello e potesse scoppiare da un momento all'altro.
    Le gambe tremavano,e tutto ciò che riuscì a sentire era un forte dolore alle tempie, ma soprattutto ... al cuore.
    Iniziai a vedere sfocata,i miei occhi erano colmi di lacrime,pronte ad esplodere e rigarmi il viso rovinando il fondotinta messo poche ore fa.
    Le sue parole struggenti rimbombavano come un forte eco dentro la mia testa.
    Iniziai a pensare che era solamente un incubo.
    Un bruttissimo incubo.
    Mi sarei svegliata magari tra qualche secondo,dentro il mio grande letto a baldacchino,stretta fra le soffici coperte bianche e morbide che adoravo tanto. Ma non sarebbe stato così.
    L'immagine della mia stanza venne sostituita da una grande sala,con le pareti bianche e la carta da parati verde,con delle strane forme che mi diedero la nausea.
    Fin da piccola promisi di non innamorarmi di nessuno.
    Sarebbe stato meglio essere libera,senza dipendere dalla vita di nessun'altro... senza dipendere da lui.
    Avevo solo diciotto anni,ma a quell'età ero certa che avere una storia d'amore non era poi così scandaloso,neanche per me stessa... Ma la mia lo era? era una storia d'amore,o quant'altro ?
    Quella chiamata aveva infranto ogni sicurezza,la mia fragilità si ruppe proprio come un vaso scaraventato a terra.
    Ed i pezzi rotti,non erano altro che il mio grande cuore ormai irreparabile.

    qui: http://forum.teamworld.it/forum1743/...ml#post8407417
    Ultima modifica di Letizia92; 07-06-2013 alle 11:01
    DAVIDE-1997 likes this.

  2. #2
    TW superstar


    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,595
    Inserzioni Blog
    19

    Predefinito Re: L'essenziale di Letizia92

    1° Capitolo

    Quella strana vibrazione seguita da quello strano ronzìo mi entrò in testa.
    Chiusi per pochi istanti gli occhi castani e pregai che tutto andasse per il meglio. Stirai il braccio e gli diedi il mio piccolo polso, girandolo e mostrando le vene in bella vista.
    Iniziai a sudare,mi asciugai la fronte con la manica della mia felpa.
    << Sei pronta ? >> disse la voce dell'uomo,che mi teneva il braccio fermo e sedeva di fronte a me.
    Deglutì , e prima di rispondere ci pensai su.
    Ero davvero pronta ? e se il dolore mi avesse ucciso ?
    << Sono pronta >> mentì come sempre,e dandomi coraggio richiusi gli occhi.
    La tortura iniziò all'istante, e il sangue iniziò a scorrere libero.
    Davo una lieve occhiata quasi ogni secondo,per controllare che tutto andasse per il meglio,o almeno ... che avessi ancora un polso.
    << Procede tutto bene,non preoccuparti >> disse l'uomo affascinante,dai capelli scuri e un piercing enorme all'orecchio che mi diede un forte ribrezzo.
    << Ok ... posso chiederti una cosa ? >> chiesi,con voce tremante dallo spavento.
    L'uomo annuì sereno,mentre si applicava con intensità sul mio polso.
    << Perchè quel ... orecchio in quel modo ? cosa ci trovate di bello ? >> mi chiesi se quella domanda non fosse abbastanza impertinente,ma ormai il danno era fatto.
    Io ero così,dovevo dire tutto quello che mi passava per il cervello.
    Non rispose subito,ma una forte risata risuonò dentro la stanza piccola e alta.
    << Non ci sono dei motivi,nessun perchè,se una cosa ti piace... ti piace e basta >> Prese del cotone e asciugò tutto.
    Poi,con dolcezza passò una crema e mi massaggiò il contorno di quel disegno,che a vederlo mi sembrò stupendo.
    Mi rilassai,gli sorrisi e fissai quel magnifico tatuaggio.
    << Wow ... proprio come desideravo >> lo fissai con attenzione. Era piccolo,e rappresentava la mia vita: La musica.
    Una dolce chiave di violino unita a quella di Basso ... riuscì perfino a formare un cuore.
    << Ti piace ? >> mi domandò felice.
    << Cavolo eccome! >> ero davvero contenta,e il dolore iniziò lentamente a distogliersi.
    Uscì da quella sala felice,con il tatuaggio coperto da una pellicola trasparente e un sorriso enorme stampato in viso.
    Erano le dieci del mattino,e la giornata era ancora enormemente lunga.
    Catania quel giorno era affollata - come sempre - ed i turisti gironzolavano tranquillamente per la piazza. Ed io... io avevo ancora tantissime cose da fare.

    qui: http://forum.teamworld.it/forum1743/...ml#post8407417
    Ultima modifica di Letizia92; 07-06-2013 alle 11:02
    DAVIDE-1997 likes this.

  3. #3
    TW superstar


    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,595
    Inserzioni Blog
    19

    Predefinito Re: L'essenziale di Letizia92

    2° Capitolo.

    Mi sentivo felice,ma la felicità svanì improvvisamente alla vista del mio orologio.
    Erano passate ben quattro ore,e l'ora di fare shopping era terminato.
    A breve avrei dovuto mettere mano a lavoro.
    Lavorare in una gelateria non era il meglio,ma era pur sempre qualcosa.
    La mia famiglia aveva bisogno di una mano,ed io dovevo aiutarli in qualsiasi modo.
    Il locale si trovava a due passi dal centro,e per fortuna mi bastava un semplice autobus per arrivare a destinazione.
    Certo,tralasciando il fatto che un autobus non è mai puntale,non trovi mai gente decente e ... c'è una puzza tremenda!
    Scossi la testa al pensiero e mi catapultai al lavoro in anticipo.
    Sulla soglia della porte,due ragazzi dall'aspetto inquietante attendevano qualcosa ... o qualcuno.
    Entrai senza badarci molto,ed entrando nello stanzino indossai il grembiule bianco e mi misi all'opera.
    C'era gente,molta. Il caldo iniziava a farsi sentire,e la voglia di gelato era sempre tanta.
    I ragazzi al di fuori entrarono dentro,con un gran sorriso stampato sul volto.
    << Prego >> chiesi,mentre vidi i loro occhi fissi sul bancone dei gelati.
    << io prendo... >> pensò ad alta voce il ragazzo più alto,occhi verdi e capelli castano chiaro.
    << un cono Nutella e nocciola >> esclamò felice,fissandomi.
    Il ragazzo biondino e mingherlino invece ci pensò su un paio di minuti,poi disse,ancora indeciso
    << Non so... facciamo lo stesso però una coppetta,grazie >>
    Sembrava più gentile dell'altro ragazzo,ma chissà per quale ragione avevano delle facce familiari.
    << Prego >> diedi entrambi i gelati
    << Ka,paga tu dai >>
    << Perchè scusa ? >> sbottò quello più alto.
    << Perchè volevi tu il gelato! >> esclamò,mentre infilzo il cucchiaino nel gelato.
    << Dani sei uno spilorcio >>
    << Ragazzi,io dovrei servire altra gente >> dissi a mezza voce,esasperata.
    Alla fine si decisero,ma non appena il ragazzo dal nome strano posò i soldi sul bancone,un fogliettino bianco e piccolo spiccò insieme al resto.
    << grazie >> sorrise e salutando scappò a gran velocità insieme al suo amico. Afferrai di colpo il pezzo di carto e lo infilai dentro la tasca del grembiule,e non ci badai per tutto il giorno.

    http://forum.teamworld.it/forum1743/...ml#post8407417
    Ultima modifica di Letizia92; 14-06-2013 alle 21:34
    DAVIDE-1997 likes this.

  4. #4
    TW superstar


    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,595
    Inserzioni Blog
    19

    Predefinito Re: L'essenziale di Letizia92

    3° Capitolo

    Ero sfinita,a stento riuscivo a reggermi in piedi. Erano le ventitré e trenta di notte,e finalmente il mio turno di lavoro era terminato.
    << Miley,sei pronta ? >> la voce di Hilary risuonò per tutto il camerino.
    << Si,soltanto un minuto >> risposi,correndo da una parte all'altra per mettere tutto in ordine.
    << Possiamo andare. >> Afferrai la giacchetta e la depositai sulla borsa a tracolla che indossavo,con poca cura.
    Hilary era la mia collega di lavoro: folta chioma bionda,alta e occhi azzurri.
    Era la classica tipa dall'aspetto Inglese,quelle che di solito le vedi e l'invidia arriva fin sopra le stelle. Più la fissavo,e più mi rendevo conto di quanto fosse bella.
    Io ero completamente differente da lei: Capelli lunghi ricci,occhi castani,e non molto alta. Una ragazza come le altre,e nonostante non mi vedessi bella,molta gente afferrava il contrario.
    Avevo una pessima stima di me stessa...
    << Chi erano quei due tipi di oggi ? >> la voce acuta di Hilary risuonò forte, nonostante la musica che girava dentro la radio.
    Ricordai improvvisamente quel bigliettino,e infilando una mano nella tasca lo afferrai.
    << Non lo so ... uno di loro mi ha lasciato questo >> glielo mostrai,sventolandolo in aria.
    << Vediamo! >> Hilary mollò la presa dal volante e afferrò il foglietto.
    << Sei impazzita! guida invece di essere così tremendamente impicciona >> ci scherzai sù,e mi ripresi il biglietto.
    Lo aprì e lo lessi ad alta voce:
    << Mi andrebbe di conoscerti,questo è il mio numero... bla bla bla >>
    sbuffai,con noia.
    << E non ti interessa niente ? mandali un messaggio! >>
    << Ma smettila,nemmeno lo conosco >>
    Dopo pochi minuti arrivai a casa,salutai Miley ed entrai dentro.
    Le luci erano spente,i miei erano già a letto e dormivano tranquilli.
    Mi infilai in stanza,buttai tutto a terra e feci una doccia veloce,per poi catapultarmi in quel bellissimo letto.
    Ero stanca,ma non riuscivo a dormire... qualcosa mi tormentava,e non riuscivo a capire cosa.
    Presi il cellulare che risedeva nel mio comodino e mi collegai ad internet. Entrai su Facebook e gironzolai senza far nulla di particolare.
    Il pensiero fisso di quel numero vagava libero nella mia testa.. e il viso di quel tipo era così vivo che mi sembrò di avercelo davanti.
    Scossi la testa e cercai di addormentarmi per evitare pensieri stupidi e inutili.

    http://forum.teamworld.it/forum1743/...ml#post8407417
    DAVIDE-1997 likes this.

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •