Vai a Team World Shop
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 38

Discussione: Tu.Sei.Dentro.Me.

  1. #1
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Tu.Sei.Dentro.Me.

    Beeeeene, ciao a tutti. Sono Miriana, Miri OBBLIGATORIAMENTE xD. Questa è la mia prima Fan Fiction, quindi per cortesia, abbiate pietà.
    Parla di me e la Mia Sore (che in realtà non è mia sorella xD)e di altriii e a altre... chi saranno gli altri xD??bah chi lo sa ahahahah....cmq la Bella Sore Mia (che nella realtà si chiama come me quindi ho dovuto cambiare) se la convinco stasera si iscrive al forum
    Ok, finita l'introduzione, si parte.
    Hakuna Matata

    Tu.Sei.Dentro.Me.

    1° Capitolo.


    BUM.Cactus...SBADABUM.Porca Paletta...CRAHBUM...Eccheccavolo.Cos'è questo rumore del chèzzo? (xD)
    X:Mirianaaaaaaaaaaaa!-è ufficiale, la strozzo. Ma ***** non si può dormire alle...alle 5 di mattina?!Eeeeeeeeeeeeeh??Scherziamo??
    X:Sbrigati che lo sai che ci trasferiamo!!-BUM. Questa volta è stato il mio cuore a prendere un colpo, una coltellata diciamo. Dobbiamo partire e io me n'ero completamente dimenticata. Perciò rispondo a mia sorella minore di 16 anni, di un anno meno di me, Giulia.
    I:Siii Giuly arrivoo!-Io e lei siamo sempre state migliore amiche insieme ad altre 2.
    Lentamente scendo dal letto...preparo i vestiti e vado in bagno. Dopo circa 20 minuti esco e mi infilo una maglietta di uno strano fuxia con su un insetto C-A-R-I-N-I-S-S-I-M-O *-*, degli shorts crema e all star bianche e fuxia.
    <Fatto> penso con malinconia guardandomi intorno. La mia cameretta da 17 lunghi anni, il mio mondo...la devo lasciare, devo lasciare la casa, il paese, l' amore e le mie 2 ciccie. Almeno la Sore viene con me .
    Va beh, basta piangersi addosso...zaino in spalla e vai, Miri. Lo sai che tu sei forte. Oh quanto mi sbagliavo, ma in quel momento non potevo saperlo.
    Arrivai giù dalle scale quasi scivolando come mio solito -.-'...provai a convincere i miei genitori, ma non ci fu verso. Si partiva!! E per un piccolo paese vicino Milano, peggio del nostro bel Casalmoro. Dalla padella alla brace -.-'.Colpa del trasferimennto di lavoro di mio padre.Uff!
    Suonarono alla porta...sapevo che potevano essere solo 3 persone...Angelo, il mio ragazzo o le mie ragazze.
    Davanti mi ritrovai Maria Letizia e Sofia in lacrime. Vedendole in quello stato scoppiammo a piangere anche io e Giuly. Ci abbracciamo, l'ultimo abbraccio per chissà quanto tempo.
    Alla fine si commossero anche i nostri genitori.
    Ci sciogliemmo dopo alcuni minuti e lì vicino trovai Angelo a guardarmi. Vedendolo scoppiai a piangere ancora più forte. Non l'avrei più rivisto probabilmente, o almeno non come prima. Mi abbracciò silenzioso e senza dire una parola andammo in camera mia...c'era solo uno scatolone vuoto così ci sedemmo su quello. Staccandoci dall'abbraccio cominciammo a baciarci e finimmo per fare l'amore l'ultima volta per tanto tempo. Lì su quel pavimento, con la mia camera a fare da spettatrice silenziosa.




    Okey finito, spero che vi sia piaciuto, questo capitolo non è niente di che, ma nel prossimo ci sarà un colpo di scena.

    Quando apro il topic dei commenti edito il post

    Ciao, bella gente


    Edit: Ecco il topic... qui i commenti
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 03-09-2010 alle 20:05

  2. #2
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Salve a tutti...mi dispiace che non avete commentato
    Spero che dopo questo capitolo lo farete
    E' un po' triste ma più avanti vedrete...
    Hakuna Matata


    2° Capitolo



    Intanto al pianoterra Giulia aveva capito cosa stava succedendo di sopra, e ormai non sapeva più che rispondere ai nostri genitori che chiedevano costantemente dove fossimo finiti io e Angelo. Lei, Meri e Sofi stavano cercando una scusa plausibile quando a Meri venne la grande idea di dire che ci stavamo salutando per bene -.-' (doppio senso molto evidente) ma per fortuna i miei non capirono la malizia che c'era in quelle frase e ribatterono...
    M: Si, ma comunque per salutarsi non serve mezz'ora -.-”””-P:Infatti, fra poco dobbiamo partire.-
    Così Giù, e per questo la ringrazierò a vita, propose che sarebbe andata lei di sopra a chiamarci.
    I miei acconsentirono finalmente sereni e ripresero a mettere i bagagli nel baule della macchina.
    La Giuli invece venne su di corsa e ci trovo abbracciati per terra
    G: Voi siete completamente scemi!!Ci sono giù mamma e papà che fra un po' vengono a tirarvi giù con la forza, e non penso che avrebbero avuto un bello spettacolo, senza offesa eh!!-io mi rivestii e così fece Angelo che rispose...
    A: Grazie Giuli, dico una cosa a Miri e scendiamo-
    I: Si, grazie Sorellina Mia-
    G: Di niente Sore, buon proseguimentoo-urlò scendendo di corsa dalle scale...prima che potesse sparire del tutto le tirai dietro una scarpa ridendo.
    A: Ascoltami, per favore Miri...-Oh-Oh che cavolo ho fatto??
    I: Dimmi Amore...-A:Ecco...io ti volevo dire che non ti amo più, insomma non ti ho mai neanche amata...mi dispiace, perchè mi sono affezionato a te, ti voglio bene...ma non ti amo...-E' uno scherzo?O un incubo vero?Se è così svegliatemi per favore...Mi diedi due pizzicotti, ma niente era la realtà. Non può essere vero, era tutto così perfetto...e adesso come farò?Mi si è spezzato il cuore :-(!!Ma non lo perdonerò, devo essere forte, ho già fatto il suo zerbino per troppo tempo, soddisfacendo i suoi scopi, ma ora basta.Sembra che un treno mi sia passato sopra e abbia rotto il mio cuore come semplice vetro...Era così dolce, non può essere vero. Ma ce l'ho qui davanti, e tra le tante che vorrei porgli me ne viene fuori una, semplice, concisa, diretta.
    I: Perchè?-Dico già fra le lacrime.
    A: Io volevo solo divertirmi un po', non pensavo di farti stare male, mi dispiace.-Gli dispiace??Gli dispiace??Non ci credo...ha detto la ca*zata più grande dell'universo. Non m'interessa proprio niente. Doveva starmi vicino ora più che mai, con il tradimento di Veronica, una delle mie ragazze, le mie migliori amiche, lei ormai non fa più parte, ma era una di noi. Ha detto cose cattive su di me, s*uttanandomi in giro, alle mie spalle. E adesso Angelo...Era davvero troppo, ma non era finita per mia sfortuna.
    I: Ti dispiace??Non credevi di farmi male??Ma cos'hai al posto del cuore?Una pietra?!Sei un basta**o!!-Ero disperata, urlavo, e da giù si sentivano già i commenti preoccupati delle ragazze e dei miei...
    A: Forse dovrei dirti un'altra cosa- OMG,aiuto :-(- sai quella sera che ti ho detto che uscivo coi miei amici??-si, mi ricordavo...annuii-ecco, quella sera sono stato da Vero, e ecco è successo, e così per altre sere e...-io mi ero alzata dal letto inca*zatissima e aspettavo che continuasse, anche se sapevo che mi avrebbe fatto stare peggio-beh...e-ecco...scusa-concluse abbassando la testa.
    I: Fuori da questa casa...-sillabai. A:Miri, ti prego scusa almeno perdonami, rimaniamo in buoni rapporti e...-questa volta non lo feci neanche finire o sarei crollata.
    I: FUORI DA QUESTA CASA!!!!!-urlai mentre lacrime amare scivolavano sulle mie guance e venivano intercettate dalla mia bocca che assaggiò il loro sapore salato e poi continuavano giù, giù per il collo.
    Angelo se ne andò di sotto, e io senti chiaramente Sofia urlare:Che ***** le hai fatto??-e una porta sbattere...poi mi accasciai per terra e scoppia in un pianto liberatorio, con singhiozzi così forti che facevo fatica a respirare...Ero in condizioni pietose e questo solo per colpa di quello stron*o...stron*o si, ma che amavo ancora.



    Commentate ragazze...qui
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 02-09-2010 alle 21:11

  3. #3
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Vi lascio un capitolo (schifoso) di volata. Sono di umore più nero del carbone e si vede. Chiedo perdono. E' anche corto, una roba da far schifo. Ma lo posto. E oggi sono già a 3. Ci si sente domani.
    Hakuna Matata

    P.S. I Finley a MTV The Summer Songe...Magnifici *-* Ho detto tutto.


    3° Capitolo



    Lui faceva sesso con me, non l'amore. Continuavo a ripetermelo.2 anni, 2 anni ca*zo, mi ha preso in giro per 2 anni, mi ha sottomesso per 2 anni. Non ci potevo ancora credere, non mi sembrava possibile, ma ero lì su quel pavimento, nella mia ormai ex camera, a pensare al mio ormai ex ragazzo. E ero veramente disperata. Dei passi sulle scale. Dopo poco tre ombre alla porta. Mi giro quel poco per vedere chi fosse...le ragazze naturalmente. Mi alzo, le abbraccio e scoppio a piangere, se possibile, ancora più forte...Sentivo accarezzarmi i capelli, e poco dopo ci spostammo sullo scatolone. Non so quanto tempo fosse passato da quando erano entrate ma mi ritrovai addormentata tra le loro braccia, con le lacrime che continuavano a scendere.

    I:Aaaaaaaaaaah-sobbalzai, svegliandomi sullo scatolone con accanto le mie amiche con sguardi tristi...
    M:Hai appena fatto un incubo...-non la lasciai finire.
    I:Ma credo che ci sia un altro incubo reale uguale al mio incubo nel sonno, vero?-abbassarono la testa.
    Tutte:Si-sussurrano...e mi abbracciarono di nuovo...solo una lacrima scese dal mio occhio ormai arido.
    I:Quanto ho dormito?-S:Mezz'oretta-I:Andate pure ragazze, sto un po' sola e poi partiamo. Grazie di tutto...vi raggiungo dopo giù.-
    Mi abbracciarono ancora una volta e poi scesero a testa bassa.
    Di nuovo sola, e adesso in tutti i sensi di questa parola.


    here comments
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 03-09-2010 alle 20:03

  4. #4
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Io posto ma voi per favore commentate u.u
    Grazie di cuore Gia *-*
    Soreeee adesso posto naturalmente quando tu non ci sei muahahahah devi commentare, naturalmente. E come sempre, I love You
    Hakuna Matata


    4° Capitolo


    Non ho più pianto da quando sono andate giù, ma non ho ancora finito. Prima o poi le lacrime cadranno di nuovo, forse nella nuova casa non lo so. So solo che non mi passerà tanto facilmente.
    La nuova casa già, il nuovo paese. Adesso vado giù e faccio finta che non sia successo niente, così i miei genitori mi lasceranno in pace. Sorridi, Miri. Ce la puoi fare. 1, 2, 3. Sorriso finto fatto. Adesso vai giù.
    Scendo le scale, con ancora quel sorrisetto che mi sta già irritando parecchio, ma mi devo nascondere. Ho appena messo un piede sull'ultimo gradino che già i miei cominciano.
    P:Tesoro...-non capiscono che non ne posso più neanche di loro??Faccio un gesto con la mano irritata per farlo tacere. Sta zitto finalmente, per adesso ce l'ho fatta. Sto ancora sorridendo mentre le mie amiche mi lanciano occhiatacce. Lo so, sbaglio a fingere così ma i miei non capiscono che è meglio non parlarne. Saluto ancora Meri e Sò e vado in macchina con il mio inseparabile I-Pod.
    Dopo un po' arrivano i miei e Giù e partiamo. Non parlo per tutta la durata del viaggio e nessuno cerca di farmi parlare, per fortuna.
    Alla fine mi addormento...
    M:Amore...sveglia, siamo arrivati.-apro piano gli occhi. Esco fuori abbastanza nervosa. Mi guardo intorno, si, la casa non è male. Rosa chiaro, come quella nel vecchio paese.
    Non degno di uno sguardo nessuno, prendo le chiavi dalla mano di mia madre e con passo svelto vado in casa. Pianoterra: si, carino. Salotto, bagno, cucina e sala da pranzo.
    Voglio andarmene in camera mia quindi salgo le scale. Due porte vicine. Mia e di mia sorella, di sicuro. Una viola e una bianca. Entro subito nella seconda. Conoscendo mia sorella la sua sarà di sicuro quella viola. Rimango a bocca aperta, è stupenda.
    Letto nero con cerchi bianchi e e due o tre piccoli cuscini sopra. Comodino, scrivania e una poltroncina di quelle fatte a forma di mano, e un pouf. Televisore al plasma. Ma cosa passa per la testa dei miei??Sono pazzi, è magnifica. Tiro fuori il mio pc e lo appoggio sulla scrivania. Vorrei attaccare i poster ma in questo momento preferisco stare sul letto ad ascoltare un po' di musica. Boulevard of broken dreams. Cominciamo bene. Cambio subito.
    Dopo due o tre canzoni mi addormento come mio solito.

    I primi giorni sono tutti abbastanza uguali, non c'è ancora scuola quindi sto chiusa in camera mia. L'ho sistemata: ho attaccato i poster dei Green Day, AC/DC e dei Ramones.
    Esco solo per pranzo e cena. Ma il quinto giorno mia madre si mette in testa che devo uscire. Non ne ho la minima voglia e non sono dell'umore, ma dopo un po' di imprecazioni per non litigare con mia mamma esco con l' I-Pod. Sto camminando da circa cinque minuti con le cuffiette nelle orecchie quando parte QUELLA canzone. ***** non l'ho cancellata. Che deficiente. Era la NOSTRA canzone, quella che un giorno gli avevo fatto sentire e gli era piaciuta. "E non ci lasceremo mai."
    .Smettila, è stupido litigare.
    D'accordo si, però
    l'ho vista io,
    lei ti guardava come fossi suo
    e invece c'ero anch'io.
    Oh, no non dir così.
    È vero.
    Senti, vieni qui.
    Così non so tenerti il muso,
    se mi stringi tu
    mi sciolgo nel tuo abbraccio
    e i nervi non ho più.
    E non ci lasceremo mai,
    abbiamo troppe cose insieme.
    Se ci arrabbiamo poi,
    ci ritroviamo poi
    un corpo e un'anima.
    Le stesse cose che vuoi tu
    le voglio io e questo è amore.
    Anche stasera noi
    noi siamo più che mai
    un corpo e un'anima.
    Ridi già,
    ecco mi hai perdonato.
    Mio Dio, che sciocco sei, sai bene che
    io per amore ti perdono tutto,
    ed è più bello poi.
    Oh, dillo ancora dai.
    Ti amo.
    Non cambiare mai.
    Ci vuole poco a fare pace
    se anche tu lo vuoi,
    E stelle sul soffitto
    accendiamo noi.
    E non ci lasceremo mai,
    abbiamo troppe cose insieme.
    Se ci arrabbiamo poi,
    ci ritroviamo poi
    un corpo e un'anima.
    Le stesse cose che vuoi tu
    le voglio io e questo è amore.
    Anche stasera noi
    noi siamo più che mai
    un corpo e un'anima.
    E non ci lasceremo mai....
    .


    Non ci lasceremo mai. Comincio a piangere come una stupida, continuando a camminare con lo sguardo a terra, continuando ad ascoltare quella canzone. Non la riesco a fermare, è più forte di me e...TOOOC...Mi ritrovo contro ad un ragazzo. Non lo guardo neanche, non voglio fargli vedere che sto piangendo. Quindi lo supero e vado avanti a testa bassa.




    Mmmh chi sarà questo ragazzo?commentate e scoprirete...perchè del resto...chi vivrà vedrà
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 04-09-2010 alle 13:46

  5. #5
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Biungiorno .
    Oggi si sa chi è il ragazzo...Pronte??
    Benvenuta Faby
    Hakuna Matata


    5° Capitolo

    Carmine

    Questa volta Pedro mi uccide sul serio. Sono di nuovo in ritardo. E ricomincerà con la solita storia che ora che siamo famosi devo metterci più impegno, che ho anche fan da non deludere e bla bla bla. Comincio a camminare con passo veloce verso la Emi, la nostra casa discografica. Non ho comunque voglia di correre.
    All'improvviso sento un corpo scontrarsi con il mio. Un corpo così caldo, ma tanto fragile. Non ne ho mai sentito uno così. E' una ragazza, capelli castani chiari... Non faccio in tempo a vedere altro perchè mi supera come se fossi invisibile.
    La prendo per un polso e la giro. Mi guarda gelida. I suoi occhi, invece non sono affatto freddi anzi. Fanno invidia ai miei, i miei occhi di ghiaccio. Invece i suoi sono così caldi. Color miele, punteggiato di verde foresta. Non ne ho mai visti di simili. Emanano calore con un solo sguardo, come il suo corpo. Ma sono così tristi. Mi ci perdo dentro. Mi riscuoto solo quando sento lei che cerca di liberarsi dalla mia mano sul polso. Caldo, anche quello. E' solo una sensazione, ma tutto in lei è caldo. Ora che la guardo bene... sta piangendo. Mi si stringe il cuore. Chi può averle fatto tanto male??Ka ti stai preoccupando di una ragazza che non conosci neanche. Ma è così piccola e indifesa.
    I:Come stai?-Cogli*ne. Come ***** vuoi che stia se sta piangendo??
    X:Lo vedi da solo come sto. Non c'è bisogno di chiedermelo, non ti pare??-E' stata glaciale. Possibile che non sappia chi sono??
    I:Si, scusa ma...posso fare qualcosa per te??-cerco di fare il gentile. Mi sto preoccupando davvero ora, non smette di piangere.
    X:Mmm, adesso che mi ci fai pensare, si qualcosa potresti fare-Oh, menomale...posso fare qualcosa per lei-anzi, qualcosa devi fare...devi lasciarmi in pace!!-Cavoli, non mi aspettavo una risposta del genere...
    I:Chiama qualcuno...la tua famiglia, il tuo ragazzo, una ragazza bella come te deve avere un ragazzo-dico con il mio sorriso sghembo che fa impazzire tutte le ragazze. Che deficiente. Non vedi che sta male??E tu ci provi??E adesso che fa, singhiozza pure??Oh, mamma che le ho detto??
    X:Non ce l'ho più un ragazzo sai??-Ca**o. Scemo. Scemo e scemo. Dovevo capirlo subito.
    L'ho dice con una calma così sofferente che il mio cuore perde un colpo.
    I:Mi dispiace...E poi scusami, sono stato uno stupido a tirare fuori questo argomento.-X:Non ti devi scusare, non potevi saperlo.-è così dolce adesso, mentre continua a piangere. Ha bisogno di affetto. Guardo l'orologio. Al diavolo le prove!! Ho una cosa più importante, adesso. La abbraccio. Con tutto il calore di cui sono capace. Sento che resta stordita un momento, ma poi si abbandona tra le mie braccia.



    Mi piace abbastanza. Adesso a voi la tastiera
    Commenti
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 04-09-2010 alle 13:48

  6. #6
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Eccomi qui...Benvenute Gloria e Nicky
    Grazie 1000 per i vostri commenti
    Soree..finalmente posto ...oggi non te l'ho voluto far leggere muahahah...volevo farti un po' di SUSPANCE...xD
    Ecco a voi...
    Hakuna Matata


    6° Capitolo


    Io



    Non sapevo chi era, ne perchè era così dolce con me. Ma tra le sue braccia mi sentivo almeno un po' felice, poco, ma era già un piccolo passo.
    Dovevo dire che era anche un po' una testa di ca*zo, ma in fondo sentivo di potermi fidare, almeno da quel che avevo capitolo nella nostra chiacchierata prima che scoppiassi a piangere e prima che lui mi accogliesse nell'abbraccio. Era un estraneo, e io per lui. Ma mi stava aiutando, e lo ringrazierò a vita.
    I:Grazie-mormorai sulla sua spalla. X:Prego...-oh, già. Non sapeva come mi chiamavo.
    I:Miriana, Miri è meglio.-mi presentai.
    X:Piacere, Miri xD. Carmine, meglio Ka.-I:Piacere mio, Ka.
    Mi guardò e mi disse...K:Sai è meglio che i tuoi non ti vedano in questo stato...senza offesa eh, ma sembra che ti abbiano dato un pugno in occhio.-Trucco sbavato, sicuro. Pensai. Sorrisi,un sorriso appena accennato ma vero, strano.
    I: Ahahah faccio paura vero??E' che non saprei dove andare...sono nuova di Milano.-Ka:No problem, Chica ahahah...-risi anch'io. Ecco il suo lato-testa di cavolo. Non riusciva a sopprimerlo troppo a lungo xD.-vieni a casa mia e ti metti a posto. Avverti tua mamma che sei andata a sbattere contro una ragazza e vai a casa sua xD.-lo stimo. Che grande scusa xD.
    I:Va bene, Carminella. xD.-Ka:Se ti prendo vedi cosa ti faccio xD.-Io comincio a correre e lui dietro di me che mi rincorre. Poco dopo si ferma senza fiato. I:Ahahah...Pff, che pappamolle xD.-mi aveva messo un briciolo di buon umore addosso. Ed erano poche le persone che l'avrebbero fatto, invitandomi anche a casa loro per aiutarmi.
    K:Si si, sei fortunata che sono fuori allenamento. Adesso chiama i tuoi và.-
    I:*.....................*Fatto. Hanno detto che va bene.-
    K:Perfetto...Allora andiamo. Andiam, andiam, andiam a casa di Ka xD.-scoppiai a ridere e fino a casa sua continuammo a cantare la marcia dei Sette Nani (per intenderci quella che fa:Andiam, andiam, andiam a lavorar...e poi continua xD)Non pensavo più ad Angelo. E questo era un bene, un grossissimo bene. Ma nel mio cuore c'era ancora. Ed era pronto a saltare fuori anche dalla mia mente.



    Per Sore :Prova a immaginarti Angelo che esce fuori dalla mia testa ahahahah, che però resta intrappolato nel cestino...La Tizia Col Cestino In Testa ti saluta e ti vuole bene xD
    Comments.
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 05-09-2010 alle 14:02

  7. #7
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Ciao ragazze. Scusate l'assenza ma fra compiti delle vacanze da finire(praticamente non avevo fatto niente -.-)e adesso scuola, non ho mai avuto tempo.Leggete e commentate xD
    E' cortissimo scusate -.-"""
    Hakuna Matata


    7° Capitolo


    Stiamo ancora cantando la canzone dei Sette Nani (mentre la gente ci guarda male -.-') quando Ka si ferma davanti a un cancellino argento. Tira fuori un mazzo di chiavi e apre. Percorriamo il vialetto ancora scherzando ed entriamo. Non è una casa grandissima. Capisco che abita da solo dal disordine che c'è xD.
    I:Abiti da solo vero?!- domando già sapendo la risposta.
    K:Si, i miei abitano in un paese vicino Napoli. Castellamare di Sabia. Io sono venuto qua per lavoro. Ma come fai a saperlo??-chiede perplesso.
    I:Basta guardare il disordine che c'è xD.-
    K:Oooops. Si diciamo che non sono molto portato x le pulizie xD.-ridiamo-vai a lavarti gli occhi và. Il bagno è infondo a destra. Quando hai finito io ti aspetto in camera mia, la porta prima.-
    Mi avvio in bagno e mi lavo come meglio posso fare. Poi lo raggiungo in camera. A parte il disordine (-.-) ci sono alcune chitarre *__________________* (ecco la mia faccia).
    I:Suoniiiiiiii??*.*-
    K:Ahahah sì...anche tu suoni la chitarra??No, perchè hai gli occhi che brillano. xD.-
    I:No non suono. I miei non lo considerano un “lavoro” adatto a una ragazza -
    K:Beh, se ti va ti posso insegnare io di nascosto...sono piuttosto bravo. Sai sono abbastanza famoso-dice in modo apparentemente tranquillo.
    I:Oh si, mi insegneresti??Che pensiero carino!!-dico contenta-un attimo...SEI FAMOSO??-eeeeeeeeh??
    K:Eeeemh...pensavo che facessi solo finta di non conoscermi...-




    Che gli rispondo?Oppure invece di rispondergli lo prendo direttamente a mazzate?xD

    commentate quì

  8. #8
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Posto. Grazie per i pochi ma buonissimi commenti
    Bene, mi sono messa di impegno per scrivere questo capitolo, e ci tengo volevo far capire come Carmine, anche nella realtà, mi aiuta sempre, anche non essendoci fisicamente.
    Che dire. Spero che piaccia anche a voi.
    Hakuna Matata


    8° Capitolo.

    I:Ka, parla chiaro...mi stai dicendo che sei famoso??-
    K:Si...suono la chitarra in una band abbastanza famosa di nome Finley. Scusa se non te l'ho detto, non mi sembrava il caso.-
    I:Figurati. Qualche volta mi devi far sentire qualcosa *-*-
    K:Certo!! *_______*-dice entusiasta.
    I:Guardiamo un po' di TV??-
    K:Yeah xD-Accendiamo la televisione. C'è una specie di documentario sui leoni, ad un certo punto il presentatore annuncio un pezzo di video sul leone Angel.
    Inutile dire che ricomincio a piangere come una fontana, sentendo quel nome. Ka prontamente mi stringe, mi culla. Sembro una bambina tra le sue braccia. Ma adesso è di questo che ho bisogno, sentirmi coccolata. Baci sulla testa, sul naso, carezze, momenti dolci come il miele. Quando smetto di piangere so di essere pronta per raccontargli tutto. Glielo devo, infondo.
    K:Che c'è??Non ti stava simpatico il leone xD??-la butta sul ridere, e fa bene. Un sorrisino mi scappa.
    I:Il mio ex si chiamava Angelo .-
    K:Ah, capisco. Mi dispiace, piccolina.-dice dispiaciuto sinceramente.
    I:Ehi ehi ehi, ora basta deprimersi. Cominciamo a suonare un pòòò?? *.*-lo imploro facendo gli occhi dolci-ti preeeego.-
    K:Certo, cucciola dagli occhioni dolci xD.Waaa sonèm.-
    I:We, piano con il milanese che non lo capisco ancora del tutto nè?xD-
    K:Parli tu eh xD!-
    I:Ovvio, piccola star. Andiamo và.-
    Passammo due ore a suonare la chitarra. Che senso di libertà cavolo, era ossigeno quel suono e Ka era un maestro eccezionale .
    Mi sentivo bene con la chitarra e con Ka. Mi lasciavo indietro tutte quelle cavolo di cose tristi e suonavo, suonavo, suonavo. E stavo con Ka. Erano medicine.
    I:Vabbuò, io vado uagliò (non so come si scrive xD)-
    K:Quanti cavolo di dialetti parli?!-
    I:Guarda che se non l'avevi ancora capito io sono poliglotta di dialetti eh!!-dico vantandomi per finta.
    K:Si certo .Ti accompagno alla porta, mia piccola indialettata.-dice facendo lo scemo-di qui, mademoiselle.-dice aprendomi la porta.
    I:Mercì.-
    K:Oh, il tuo numerò (pronuncia francese) non ce l'ho. Se me lo dai, così ci sentiamo?!-
    I:Certo.Il mio è .......-
    K:Il mio .....-disse sorridendo-ciao piccolina-e mi salutò con due baci sulla guancia che ricambiai.



    Au revoir, per rimanere in tema.
    Quì commenti
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 16-09-2010 alle 20:36

  9. #9
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Questo capitolo, probabilmente l'ultimo, ma questo dovete deciderlo voi, lo dedico a un'amica speciale, molto speciale, la più speciale oserei dire. Ele, ieri mi hai fatto commuovere .
    Grazie di esserci, sempre. Ti Adoro.


    9° Capitolo

    Perchè ci sei, nonostante tutte
    le difficoltà e le paure.


    Io e Carmine ci sentivamo tutti i giorni. Eravamo diventati inseparabili e io ero rinata grazie a lui. Si, certo, pensavo ancora ad Angelo, ma mi stava passando, pian piano ma stava passando. Anche se sentivo ancora un vuoto allo stomaco, un'incompletezza.
    Un giorno Ka volle farmi conoscere sua sorella. Aveva la mia età e io non vedevo l'ora di conoscerla. A quanto avevo capito, Ka l'adorava nel vero senso della parola.
    Quel giorno andai da lui a pranzo. Mia madre ormai sapeva che avevo trovato un'amica ed era contenta. Giù si sentiva un po' sola, e mi dispiaceva. Ma in quel momento avevo solo e soltanto bisogno di Carmine.
    Arrivai, suonai e venne ad aprirmi una ragazza dall'aria simpaticissima. Capelli color miele, poco mossi, sguardo allegro e vivace. Mi fece subito una buona impressione. Si presentò...
    X:Piacere Elena, ma chiamami pure Ele.-mi disse con un sorrisone.
    I:Piacere mio !Mi chiamo Miriana, ma chiamami pure Miri.-dissi entusiasta ricambiando il sorriso.
    E:Vieni entra. Ti chiamo mio fratello, non so come tu faccia a essere amica di uno così xD-lo disse in modo scherzoso, non avrebbe fatto a meno di lui per nulla al mondo.
    E:Carminee!Vieni giù che c'è Miri!!Muovitii!!-urlò.
    E:Sai, sono appena venuta ad abitare qui con mio fratello, prima stavo con i miei, ma mi mancavo questo zuccone di mio fratello .-
    I:Ti capisco, è peggio di una droga -
    E:Già .E' anche drogato oltre a essere una droga però- ridiamo insieme.
    K:Beh, già ridete?Che bello!!Che mi sono perso??-
    I:Ma niente...ti stiamo prendendo in giro.-ri-scoppiamo a ridere
    K:Sisi, brave brave. Non vi rincorro solo perchè mi sono praticamente appena svegliato. Andiamo a mangiare và-disse ridendo anche lui. Lo adoravo già .
    Mangiammo e intanto io e sua sorella non smettevamo mai di parlare e ridere. Venne fuori che non aveva amiche perchè tutte si approfittavano di lei come sorella di Ka dei Finley.
    I:Mi dispiace tanto, Ele. Ma ora ci sono io.-mi sorrise felice e piena di gratitudine- anche perchè io 'sti Finley non li conosco proprio .
    E:Ahahahah...povero fratellone chissà come ci sarà rimasto male -ri-ri-scoppiamo a ridere.
    K:Vi ricordo che la persona che state prendendo per il culo e qui vicino a voi eh!-
    I:Have you got a problem?xD-Ele si mette a ridere come una pazza ma vedendo la ciabatta di suo fratello pronta ad arrivarci addosso corriamo in camera di Elena( ti adoro).


    Questo capitolo è leggero, ma nel prossimo si farà un tuffo nel passato. Sempre se commentate.
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 18-09-2010 alle 13:33

  10. #10
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    528
    Inserzioni Blog
    27

    Predefinito Re: Tu.Sei.Dentro.Me.

    Ringrazio Gloria e Nicky, grazie a loro posto xD.



    10° Capitolo


    Eravamo in camera di Elena che stavamo ridendo come due pazze per Ka (Ka è sempre la fonte delle nostre risate, soprattutto quando ha sputato a Ste ).
    Poi decidemmo di raccontarci un pezzettino recente della nostra vita. Sapevo già cosa raccontarle. Era come suo fratello, ispiravano fiducia con un solo sguardo.
    E:Comincia tu dai.-disse mettendosi più comoda sul letto. Ero di fronte a lei. Era bello quel clima. C'era complicità nell'aria, voglia di sapere, non per curiosità ma per aiutare.
    Le raccontai la storia di Angelo senza omettere nessun particolare. Alla fine, come mi capitava sempre, stavo piangendo .
    Ele mi si avvicinò e mi abbracciò forte. Mi sfogai, mandai fuori delusione, rabbia, sofferenza. Urlavo, piangevo, parlavo sottovoce. Elena era lì, paziente. Le era anche scesa una lacrima per me .
    I:Ehi, non piangere anche tu adesso eh!-dissi sorridendo. Mi ero sfogata, per quel giorno.
    Ele mi sorrise poi cominciò a parlare...
    E:Come ti ho detto tutte le “amiche” che ho avuto stavano con me perchè ero la sorella del chitarrista dei Finley. L'ultima di queste, era...era speciale. Mi fidavo, pensavo di aver trovato finalmente un'amica che stava con me per quello che ero, non per mio fratello. Poi un giorno la trovai nel bagno della scuola a parlare di me alle mie spalle, con altre ragazze. Diceva che Ka era sfortunato ad avere una sorella così.-piangeva, le accarezzai il viso, le strinsi una mano in attesa che continuasse.-le stava anche informando che piano piano mi stava lavorando per farglielo conoscere. Capisci?Le volevo bene!!-l'abbracciai forte, più forte che potevo, la stringevo a me, sapevo che non dovevo lasciarla. Mi venne in mente Veronica, aveva fatto la stessa cosa con me, anche se non avevo un fratello famoso.
    I:Mi dispiace, Ele.-dissi continuando ad abbracciarla.-Ti capisco, anche una delle mie migliori amiche ha fatto la stessa cosa.-sentii che mi abbracciò più stretta. Ricambiai.
    Dopo cinque minuti che eravamo nella stessa posizione entrò Carmine. Sentiva i nostri singhiozzi...
    K:Ragazze??Ehi, piccole. Che avete?-
    I:Angelo, Ka. E Veronica.-Conosceva anche la storia della mia ex amica. Glielo avevo raccontato in uno dei miei tanti sfoghi.
    E: Asia.-dicemmo solo quello, troppo scosse dal pianto.
    K:Piccoline .-venne ad abbracciarci, e rimanemmo lì, abbracciati.


    Questo non mi piace molto, il prossimo si
    Commenti qui.
    Ultima modifica di Miri__Finleyna; 19-09-2010 alle 14:50

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •