Vai a Team World Shop
Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 55

Discussione: Credete in Dio?

  1. #41
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    19

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da PrettySiren* Visualizza Messaggio
    No, non ci credo
    Semplicemente non credo a ciò che non vedo, quindi non credo in dio!
    Io non credo nel vento, chi l'ha mai visto quel tartufo, e non credo neanche nei sentimenti, mica ti chiedono una sigaretta l'odio o l'amore.

  2. #42
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    19

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da ****iNg.LiTtLe.AnGeL Visualizza Messaggio
    Credo che Dio e, più in generale, la religione siano una macchinazione di coloro che hanno intenzione di controllare la nostra mente. Detto così sembra cospiratorio, ma riflettiamoci: quante guerre e quante morti sono state fatte in nome di Dio e di una religione qualsiasi? Tantissime, anzi troppe. Non parlo solo dell'Islam ma anche dell'antica Roma e del Cristianesimo (è inutile fare i santerellini, anche il Cristianesimo ha fatto i suoi morti!). Tutta questa gente che ha ucciso nel nome di Dio è stata plagiata dalle Chiese o chi per loro. Se io fossi in dio mi incazzerei come una bestia se qualcuno uccidesse in mio nome. Perché sta fermo? I casi sono due: che le cose gli vadano bene (e ciò andrebbe contro la morale i un -dio buono e giusto predicata in tutte le confessioni religiose) oppure non può incazzarsi perché non esiste.
    Apriamo anche una parentesi sulla Chiesa retrograda e maschilista come quella cattolica. Abortire è sbagliato? Si vede che i preti non sono padri che non hanno mai visto la figlia piangere perché un pezzo di m*rda le ha violentate e le ha fatte rimanere incinte. Si vede che i preti non dovranno preoccuparsi se alla loro morte il loro figlio Down starà bene.
    Le staminali sono sbagliate? Perché non posso clonare un fottu*issimo cuore se mio figlio sta morendo?
    Potrei fare centinaia di esempi ma mi fermo qui. Vorrei solo applaudire alla maggior parte delle persone che si definiscono 'cattoliche praticanti' solo perché vanno a messa la domenica mattina, quando invece le altre regole come 'Non si può prendere la pillola anticoncezionale', 'Bisogna arrivare vergini al matrimonio', 'Non si devono dire le parolacce', 'Non si deve mentire' vengono dimenticate [ogni riferimento a persone o fatti realmente esistenti sono casuali].
    Occristo mancavano le motivazioni (il)logiche alla non-esistenza di Dio o alla sua malevolenza. Soprassedo alle critiche sulla presunta contradditorietà della religione, non amo scendere nelle fogne del dibattito con chi grida istericamente alla Chiesa cattiva.
    Sulla presunta contradditorietà di Dio che se è buono non può stare a guardare rispondo soltanto che è passato Agostino di Ippona a rispondere circa 1500 anni fa, ma evidentemente in molti se lo sono perso.

  3. #43
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    19

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da albyk93 Visualizza Messaggio
    Non ci credo!Penso sia soltanto un'idea che la mente umana abbia creato per giustificare quello che sennò risulterebbe ingiustificabile!!
    Questo ovviamente è il mio pensiero poi ognuno la pensa come vuole
    La verità non esiste
    Eccone un altro.
    Nel momento in cui affermi che la verità non esiste non pretendi forse di affermarne una?

  4. #44
    Geh
    Guest

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    A modo mio, ci credo.

  5. #45
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    541
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Credo ognuno sia più o meno libero di credere a ciò che vuole.
    Semplicemente non dovremmo preoccuparci degli altri; infondo, non credo sia fondamentale sapere chi ci crede oppure no.
    E comunque ci terrei a precisare che, a mio parere, credere in Dio è ben diverso che credere nella Chiesa.
    Se Dio esiste davvero, credo che lo si debba trovare da soli, dentro di noi, senza l'aiuto di nessuno, tantomeno della Chiesa.

  6. #46
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    315

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    No, non sono credente per delle cose che sono successe che mi hanno portato a pensare che lassù non ci sia nessuno..
    e più tempo passa più sono certa di questa mia idea...

  7. #47
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    57
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da *cice* Visualizza Messaggio
    No,non credo in Dio.
    La motivazione..bè,sia personale che non,per cui non sto qui ad annoiarvi

  8. #48
    Roadie


    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    830
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Ancora non so, fino a due anni fa ci credevo tantissimo! C'era mio fratello malato e quindi io mi ero attaccata tantissimo a Dio, però ora che mio fratello non c'è più non so neanche io se crederci o no. Forse no.. Sono ancora alla ricerca di qualcosa che mi faccia cambiare idea, mettiamola così!

  9. #49
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    392

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Citazione Originariamente Scritto da Ghaal Visualizza Messaggio
    Occristo mancavano le motivazioni (il)logiche alla non-esistenza di Dio o alla sua malevolenza. Soprassedo alle critiche sulla presunta contradditorietà della religione, non amo scendere nelle fogne del dibattito con chi grida istericamente alla Chiesa cattiva.
    Sulla presunta contradditorietà di Dio che se è buono non può stare a guardare rispondo soltanto che è passato Agostino di Ippona a rispondere circa 1500 anni fa, ma evidentemente in molti se lo sono perso.
    Mi fa piacere che finalmente qualcuno abbia i cogli**i per instaurare una discussione spero logica, anche se mi pare che i presupposti siano già partiti male.
    Alla domanda "Credi in dio?" non hai ancora risposto, anche se credo che la risposta sia comprensibile arrivati qui, tuttavia non hai portato motivazioni soddisfacenti a parte la demolizione di ciò che altri pensano riguardo alla non esistenza di dio.
    Però hai ragione, io ho sbagliato: avrei potuto dire che credo in un arancia nata da un arancio vergine, morta e resuscitata per salvare la vita delle altre arance contro lo spremiagrumi. Ti pare una cosa logica? No, esattamente come io ritengo illogico il Vecchio e Nuovo Testamento.
    Per me dio è un grande codardo inesistente, e allora? Mi pare di aver già spiegato che il libero arbitrio è una cosa da persone comuni che devono scegliere se arrivare vergini al matrimonio o meno, lasciare che la gente si ammazzi arrampicandosi sugli specchi portando come scusa 'la difesa della religione' anziché la parolina magica 'potere', o 'petrolio'.
    Per quanto riguarda la Chiesa, carissimo, non mi puoi dire che è infallibile (rischierei seriamente di strozzarti): colui che si presupponga sia una guida per i fedeli non può e non deve aver paura a pronunciare 'profilattico' nella giornata mondiale contro l'AIDS. Capisco, non può dire "Ragazzi, sapete che potete trom**re con chi caz** volete?" ma non ha dato nemmeno alle prostitute costrette a vendere il proprio corpo una via di scelta.
    Potrei fare altri esempi, ma preferisco evitare.

    A proposito, ho risposto al tuo commento seguendo il principio di buona educazione, tuttavia quando tu hai risposto al mio non hai fatto lo stesso. Confido che se riterrai opportuno rispondere ti sciacquerai la bocca con acqua e sapone, perché potrei aver offeso la tua Chiesa, ma non ho insultato te come persona né come individuo. Per quanto riguarda la tua menzione ad Agostino di Ippona, credo che tu sia stato molto maleducato, d'altronde tu non sai chi sono io o il mio grado di istruzione, quindi la prossima volta confido che se ti sentirai di citare qualsiasi autore porterai anche la citazione.
    Ultima cosa: hai sparato a zero sul mio pensiero e su altri, ma a quanto pare non hai gli attributi necessari per dire a questo forum: "Io credo in Dio perché... e non sono d'accordo con te perché...". Un comportamento molto maturo, non c'è che dire.
    A questo punto non mi rimane che dire: impara a motivare i tuoi pensieri in modo razionale al posto di spalare mer** su chi tenta perlomeno di argomentare in maniera coerente con se stessa il proprio pensiero.

  10. #50
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    491

    Predefinito Re: Credete in Dio?

    Sinceramente, non molto ...

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •