Vai a Team World Shop
Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 46 di 46
Like Tree6Likes

Discussione: Ivan: il nuovo bassista

  1. #41
    Supporter


    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    290
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Ivan: il nuovo bassista

    Di solito non accetto molto facilmente i cambiamenti, ma appena ho visto il video non ho avvertito quella sensazione strana che pensavo avrei avuto rivedendoli in quattro....Per me è come se Ivan fosse sempre stato parte del gruppo :') E poi mi ispira fiducia, sono sicura che lui e gli altri non ci deluderanno

  2. #42
    RageandLove
    Guest

    Predefinito Re: Ivan: il nuovo bassista

    Citazione Originariamente Scritto da griduccia Visualizza Messaggio

    Visto, indubbiamente è un salto di qualità e con il tempo messo insieme a Pedro, Ka e Dani faranno grandissime cose, è di alto livello però mi spiace ma è più forte di me non riesco ad "accettare" un'altra persona nella band. Non ho niente contro di lui come persona, lo considero bravo (per quello che ho visto e sentito) ma fa male. So che non bisogna fossilizzarci sul passato ma guardare e pensare al futuro però inevitabilmente il pensiero va al vero bassista dei Finley. L'ho sempre detto ce l'ha scritto nel cuore, nell'anima e sulla pelle. Sono certa che Ivan farà un'ottimo lavoro ma non sarà mai lui.
    Ps: il caso vuole che ha anche occhi, capelli e pizzetto nero...della serie non vi scordate di lui.

    Va beh ho espresso in parte le mie idee e il mio pensiero, in ogni caso benvenuto Ivan e in bocca al lupo.

    Pps: non mi odiate perchè espresso la mia opinione, sono sincera ed è ciò che penso.
    Sono d'accordo con te.
    Su youtube qualcuno ha scritto un commeto tipo "Dimenticatevi di Ste! Oramai il bassista è Ivan! Quel che è passato è passato"
    Ma diamine..

  3. #43
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    15

    Predefinito Re: Ivan: il nuovo bassista

    Non avrei mai immaginato di "accettare" con così tanto entusiasmo un nuovo membro nella band. Il PKSD per me è sacro, non dimenticherò mai Ste come personaggio e come bassista dei Finley, ma direi che il tempo e la mancanza di notizie a riguardo abbiano aiutato a "passarci su" e a voltare pagina. Non ho mai creduto che i ragazzi fossero finiti, nonostante il forte dispiacere che ho provato al momento del suo abbandono per la musica. Ste lo adoravo, ogni tanto mi chiedo che fine abbia fatto
    Ivan è di una dolcezza e di una bravura infinite. Se l'album è venuto su così bene, non si può che riconoscergli una parte del merito. Inoltre, sembra di un'umiltà assurda, ho avuto modo di incontrarli alla Fnac di Roma e l'ho visto integratissimo nel gruppo, gli voglio già bene.
    Non potevano fare una scelta migliore: le scelte dei Finley non deludono mai. E sono sicura che Ste ne sia altrettanto d'accordo.

  4. #44
    Roadie


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    623
    Inserzioni Blog
    165

    Predefinito Re: Ivan: il nuovo bassista

    Dico la verità, appena avevano comunicato un nuovo membro ci sono rimasta male, perché ero legata alla presenza di Ste. Tuttavia col tempo ho imparato a conoscere Ivan, l'ho visto subito disponibile e pieno di voglia di cominciare. L'ho incontrato personalmente il 29 a Milano, devo dire che è una persona splendida, mette subito a proprio agio ed è tenerissimo (carattere che in Ste non si trovava affatto).
    Con questo non dico che dobbiamo dimenticarci di Stefano, perché comunque è con lui che è iniziata l'avventura. Credo che bisogna voltare pagina e dare a Ivan il miglior appoggio possibile: oltre ad essere socievole e simpatico, è anche bravo (quanti strumenti sa suonare? Ca***!!)

    Quindi pollice in su per Ivan

  5. #45
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    368

    Predefinito Re: Ivan: il nuovo bassista

    Scusate il doppio post ma volevo lasciare un commento su Ivan dopo averlo conosciuto di persona. L'ho incontrato il 2 giugno a Roma all'instore e devo dire che è veramente gentilissimo e dolcissimo. Sembrava quasi che tutti noi lì fossimo gli artisti e lui il fan, considerato quanto era allegro di vedere ogni singola persona quel giorno. E' una persona davvero stupenda e spero che col tempo rimanga così (credo proprio di sì, si vede che è una persona che non finge), perchè ha delle qualità dal punto di vista umano davvero apprezzabili. Un'altra cosa che fa piacere è vedere che risponde o almeno mette "Mi piace" a quasi tutti i commenti che gli inviamo su Facebook (io ho già ricevuto alcuni "Mi piace" e qualche risposta), ciò ad indicare che tiene davvero al rapporto (seppur virtuale) con noi fans che tra l'altro lo abbiamo accolto anche in maniera molto calorosa, e si vede che lui ha apprezzato.
    Per quanto riguarda le competenze artistiche è veramente un grande bassista, i Finley non potevano scegliere musicista migliore. Già guardando le puntate del Timeline, ci si accorge di quanto ami, non solo il basso, ma anche tutta la musica a 360°! Sa suonare praticamente tutti gli strumenti esistenti sulla terra, 1 autentico genio, in pratica! Col CD abbiamo avuto la conferma di quanto sia importante la sua impronta nel gruppo, ha fatto davvero un ottimo lavoro. In qualche video si possono vedere le prove per il tour, ed anche in questo caso sta facendo un ottimo lavoro, ha già imparato tutte le vecchie canzoni e le interpreta benissimo... non male per 1 persona appena entrata nel gruppo! Adesso manca "solo" ascoltarlo dal vivo per sentire quanto ci sa fare in concerto per dargli un giudizio completo, ma sono già sicura che non rimarremo delusi.
    E' inevitabile sentire la mancanza di Ste, era comunque parte della nostra famiglia, il viaggio è iniziato con lui, ma penso che Ivan non debba essere "penalizzato" per questo. Ormai, con o senza Ivan, Ste aveva fatto la sua scelta. Conosciamo bene i ragazzi, non fanno mai qualcosa se non ne sono convinti e non lasciano entrare membri a casaccio nel gruppo. Se hanno fatto entrare Ivan nel gruppo è perché evidentemente li lega un grande rapporto di amicizia e stima reciproca.
    Ah… poi Ivan è tifoso della Fiorentina… quindi, si può desiderare di meglio?
    Ultima modifica di Finleana; 11-06-2012 alle 16:26

  6. #46
    V.I.P


    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    1,261
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Ivan: il nuovo bassista

    Sarò sincera.
    Anche io all'inizio non ne volevo quasi sapere di Ivan.
    Anche se non sono mai riuscita a conoscerlo, e ho visto per la prima volta in Finley in 3, per me il bassista dei Finley era ancora Ste.
    Poi, il 15 luglio, sono riuscita a conoscere Ivan.
    E lo ammetto, ho cambiato idea.
    Ste resterà sempre nel cuore di noi Randa, ne sono certa.
    Non l'ho dimenticato, lui c'è sempre, è stato un membro per ben 8 anni.
    I Finley hanno fatto la scelta giusta, di certo non avrebbero fatto entrare nella band una persona a caso.
    Ivan è un grande artista, per questo si è guadagnato la mia stima, nonostante la mia iniziale diffidenza verso di lui.
    Inoltre, conoscendolo, mi sono resa conto che è davvero una persona straordinaria, aperta e disponibile per qualsiasi cosa e con tutti.
    Quindi, benvenuto nella famiglia Ivan

Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •