Vai a Team World Shop
Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Roadie


    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    628
    Inserzioni Blog
    13

    Predefinito Northern Lights - commenti

    Mi sono permessa di aprire questa discussione per sentire i vostri pareri e impressioni su questa canzone. Sbaglio o ricorda molto i primi due album? A me piace da matti per questo motivo, sono una nostalgica della "old school" dei Mars e sono contentissima che nell'album ci sia una canzone come questa. Oltre alla musica decisamente più misteriosa che nel resto del cd, le parole sono come sempre dello stesso stile, tutte da interpretare. Mi ha particolarmente colpito il modo in cui Jared canta "when you are young" all'inizio.

  2. #2
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    11

    Predefinito Re: Northern Lights - commenti

    Salve,
    Ho trovato sin da subito Northern Light una canzone sublime, per questo girando per il forum mi è venuta voglia di dire la mia su questa canzone .
    Personalmente per me ha un significato molto oscuro, quindi ho cambiato opinione giusto un paio di volte...

    Sentendo questa canzone ho subito pensato, non solo per il testo che ho spulciato attentamente dopo, ma più che altro per il sound e per come Jared canta le parole (sinceramente mi sembra un urlo disperato),al canto di un popolo in esodo, che si è nascosto dal confine delle tenebre (la guerra -"you want a holy war?") e ha aspetta per l'alba cantando una canzone che li potesse salvare tutti. *Questa è stata la prima immagine che ho avuto, chiudendo gli occhi e ascoltando questa canzone*

    Poi ho pensato che poteva riferisi alla Società: "you would eat your young", appunto: mangeresti i tuoi figli. Questa teoria mi sembra meno plausibile però... anche se "The giants of the world are crashing down" mi fa pensare proprio a quello.

    Pensandoci ora mi viene in mente la situazione in cui i Mars si sono ritrovati con la EMI... e sinceramente, il testo mi pare ci calzi a pennello. "I'm alive I'm just paying dead, I'm gonna say what should never be said " Hanno detto quello che non avrebbero mai dovuto dire, ovvero hanno spifferato tutte le falle del sistema produttivo musicale, sono andati contro la loro casa produttrice e poi si sono "finti morti", si sono "arresi" per poi liberarsi del tutto della casa discografica.
    E infine, "you would eat your young" mi sembra che era questo il pensiero dei Mars riguardo le case discografiche: durante Artifact spiegano per filo e per segno come le case discografiche riescono a tenere a bada i loro pupilli, creando circoli viziosi per cui gli artisti sono sempre in debito con loro.

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •