Vai a Team World Shop
Pagina 12 di 16 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 160
  1. #111
    TW superstar


    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    2,181

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Citazione Originariamente Scritto da GiuUnderground Visualizza Messaggio
    A me non ha fatto impazzire questo concerto. Okay, l'emozione di vedere Avril la prima volta e di sentirla cantare Live c'era, però non è stato il più bel concerto a cui sia mai stata '-' Non mi ha lasciato granché a dire il vero. Sarà che ero negli spalti e non me la sono goduta, però mi aspettavo di più, bo' mi ha lasciata con l'amaro in bocca xD Certo ho urlato come una disgraziata, già alla terza canzone avevo un mal di gola micidiale, ma non riuscivo a fermarmi dovevo per forza cantarle tutte AHAHAH stavo per aver un mezzo collasso quando sono partite MHE, NH e DTM e puntualmente la videocamera di spegne, però non ho pianto al contrario di come pensavo. Alla fine ero troppo veloce per commuovermi xD E comunque per i volantini è stato un flop colossale xD era tutto diviso in settori e non sono riuscita ad incontrarmi con nessuno, a parte che con Ester Grazie anche per la disponibilità Però alla fine la FA di IWY è venuta xD Vedevo mezzo palazzetto che la attuava, bene xD

    Comunque, mi ha fatto morire dal ridere quando su Alice si stava per strozzare a causa del fumo xDD Ahaha non hanno ancora capito quelli del Back Stage di andarci più piano? xD Poi un'esibizione che mi è piaciuta è stata WYWH l'ha cantata divinamente *---* E poi su HW quando ha ripreso il TBDT Waaaa ** L'unica cosa che mi è dispiaciuta è che poteva cantare qualche canzone di GL in più. Se avesse fatto EH invece di Fix You sarei stato centomila volte più contenta!


    quoto, poteva farne di più di GL!



    Però ribadisco, concerto fantastico, nonostante tutto, rifarei 653456465456446446346 ogni cosa! Non ho più lacrime ormai :')

  2. #112
    Roadie


    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    649

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Raga, mi manca da morire, avrei preferito che cambiasse scaletta rispetto a Roma ma mi accontento. E' stato bellissimo il concerto, per un periodo mi ero messo a fissarla per convincermi che ero veramente al concerto. Ho cantato tutte le canzoni! emozioni infinite!

  3. #113
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    22

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Citazione Originariamente Scritto da LucryAvril Visualizza Messaggio
    Quindi Avril sarebbe una falsa è una bugiarda perchè ha tossito per il troppo fumo? Non lo accetto, sai? Era vera, è stata vera per tutto il concerto mostrandoci la parte migliore di sè.. Diversivo per cosa scusa??
    Anche io non ci vedo nulla di strano, può capitare... se poi fosse un diversivo non riesco a vedere a che proposito..

  4. #114
    AVRIL MOD


    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    1,327

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Io sono arrivata a Roma giovedi mi sono fatto un giretto poi venerdi alle 22.30 sono andato al palottomatica a fare la fila ho sofferto come non mai gelo e caldo per 24 ore ....però che soddisfazione essere in 1^ fila lo rifarei 20000 volte..Avril mi ha salutato e dato la mano..lei è stata UNICA..la amooooooooo...non vedo l'ora di rivederla

  5. #115
    TW superstar


    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    2,348

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Ragazzi, adesso capisco che può essere piaciuto, non piaciuto, può essere sembrato noioso o viceversa, tutte opinioni personali, non si discutono, però dai, adesso che abbia finto anche con la cosa del fumo no, cioè, ma vi pare? xD

  6. #116
    V.I.P


    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    1,165

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    comincio col dire che niente è stato come aspettavo, non è stato il giorno piu bello della mia vita, forse la mia ora e mezza piu' bella della mia vita, neanche quello forse. so che ci sarà di meglio, so che un giorno mi guardera' negli occhi e mi sorriderà. il fatto è che niente è stato okay fin quando non è spuntata lei e la sua stellina verde in mano. la fila che non rispettava nessuno, la gente che ti faceva male e non gliene fregava niente, la furbizia e le raccomandazioni, le ingiustizie e il rimanerci male.

    sono stata seduta a terra per delle ore sotto il sole con dell'acqua e un panino, ogni tanto facevo il cambio con la mia amica e stavamo all'ombra per pochi minuti per evitare svenimenti e scottature.
    stavo li seduta in mezzo a tanti ragazzi col mio stesso sogno, tutti a cantare e a suonare le sue canzoni durante l'attesa, a gridare ogni tanto per l'eccitazione, a sentire i brividi lungo la schiena ad immaginare il tutto.
    e poi scappava anche un sorriso, a vedere tutte quelle ragazzine identiche a lei, capelli biondi, ciocca verde, trucco pesante sugli occhi, teschi ovunque, magliette dell'abbey dawn, converse e tutta sta roba qui.
    ogni tanto vedevo dei ragazzi poco informati su di lei, e mi veniva da ridere.. "possibile che stanno per vedere AVRIL LAVIGNE live e non hanno chiari alcuni concetti?"

    il tempo passava, ma lentamente..quando si aspetta qualcosa con ansia la lancetta dell'orologio sembra starsi ferma sempre allo stesso punto.

    è pomeriggio, due ore prima dell'apertura dei cancelli tutti si alzano, iniziano a spingere, ad urlare di aprire i cancelli, tutto viene travolto, borse, cuscini, ombrelli, di tutto.
    ma in quel momento il nostro pensiero era Avril, lei e unicamente lei.
    arrivano le sette meno dieci, i cancelli si aprono, i battiti dei cuori accellerano, le mie gambe,le mani, tremano.
    ci fanno entrare a gruppi, ci fanno levare le bottigliette d'acqua dalle borse e ci strappano mezzo biglietto.
    ecco che inizia la corsa verso il palco, ecco che iniziano le spinte, gli svenimenti, i pianti, le urla, la gente furba, i genitori che si arrabbiano con le proprie figlie, il non potersi muovere, il non potersi sedere a terra perchè senno' ti crollavano tutti addosso.
    ogni tanto qualcuno grida Avril e ogni volta si crede fosse spuntata da qualche angolo, ogni volta era sempre un colpo al cuore, una strana e forte emozione.

    passa il tempo, stavolta veloce.
    le luci si spengono, inizio a sorridere ed avere gli occhi lucidi.
    inizia la melodia di black star, la lunga melodia di black star.
    dopo qualche minuto arriva lei e mi si ferma il mondo, Lei, tutto ciò che avevo desiderato da nove anni.
    era li, quasi a non crederci, a pochi metri da me.
    era l'unica ragione per cui sorridevo, l'unica che è riuscita a strapparmi un sorriso in un momento da dimenticare, l'unica che riesce e riuscirà a farmi sorridere, sempre.
    subito le lacrime agli occhi.
    avete presente quando venite a sapere una notizia che vi cambia la vita? quando le emozioni non si possono controllare e ti privano il controllo di ogni tua mossa?

    era li', sul quel palco, in carne e ossa, la mia cantante preferita, il mio modello ideale, la donna che mi ha insegnato alcune regole fondamentali della vita, la donna che riesce con la sua voce a rendermi tutto meno complicato.
    quella nana, che poi tanto nana non è, quei lunghi capelli biondi, quegli occhi azzurri truccati, quei tatuaggi che vorrei fare, quella pelle bianca e candida, quel suo sorriso, la cosa piu' straordinaria della serata, il suo sorriso.
    il sorriso che ammalia chiunque, un sorriso pieno di gioia, di amore, il sorriso che fa sorridere e fa diventare gli occhi a cuoricino.

    era bellissima, la sua voce, piu' bella ancora di quando si sente al computer o alla radio.
    era bellissimo cantare insieme a lei, ridere e piangere, tutto insieme a lei.
    noi cantavamo insieme a lei, eravamo forti, le nostre voci quasi coprivano la sua.
    ci guardava ad uno ad uno e ci indicava col dito mentre cantava I'm with you..
    ci guardava, insomma guardava sempre giu' da noi, ogni tanto guardava verso di me, ma so che non ha mai incrociato i miei occhi. non mi conosce, so che pero' è con me, che mi vuole bene e so che lei sa che io la amo.
    lei è con me e non ha intenzione di andare via, mai.

    poi lei parlava, diceva alcune frasi in inglese e rideva soltanto lei.
    iniziava tipo " I can't believe cidfjrgugbjfgvfb in rome" nessuno capiva, e il pubblico urlava.
    continuava e poi sorrideva, nessuno aveva capito ma tutti noi continuavamo ad urlare sempre piu' forte. poteva anche dirci che facevamo schifo ma noi le avremmo comunque urlato che era la piu' bella.
    ci diceva "Grazi", ci diceva "ti amo", lo urlava,io lo urlavo insieme a lei.

    come dire.. lei è il sogno che aspettavo da una vita, lei è arrivata al momento giusto e adesso rimane con me per tutta la vita.

  7. #117
    V.I.P


    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    1,023

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    comunque secondo voi avremo raggiunto il Sold out a Roma???

  8. #118
    Supporter


    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    154

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Citazione Originariamente Scritto da Davidoschi Visualizza Messaggio
    comunque secondo voi avremo raggiunto il Sold out a Roma???
    infatti!!! è possibile che nessuno ci puo' informare di quanti eravamo al concerto!
    secondo me se non era sold out era x tipo 100 posti max! quelli nella platea ai lati proprio..

    cmq bellissimo..tutto pieno..tutti che cantavamo..in i'm with you è stato trp bello..

  9. #119
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    318

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    per me è stato il mio primo concerto perchè fino ad ora non avevo avuto la possibilità di andarci anche se la seguo dall'inizio e .....sono rimasto senza parole...è stato senza dubbio uno dei giorni più belli della mia vita anche se avrei voluto tanto andare nel parterre e sfiorarle la mano; ma già arrivare a roma è stata una faticaccia, perchè ho una distorsione alla caviglia e un legamento rotto ma diciamo che non mi ha fermato di certo (piuttosto mi ha rallentato xD). Ero nel primo anello per fortuna quindi neanche tanto lontano e ho cantato dall'inizio alla fine a squarciagola senza pensare che nei pochi video che ho fatto mi sento solo io stonatissmo e non avril xD. Alla fine ero davvero in pessime condizioni senza voce con le orecchie che mi fischiavano e zoppicante xD, ma la felicità che ho provato nel vederla e sentirla dal vivo cantando con lei è stata impagabile rifarei tutto dall'inizio alla fine, persino l'attesa all'aeroporto il giorno dopo (impossibilitato a girare per roma) da mezzogiorno alle 8 di sera .-. sono praticamente diventato a forma di seggiolina xD.
    Le parole sembrano così vuote e insignificanti per esprimere tutto, solo noi sappiamo cosa ci trasmette e la prossima volta il parterre e la prima fila non me la toglie nessuno lo giuro!!! Io la amooooooooo *o*

  10. #120
    Supporter


    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    101
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Recensione Roma 10.09.2011

    Concerto fantastico!!!!

Pagina 12 di 16 PrimaPrima ... 21011121314 ... UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •