Vai a Team World Shop
Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Giardinaggio con Sam

  1. #1
    V.I.P


    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    940
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Giardinaggio con Sam

    Giardinaggio con Sam.



    Spengo il computer e mi infilo i jeans stracciati con la maglietta vecchia che uso tutti i giovedì.
    “Mamma sono le 5, mi porti?”
    “ok”
    Prende le chiavi della macchina e mi porta davanti alla scuola dove ci sono di già Teo e Elisa che mi salutano.
    Dopo due secondi arriva una macchina da cui scende un ragazzo giovane e si unisce a noi presentandosi a me dato che sono l'unica a non conoscerlo.
    “piacere io sono Sam”
    “piacere mio, Irene ma chiamami pure Nene... Teo cosa si fa oggi?”
    “Tu e Sam giardinaggio invece io e l'Eli alla fabbrica di camerette”
    “va bene, almeno avrò modo di conoscere meglio Sam”
    Saliamo sulla sua macchina e mentre parte accende la radio.
    “che musica ascolti Nene?”
    “ehmm... ascolto un po di tutto però il mio gruppo preferito sono i Finley, tu?”
    “mah un po di tutto”
    “cosa fai nella vita?”
    “giardiniere, tu sei a scuola con l'Eli?”
    “ sì sì ! …. oddio! Ma ho letto bene il cartello stradale?”
    “ sì, Legnano , perchè?”
    “no no niente...”
    Finalmente arriviamo alla villetta dove dobbiamo fare il lavoro. Sam suona il citofono.
    “salve! Siamo del volontariato, per il lavoro”
    “ah certo! Entrate pure!”
    Apre il cancelletto, entriamo nel giardino e ci raggiunge una signora mora.
    “ciao! La siepe è quella infondo lì”
    “facile! dai Nene mettiamoci subito al lavoro”
    Mentre lui con il decespugliatore incomincia tagliare la parte in alto io taglio i rametti in basso con le forbici. Non è la prima volta che faccio un lavoro di giardinaggio al volontariato quindi ho già le idee chiare: tagliare i rametti che spuntano fuori e renderla lineare.
    Dopo un intera ora di faticoso lavoro sentiamo una voce alle nostre spalle.
    “avete sete?”
    “sì, grazie” risponde Sam affaticato
    “vado a prendervi un tè freddo”
    Mi sembra di riconoscere quella voce, mi volto di scatto ma vedo solo di sfuggita un ombra che entra nella casa. Mi batte il cuore molto velocemente, non è perchè sono affaticata ma perchè so di conoscere fin troppo bene quella voce. É una voce troppo famigliare per me, impossibile da scordare.
    “ecco i vostri tè”
    Mi giro e lo vedo, sì è proprio lui: non mi sbagliavo.
    “ma io ti ho già vista, non mi ricordo dove però, aspetta... ahhh sì eri una delle ragazze che c'erano sabato in prima fila al nostro concerto”
    “giusto!”
    “allora tutto bene?”
    “sì sì, tu?”
    “bene, bene!”
    “vi conoscete?” interviene Sam
    “sì, lui il cantante dei Finley, sai la mia band preferita di cui ti ho raccontato prima?”
    “ah sì, piacere Sam”
    “piacere mio Pedro, è stato un piacere rivederti ma ora devo andare da quei due cretini che mi aspettano in sala prove”
    “va bene, ciaooo ci vediamo al prossimo concerto”
    Lo saluto con due bacini sulle guance e lo osservo andare via.
    Finito il lavoro di giardinaggio a casa Pedretti ritorno a casa mia un po stanca ma con un sorriso a 36 denti stampato in faccia.


    Scritta da Nene con la collaborazione (al telefono) di Elisa

  2. #2
    V.I.P


    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    940
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Giardinaggio con Sam

    Ho scritto un bel po di Fan Fiction però a nessuna sono riuscita a inventare un finale. Pochi giorni fa mi è venuto in mente di scrivere una One Shot ed eccola, finalmente una storia con un finale
    Ultima modifica di RockLoveRe; 09-04-2011 alle 19:28

  3. #3
    {Faby*
    Guest

    Predefinito Re: Giardinaggio con Sam

    Carina!

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •