Vai a Team World Shop
Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: One night

  1. #1
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    33

    Predefinito One night

    Autore:corey_falcon
    Titolone night
    Rating: per tutti
    Personaggi: io, Jared e Matteo
    Genere:fantasia
    Commenti:http://forum.teamworld.it/forum1748/...one-night.html

    mi guardò con i suoi occhi azzurri. dopodichè lo sentii stringermi fra le sue braccia. non bastava più quella
    sensazione di essere ammirata, volevo di più ma non potevo. c'era un altro occhi azzurri nella mia vita,
    Matteo.
    quando glielo dissi mi guardò con rabbia.-voglio te- e mi baciò. quello che successe dopo non lo dimenticherò
    mai. i baci, le carezze e tutto il resto...le sue mani che mi percorrevano vogliose...
    mi sentivo colpevole però. Matteo era il mio ragazzo e non avrei dovuto cedere così alle lusinghe di una notte,
    pur se una splendida notte.

    edit: to be continued
    Ultima modifica di corey_falcon; 07-01-2010 alle 12:17

  2. #2
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    33

    Predefinito Re: One night

    "oddio Matteo" pensai quando mi risvegliai. lui non meritava questo. o quasi.
    ultimamente la sua gelosia era aumentata ed era diventato troppo pressante. -ma dove vai vestita così?-
    -perchè quel ragazzo ti guarda così insistentemente?- Devo ammmetterlo, volevo fargliela pagare in qualche modo.
    Jared era accanto a me e dormiva ancora. Era bellissimo. Le lenzuola lo coprivano fino alla vita, rivelando il suo
    petto muscoloso. Aprii gli occhi -ciao bella- -ciao- mi sentivo in imbarazzo. lui invece sembrava perfettamente
    a suo agio, come se nella vita non gli capitasse nulla per caso.Sapeva quello che voleva.


    to be continued

  3. #3
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    33

    Predefinito Re: One night

    Ci vestimmo e ci lasciammo con un ultimo lunghissimo bacio. Così dovevo tornare alla vita normale, sul treno
    che mi avrebbe portato da Matteo, che da ragazzo scrupoloso-e un pò noioso, ma ultimamente vedevo solo difetti-
    mi avrebbe aspettato alla stazione. io avrei fatto finta di niente invece, ma con un rimestamento dentro che mi
    uccideva. Matteo sapeva che mi piaceva Jared e non voleva che andassi a quel meeting,
    ma io ero riuscita a rassicurarlo che non sarebbe successo niente. e invece...era accaduto quello che temeva.
    se l'avesse saputo non oso immmaginare quale poteva essere la sua reazione.avevo sinceramente paura, lo vedevo più
    aggressivo negli ultimi tempi e si arrabbiava appena qualcuno si avvicinava a me. un qualcuno di sesso maschile
    intendo.


    to be continued

  4. #4
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    33

    Predefinito Re: One night

    io e Jared ci eravamo scambiati i numeri di cellulare con la promessa di risentirci. non credevo però che mi
    avrebbe chiamata già il giorno seguente per dirmi che gli mancavo già. Avevo le lacrime agli occhi e non sapevo
    cosa fare. ero divisa tra due uomini ed era la prima volta.in fondo sapevo che Matteo mi amava, ma Jared...era
    come una calamita, una forza distruttrice che annientava il mio mondo. Ok dovevo ammetterlo: fare sesso con lui
    mi aveva portata dove non pensavo di arrivare.non potevo far altro, nei giorni successivi, di pensare a ciò che
    era successo ma non potevo farlo vedere al mio ragazzo. ero in una situazione in cui mai avrei immaginato di
    trovarmi.

    to be continued

  5. #5
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    33

    Predefinito Re: One night

    il finimondo scoppiò due mesi più tardi. Matteo, mentre ero in bagno, si mise a guardare il mio cell.Lo scoprii e
    lui scoprì me. Due mesi di messaggi d'amore, di ti voglio, di mi manchi...e Matteo li stava leggendo. ero finita. non
    mi avrebbe mai perdonata. cominciò a urlarmi contro cose oscene, mentre io piangevo e gli dicevo che non era colpa
    mia, ma non ero più stata in grado di resitere. -Vattene..esci da casa mia, non ti voglio più vedere- Era successo
    quello che temevo. chiamai Jared, non sapevo che altro fare.-era ora che finisse. vieni a vivere con me , ti prego-
    andai all'aeroporto dopo aver preso poche cose e presi il primo volo per los angeles, staccandomi da una vita che
    non mi apparteneva più.

    the end.

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •