Vai a Team World Shop
Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43
  1. #1
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    93

    Post "Valhalla" - significati

    direi che è un omaggio al caro kurt cobain, che ne pensate?

    questi scream mi suonano tantissimo come smells like teen spirits, e questo esplodere di rabbia e la quasi perdita del controllo...
    si parla della bramosia di qualcosa, droga, fama, potere.

    si ritorna sui temi di requiem o sbaglio? no, niente OT stavolta, lo giuro!

  2. #2
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    29

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Semplicemente una delle migliori canzoni dei Mars,sara' perche' e' la prima che ho sentito e oltretutto live. Penso anche io che sia molto stile Nirvana o quel filone la' e concordo anche sul significato,si parla di qualcuno molto ambizioso che vuole entrare in una certa elite,ma anche di droga e signorine poco serie che frequentano l'ambiente.Insomma non e' tutto oro quel che luccica.
    La domanda e': parla di un terzo o si rivolge a se stesso?

  3. #3
    Clody90
    Guest

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Questa anche per me è una delle canzoni più belle..
    Per quanto riguarda i significati mmh..bhe nn saprei proprio.
    Cioè secondo me per come è scritta la cosa parla di lui la canzo...però posso anche, anzi sicuramente, sbagliarmi...già che nn sono un mito a covare i significati nele cose...nn sono ancora stata più di tanto a leggere e ascoltare insieme l atraduzione...magari facendo sto discorso riesco a formulare qualche ipotesi migliore...

  4. #4
    Supporter


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    106

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Mi piace molto questa canzone e come tutte le altre io ci vedo sempre una critica alla società e a come essa si sta evolvendo, non so perchè!!!
    Comunque, il titolo!!Come diceva [email protected]@ in un altro topic, Ayn Rand ringraziata nel booklet di ABL è stata seppellita a Valhalla...inoltre su Valhalla ho trovato questo:
    Valhalla, nella mitologia nordica, era il palazzo degli eroi uccisi e dimora del re degli dei, Odino, situato nel loro regno, l'Asgard(dimora degli Asi, una delle due tribù di dei). Il Valhalla (dal norvegese antico Valhöll, 'palazzo degli eletti'[il che mi fa pensare a noi echelon] aveva 540 porte tanto ampie che attraverso di esse potevano sfilare fianco a fianco 800 eroi, e il tetto era fatto di scudi. Le anime degli eroici soldati caduti in battaglia venivano portate nel Valhalla dalle Valchirie, fanciulle guerriere. Durante il giorno gli eroi combattevano, ma le loro ferite si rimarginavano prima di sera, quando essi banchettavano con Odino. Trascorrevano i loro giorni combattendo e le notti festeggiando sino al giorno della fine del mondo e del “crepuscolo degli dei” dopo il quale sarebbe stato istituito un nuovo regno di pace e di amore.
    Inoltre,il più vasto cratere di Callisto è Valhalla, un bacino del diametro di 300 km circondato da un sistema di anelli concentrici del diametro di 1.500 km.

    mh.......che ne dite?!qualche collegamento?!

  5. #5
    Supporter


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    178

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Penso che in qualche modo ci sia un collegamento tra la canzone e la mitologia nordica, perchè il valhalla è un palazzo dove risiedevano gli eroi morti in battaglia, quindi un elite di guerrieri, e nel testo si parla di un circolo sociale. Il valhalla però è un circolo positivo mentre quello di questa società negativo...e non puoi farvi parte, non puoi avvicinartici...

    "It's the heaven that everyone seems to need" : qui ci vedo la droga, la fama e il potere...per raggiungere questo 'paradiso' di cui tutti sembrano aver bisogno, si cerca in tutti i modi di potere entrare in questo ambiente, anche autodistruggendosi..

    Non capisco bene a cosa o a chi si riferisce "You're the reason I can't control myself ": a una persona, a sè stesso o all'ossessione per fama/potere/denaro?
    mm...mi sa che propendo per la terza ipotesi, mi sembra proprio che la canzone giri tutt'intorno a quello, voi che ne pensate?

  6. #6
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    36

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Sapevo del cratere di Callisto, beh visto che il concept del primo album era proiettato verso l'universo, tutto coincide no?
    Anch'io ci vedo una critica alla società e forse Jared, vivendo in contatto con il mondo dello spettacolo e vedendo come certe cose logorino chi ne fa parte è stato ispirato per il testo.
    Poi per il fatto che valhalla sia una sorta di paradiso dei combattenti e quindi degli eroi potrebbe essere interpratato come qualcosa di irraggiungibile per chi non riesce a controllare sè stesso autodistruggendosi con una condotta sregolata.

  7. #7
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    518

    Post Riferimento: Valhalla - significati

    valhalla è una canzone che amo alla follia.... io di primo impatto traducendo anche il testo ho pensato subito ad una specie di condanna in questo modo...mi spiego meglio...
    quando dice "questa è la vita, una prova, un gioco, sei passato?, prova ancora, nella speranza che tu veda dove sei stato" (io vado a ricordi per cui non garantisco al 100% la traduzione XD) ho pensato subito a una realtà che ti porta quasi a logorarti per la fama la droga le prostitute e questa è la ragione per cui "non posso controllarmi"... nel senso sei entrato a far parte di questo mondo di melma (per non dire altro ma avete capito XD) ora te ne tiri fuori anche se hai paura ma è quel che devi fare se vuoi controllarti e andare avanti...
    io la vedo così

  8. #8
    Clody90
    Guest

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    volevo solo segnalare un altro topic molto simile..---> http://www.teamworld.it/forum/showthread.php?t=20380
    a voi mod cosa fare...

  9. #9
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    412

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Citazione Originariamente Scritto da Clody90 Visualizza Messaggio
    volevo solo segnalare un altro topic molto simile..---> http://www.teamworld.it/forum/showthread.php?t=20380
    a voi mod cosa fare...
    Grazie Clody!

  10. #10
    TW superstar


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,161
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Riferimento: Valhalla - significati

    Mi trovo abbastanza d’accordo con quello che avete scritto! Fin dalla prima volta che ho ascoltato questa canzone con un po’ più di attenzione, ho pensato che trattasse il tema del “Mondo dello spettacolo” e di tutta la corruzione che c’è all’interno di esso!
    Credo che Jared descriva senza usare mezzi termini tutto quello che di negativo c’è in quel Mondo…la droga, la prostituzione, e il fatto che se non fai determinate cose, puoi venire escluso, o non venire accolto in quel “circolo sociale”.
    La fama corrode le persone, le rende schiave di milioni di paure, e le porta a commettere degli errori, che le conducono all’autodistruzione.
    Per me Jared, descrive una situazione che ha vissuto(infondo anche lui fa parte di quel Mondo)…magari ha fatto degli errori in passato, ma quando se ne è accorto è cambiato…almeno è quello che penso io ogni volta che sento questa frase “It's everybody else, it can't be me”…insomma è come se si fosse risvegliato e in quel momento si stesse chiedendo se stava sbagliando lui a “ripudiare” le cose negative di quel Mondo, o se invece stessero sbagliando tutti gli altri che invece quelle cose le facevano. Però alla fine questa frase cambia, e si trasforma in “It's everybody else, it can't be you”… e qui invece, mi sembra si riferisca, o ad un’altra persona, che magari come lui, ha cercato di “ripudiare” il lato negativo di quel Mondo…e questa frase suona quasi come se lui cercasse di far capire a qualcuno che non stava sbagliando a “ripudiarlo”, perché non era questa persona in torto, ma tutti gli altri, oppure è riferita alla fama…nel senso che magari lui dice, che non c’è niente di male ad essere famosi, se si riesce a vivere bene…e che non è colpa della fama se molte persone commettono certi errori(droga, alcool ecc)!
    In questa frase:
    “I am done
    With this war
    I will spit right in the face of all you whores
    In the hope
    That you see
    Where you've been”

    io ci leggo quasi come una sconfitta…nel senso che la leggo come se lui gettasse la spugna…e dicesse che non cercherà più di far capire agli altri che sbagliano a vivere in quel modo, ma che spera, che prima o poi se ne accorgano pure loro degli errori che stanno commettendo(probabilmente lo interpretata male)…ma se la collego alla frase di prima “It's everybody else, it can't be you”…potrebbe anche significare che questa persona che sembrava voler cambiare, alla fine vi ha rinunciato per non perdere il suo stato sociale e la sua fama, e lui li ha gettato la spugna vedendo che gli altri preferivano vivere male, piuttosto che perdere la loro posizione sociale!

    Citazione Originariamente Scritto da phoenix Visualizza Messaggio
    Non capisco bene a cosa o a chi si riferisce "You're the reason I can't control myself ": a una persona, a sè stesso o all'ossessione per fama/potere/denaro?
    mm...mi sa che propendo per la terza ipotesi, mi sembra proprio che la canzone giri tutt'intorno a quello, voi che ne pensate?
    Su questa frase, io sono d’accordo con te, nel senso che anch’io penso che lui usi il termine “the reason” riferito alla fama, che è quella che fa cambiare le persone e che le rende schiave di certi comportamenti(però la vedo riferita solo a determinate persone…cioè a quelle che come ho detto prima, non riescono a vivere in maniera positiva, la loro fama!).

    Poi c’è un’altra frase che mi ha colpita, perché cambia anche questa verso la fine ed è “It's the social circle that you're not part of”…mentre alla fine diventa “The social circle that you can't get near”…magari è solo un altro modo per scriverlo…però è come se prima lui potesse farne parte di questo circolo sociale, ma non voleva (magari proprio perché anche lui, si comportava come gli altri…non lo so, sto facendo delle supposizioni)…mentre nel finale…è come se lui avendo ripudiato una parte di quel Mondo(per me, ha ripudiato il lato negativo)…non potesse più farne parte, perché ora gli altri(quelli che ne fanno parte), non lo vogliono più in quel circolo sociale.

    Citazione Originariamente Scritto da phoenix Visualizza Messaggio
    Il valhalla però è un circolo positivo mentre quello di questa società negativo...e non puoi farvi parte, non puoi avvicinartici...
    Sinceramente, io ho sempre visto questa cosa, più che come un paradiso di guerrieri, come una specie di incubo per loro…o come un inferno se volete che dica così…le anime dei guerrieri venivano portate a Valhalla a combattere per tutti i giorni, e i loro corpi erano costretti a sanguinare ed erano costretti a rivivere le battaglie e le varie morti(anche se alla fine non potevano morire, essendolo già!)…insomma, questa situazione io lo sempre vista come una pena per le anime di quei guerrieri…e se vi devo spiegare perché secondo me, hanno messo questo titolo…è proprio perché le persone che fanno parte del Mondo dello spettacolo(non tutte fortunatamente)…sono come quei guerrieri…tutti i giorni devono fare determinate cose, che magari spererebbero di non fare…sono persone “morte”, come i guerrieri, per il semplice fatto che queste persone si auto distruggono con tutti quei vizi che ci sono descritti nella canzone…non sono più loro stessi…sono delle anime, che vagano nel Mondo, ma senza sapere più chi sono(che descrizione macabra!)…in altre parole le persone che vivono in quel Mondo, sono costrette a fare certe cose per rimanere a Valhalla...devono rispettare determinate regole...alla sera possono fare festa e banchettare, ma se vogliono mantenere la gloria devono combattere per tutto il giorno ed allenarsi...quelli che vivono nel Mondo dello spettacolo...se non vogliono perdere la fama...sono costretti anche loro a rispettare certe regole e a fare determinate cose...e questo non mi sembra che gli lasci molta libertà di scerlta...mi sembra una cosa che li opprime e che li porta a fare determinate scelte(negative!).

    EDIT: Oddio mi sono accorta solo ora di quanto ho scritto...perdonatemi, e scusatemi se ho scritto sciochezze!!!

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •