Vai a Team World Shop
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 46
  1. #11
    TW superstar


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,161
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    Citazione Originariamente Scritto da vera87 Visualizza Messaggio
    proprio quello che intendevo io.... e il they... secondo me è l'io interiore, che è stato sottomesso dalla voglia di credere nella chiesa.. e che un giorno non riuscirà più a stare nel profondo dell'animo... e urlerà quello che realmente pensa...
    si come avevo detto io prima...ormai certe persone sono troppo prese dalla loro "presunta" fede che non riescono a vedere il marcio che c'è nella nostra società...e si rifiutano di ascoltare il loro io interiore, che sta cercando di far aprire loro gli ochhi!

  2. #12
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    40

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    Molto interessanti tutte le vostre teorie,complimenti.
    Ho cercato su Google cosa potesse essere questo famoso "rasoio di Occam" e su wikipedia riportano notizie molto interessanti
    In sottolineato vi metto le mie riflessioni(o scatti di pazzia alternata a follia)

    All'interno di un ragionamento o di una dimostrazione vanno invece ricercate la semplicità e la sinteticità.(Semplicità è una parola che non può stare nella stessa frase con Thirty Seconds To Mars) Tra le varie spiegazioni possibili di un evento, è quella più semplice che ha maggiori possibilità di essere vera (anche in base a un altro principio, elementare, di economia di pensiero: se si può spiegare un dato fenomeno senza supporre l'esistenza di qualche ente, è corretto il farlo, in quanto è ragionevole scegliere, tra varie soluzioni, la più semplice e plausibile).(assolutamente il CONTRARIO di quello che ci suggeriscono i Ragazzi,che ci "istigano" a scovare signioficati nei loro testi)

    Il rasoio di Occam trova spesso luogo in discussioni eminentemente dotte e scientifiche (esempio tipico, nel campo della fisica e della scienza in generale).

    Concettualmente non si tratta di novità, perché il principio di semplicità era già ben noto a tutto il pensiero scientifico medioevale, ma esso acquista in Occam una forza nuova e per certi versi devastante a causa della sua concezione volontarista: se il mondo è stato creato da Dio solo sulla base della volontà (e non per intelletto e volontà, come diceva Tommaso d'Aquino), devono sparire tutti i concetti relativi a regole e leggi, come quello di sostanza o di legge naturale.


    La tesi dell'inesistenza di un dio creatore

    Molti (soprattutto gli atei) sostengono che secondo il rasoio di Occam introdurre un dio per spiegare l'esistenza del mondo è inutile. Alla domanda infatti "Perché esiste il mondo?", i credenti dei principali monoteismi rispondono che "Il mondo è stato creato da Dio", ma non essendoci per sua stessa definizione nulla di più potente di questo Dio e quindi nulla che possa averlo creato, ne consegue che Dio a differenza del mondo è sempre esistito. Ma a questo punto se è possibile che questo qualcosa sia sempre esistito, perché non anche il mondo? La risposta alla domanda iniziale "Il mondo è stato creato da dio, il quale è sempre esistito" si semplifica quindi in "Il mondo è sempre esistito". In altri termini è superfluo (e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico) introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo. Ciò non toglie che si possa argomentare a favore dell'esistenza di Dio attraverso altre vie, diverse dalla risposta alla domanda "Perché esiste il mondo?".Qualcuna di voi aveva detto una cosa simile...

    Esemplificativo di tale posizione è l'aneddoto che ha come protagonisti Laplace e Napoleone. Quest'ultimo chiede al primo in che modo Dio entri nella sua teoria, Laplace risponde:

    « Sire non ho avuto bisogno di quell'ipotesi »

  3. #13
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    518

    Post Riferimento: Occam's Razor

    rileggendo la traduzione della canzone ho pensato che occam' s razor che indica la teoria della semplicità se così vogliamo dire centri in qualche modo con il razzismo.. non so se mi spiego... secondo me parla del razzismo che "semplicemente" per e da tantissimi anni fa da capolino in questo mondo... c'è quel "da 100 milioni.." che sarà magari un' esagerazione voluta (ma anche no) e per collegare la chiesa ho pensato ad esempio le persecuzioni degli ebrei che per troppi anni li hanno danneggiati... quindi "semplicemente" le persone avevano queti pregiudizi spinti dalla credenza comune e spinti dalla chiesa o comunque da una potenza maggiore (vedi lenin tanto per citare una figura che è stata risaltata in from Yesterday...)
    se è una cavolata scusate

  4. #14
    Supporter


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    294

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    Citazione Originariamente Scritto da doll90 Visualizza Messaggio
    rileggendo la traduzione della canzone ho pensato che occam' s razor che indica la teoria della semplicità se così vogliamo dire centri in qualche modo con il razzismo..
    potrebbe essere.. in effetti quel inseguiti per 100 miglia, forse sta ad indicare la persecuzione delle razze.... ma a mio parere, il significato sta sempre nell'ignoranza dei popoli, che crede e ha creduto cecamente nella chiesa senza porsi delle domande... che ha poi portato a fenomeni di razzizmo, per cui quello che dici non è sbagliato, anzi... che poi rivisto in chiave moderna, è l'attenzione che la gente ha per i media e i falsi stereotipi che ci propongono, che spingono, come era successo anni fa con gli ebrei, ecc. , a ripudiare certi aspetti della vita, perchè visti come sbagliati, mentre in realtà non lo sono, sono i media, che vogliono che crediamo sia sbagliato, imponendoci, come detto prima, uno stereotipo di vita..

    spero d'essermi spiegata bene

  5. #15
    TW superstar


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    2,161
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    Citazione Originariamente Scritto da vera87 Visualizza Messaggio
    potrebbe essere.. in effetti quel inseguiti per 100 miglia, forse sta ad indicare la persecuzione delle razze.... ma a mio parere, il significato sta sempre nell'ignoranza dei popoli, che crede e ha creduto cecamente nella chiesa senza porsi delle domande... che ha poi portato a fenomeni di razzizmo, per cui quello che dici non è sbagliato, anzi... che poi rivisto in chiave moderna, è l'attenzione che la gente ha per i media e i falsi stereotipi che ci propongono, che spingono, come era successo anni fa con gli ebrei, ecc. , a ripudiare certi aspetti della vita, perchè visti come sbagliati, mentre in realtà non lo sono, sono i media, che vogliono che crediamo sia sbagliato, imponendoci, come detto prima, uno stereotipo di vita..

    spero d'essermi spiegata bene
    Thelma...ti sei spiegata benissimo...infatti anch'io ho il tuo stesso pensiero!
    Ambra...in effetti quei 100 miglia potrebbero significare anche le persecuzioni che hanno subito gli ebrei, o anche i neri che in America hanno dovuto combattere per essere rispettate ed avere dei diritti...o tutte le forme di razzismo che ci sono ancora oggi...infatti il razzismo oggi non è più inteso solo come colore della pelle...come diceva giustamente Giuly...le persone seguono i media e i falsi stereotopi che ci propongono...per cui al giorno d'oggi ci sono forme di razzismo anche per le persone in sovrappeso, o per chi non è bellissimo esteticamente, come le persone che ci mostrano i media, che nella vita reale, corrispondono si e no al 20% della popolazione...forse anche meno!...Anche se ancora oggi ci sono molte forme di razzismo come quelle che c'erano una volta (che poi sembra sia passato molto tempo...e invece sono passati solo 60 anni dalla seconda guerra mondiale!)...come, per fare un esempio...le donne che in alcuni paesi devono essere coperte dalla testa ai piedi quando escono di casa...insomma...il razzismo è uno dei tanti problemi che ci sono oggi, e che secondo me riguarda anche la chiesa e la sua mancanza di porci degli ideali!

  6. #16
    Supporter


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    106

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    Citazione Originariamente Scritto da vera87 Visualizza Messaggio
    a mio parere, il significato sta sempre nell'ignoranza dei popoli, che crede e ha creduto cecamente nella chiesa senza porsi delle domande... che ha poi portato a fenomeni di razzizmo, per cui quello che dici non è sbagliato, anzi... che poi rivisto in chiave moderna, è l'attenzione che la gente ha per i media e i falsi stereotipi che ci propongono, che spingono, come era successo anni fa con gli ebrei, ecc. , a ripudiare certi aspetti della vita, perchè visti come sbagliati, mentre in realtà non lo sono, sono i media, che vogliono che crediamo sia sbagliato, imponendoci, come detto prima, uno stereotipo di vita..
    è esattamente ciò che pensavo io!!Però non credo che c'entri il razzismo ragazze...stiamo confondendo dittatura e chiesaLa Chiesa un tempo ha commesso molti errori e i fedeli non potevano porsi delle domande...Secondo me è stata presa in considerazione la Chiesa perchè è un esempio eclatante di influenza su un popolo, ma oggi la fede non è più quella di un tempo...non si può criticare tutta la religione cattolica si criticano i fedeli superficiali e le persone superficiali in genere secondo me

  7. #17
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    518

    Post Riferimento: Occam's Razor

    Citazione Originariamente Scritto da BiBi! Visualizza Messaggio
    è esattamente ciò che pensavo io!!Però non credo che c'entri il razzismo ragazze...stiamo confondendo dittatura e chiesaLa Chiesa un tempo ha commesso molti errori e i fedeli non potevano porsi delle domande...Secondo me è stata presa in considerazione la Chiesa perchè è un esempio eclatante di influenza su un popolo, ma oggi la fede non è più quella di un tempo...non si può criticare tutta la religione cattolica si criticano i fedeli superficiali e le persone superficiali in genere secondo me
    si si infatti non credo proprio la canzone si riferisca alla chiesa come "statene alla larga" o che critica la religione cattolica o chissà cos' altro.. secondo me critica chi è soggetto alla chiesa (nel mondo antico come la persecuzione degli ebrei dove ad esempio per dare la colpa a qualcuno della presenza della peste la chiesa si era impuntata sugli ebrei perchè diversi dagli altri) o ad altre "autorità" come lenin stalin e chi più ne ha più ne metta....alle stupide tradizioni di alcuni paesi che provocano solo sofferenza (senza offesa per i paesi)...i media in generale che creano un loro stereotipo che la gente poi va a seguire.. insomma la popolazione d' oggi si fa influenzare da ciò che è esterno e così anche in modo negativo (è sempre un pò la storia di riprendersi e guardarsi dentro come è scritto in altre loro canzoni)

    (cioè praticamente l' argomento riprende sempre il fatto che il mondo sta andando a rotoli e bisogna fare qualcosa)

  8. #18
    Supporter


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    106

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    credo che l'influenza sia più che altro un influenza negativa..non le tradizioni di altri paesi...magari un'influenza data dalla falsa politica, dai media, donne di plastica, fumo, droghe, alcool e come dicevi te chi più ne ha più ne metta!!!
    Non so perchè ma io nelle loro canzoni ci vedo sempre una sorta di ideologia politica, tendente quasi ad una dittatura, il ritorno al rigore e all''austerità di un tempo, come nel fascismo...non intendo gli errori orribili di questa politica ma la perfezione ed il rigore che essa imponeva...OMG credo di andare sempre di più fuori strada ....

  9. #19
    Supporter


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    294

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    ma io non intendevo dire che il significato sia nel razzismo, intendevo dire che quella frase in cui dice... inseguiti per 100 miglia... o qualcosa di simile... ora non ricordo bene... possa esser riferito al razzismo, ma non religioso, perchè la canzone a mio parere va vista in chiave moderna... e come dicevi tu BiBi, i ragazzi cercao di farci riflettere, su quello che i media ci stanno proponendo come ideali di vita... donne plastica & co. ....e cercano di farci aprire gl'occhi, di farci vedere che non è tuto come sembra... che bisogna guardare più in profondità e non fermarci alla superficie, per paura di quello che potremo trovare... di tentare.... e come dicono anche in year zero, di vivere da eroi...

  10. #20
    Supporter


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    106

    Predefinito Riferimento: Occam's Razor

    giuly io non mi riferivo a te ma a chi aveva parlato del razzismo contro gli ebrei da parte della Chiesa
    comunque gira e ri-gira le conclusioni a cui arriviamo sono sempre le stesse per questo sono convinta del fatto che ho dato un'interpretazione completamente sbagliata al tutto....e non riesco a venirne a capo uffy....

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •