Vai a Team World Shop
Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 51
  1. #1
    TW superstar


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,587
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Non so se faccio bene ad aprilo oppure no, ma ci stavo pensando in questi giorni sul lavoro. La scelta dei colori usati dai Mars è casuale? Secondo me, no.

    Disamina tecnica

    ROSSO

    Il rosso è uno dei colori dello spettro percepibile dall'occhio umano. Ha la frequenza minore e, conseguentemente, la lunghezza d'onda più lunga di tutti gli altri colori visibili (tra 630 e 760 nanometri).

    Frequenze ancora minori ricadono nell'infrarosso.

    È uno dei tre colori primari additivi, il suo Colore complementare è il verde. In passato era considerato anche un colore primario sottrattivo, mentre il colore utilizzato nella stampa a colori moderna è il magenta.

    Un filtro rosso può essere utilizzato nella fotografia in bianco e nero comportando effetti diversi a seconda delle tinte dei soggetti fotografati in quanto schiarisce le tonalità tendenti al rosso e, viceversa, scurisce quelle tendenti al blu. Di conseguenza potrà rendere altamente contrastato un cielo limpido e nuvoloso, e potrà schiarire ed attenuare i contrasti della pelle.

    NERO

    Il nero può essere definito come l'impressione visiva che viene sperimentata quando nessuna luce visibile raggiunge l'occhio. (Questo in contrasto con il bianco, che combina tutti i colori della luce che stimolano in maniera uguale i tre tipi di recettori sensibili ai colori.)

    I pigmenti che assorbono la luce piuttosto che rifletterla, danno luogo al "nero". Un pigmento nero, tuttavia, risulta da una combinazione di diversi pigmenti che insieme assorbono tutta la luce, di ogni colore. Se vengono impiegate le proporzioni corrette dei tre pigmenti primari, il risultato riflette così poca luce da risultare nero.

    Questo porta a due descrizioni apparentemente opposte ma complementari del nero. Il nero è la mancanza di tutti i colori che formano la luce, oppure una combinazione di più colori di pigmenti. Vedere anche colori primari e pigmenti primari.

    BIANCO

    Il bianco è un colore con alta luminosità ma senza tinta. Più precisamente contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. Il nero è l'assenza di colori.

    L'impressione della luce bianca è creata dall'unione di certe intensità dei colori primari dello spettro: rosso, verde e blu. Bisogna notare che l'illuminazione prodotta con questa tecnica è diversa da quella prodotta dall'incandescenza.

    Prima che venisse accettata la teoria di Newton, la maggior parte degli scienziati riteneva che il bianco fosse il colore fondamentale della luce, e che gli altri colori si formassero solamente con l'aggiunta di qualcosa alla luce. Newton invece dimostrò che il bianco era formato dalla combinazione di altri colori.

    Nella scienza della luce c'è un continuum di colori della luce che possono esser chiamati "bianco". Una parte di questi colori, sono quelli emessi tramite l'incandescenza da un corpo a temperatura molto elevata. Per esempio, il colore di un corpo alla temperatura di 2848 kelvin è eguale alla luce della lampadina domestica. La luce bianca emessa dalle lampade di teatro ha una temperatura di circa 3200 K. La luce del giorno ha una temperatura di colore di 5400 K, ma può variare da un rosso freddo fino ad un blu a 25000 K. Non tutte le radiazioni di un corpo possono essere considerate luce bianca: la temperatura della radiazione dell'universo, ad esempio, è solo di pochi kelvin ed è quasi invisibile.

    Notizie prese da Wikipedia

    Simbolismi


    ROSSO

    Il simbolo del colore rosso, come tutti i simboli, ha valenze sia positive che negative. Da un lato il rosso è il colore dell’amore, sia terreno che spirituale, basti pensare al Sacro Cuore di Gesù, della passione, dell’attività, delle emozioni, del sentimento, dell’espansività, della vivacità, del sangue inteso come vita, dall’altro è il colore dell’ira, della violenza, dell’aggressività, dello spargimento di sangue.
    Nell’antico Egitto il rosso aveva valenze prevalentemente negative essendo legato a Seth, uccisore di Osiride, che aveva occhi e capelli rossi, mentre il nero non aveva valenze così negative essendo il colore del limo, apportatore di vita, e l’Egitto stesso veniva chiamato Kemet, terra nera. In Occidente è spesso il Diavolo ad essere rappresentato con i colori rosso e nero. D’altro canto il rosso è anche il colore delle prostitute e questo ne rappresenta il suo simbolismo più terreno, legato all’amore carnale, ed in effetti nell’Apocalisse, la grande prostituta è ammantata di porpora e di scarlatto. Ma lo stesso colore simboleggia l’amore celeste, la passione per Cristo ed è il colore del Sacro Cuore. Come detto ogni simbolo ha aspetti positivi e negativi.

    Altri significati che assume il colore rosso sono quelli legati al fatto di essere il colore del fuoco, e quindi può rappresentare il fuoco, il calore, l’energia e la luce. E visto che durante la luce del giorno si svolge l’azione umana va a rappresentare anche l’azione in genere. Il bianco è il colore che rappresenta per eccellenza la luce, ma non va a simboleggiare l’azione, perché legato all’idea della luce naturale del sole non controllata dall’uomo, al contrario della luce del fuoco che quindi meglio rappresenta la volontà dell’uomo ad agire.
    È curioso notare che nell’immagine del Sacro Cuore di Gesù ritroviamo i simboli dei raggi per suggerire la luce e la fiamma per suggerire il calore, significati del colore rosso con cui è colorato il cuore.
    Il colore rosso simboleggia l’azione dell’attacco e della conquista ed è complementare al verde che rappresenta il colore della conservazione e della difesa.
    Nell’antica teoria dei quattro elementi le corrispondenze fra colore ed elemento erano: fuoco – rosso, acqua – blu, aria – bianco, terra – nero.
    La simbologia del rosso nel suo aspetto negativo, come già detto, è legata alla violenza e allo spargimento di sangue, legandola al mito di Marte, il dio della guerra. La scelta di identificare il pianeta Marte con l’omonimo dio è dettato dal colore del pianeta che è il rosso dovuto agli ossidi di ferro prevalenti sulla sua superficie. Un altro motivo che lega il rosso alla guerra è il rosso fuoco del metallo nella fornace.
    Il rosso, o meglio il colore porpora, è sempre stato legato alla dignità regale e ne è simbolo. Infatti la preziosità della porpora ne ha fatto abito tipico di re, principi e religiosi. Non a caso i cardinali indossano una tunica di colore rosso, che non solo ricorda il sangue dei martiri della chiesa, ma anche la loro regalità, tant’è vero che vengono chiamati principi della chiesa. In passato lo stesso Papa indossava abiti di colore rosso, poi abbandonati per il bianco a cominciare da Papa San Pio V, che provenendo dall’ordine domenicano volle indossare la bianca divisa dell’ordine anche da papa, uso conservato poi dai suoi successori.
    Simbolismo alchemico
    Accenniamo brevemente al simbolismo alchemico. Il colore rosso oltre a costituire una delle fasi del processo alchemico, la rubedo, chiamata così per le alte temperature raggiunte al “calor rosso”, rappresenta lo zolfo, e insieme al colore bianco, che simboleggia il mercurio, forma una coppia di opposti la cui unione viene denominata nozze alchemiche.

    NERO

    Il Nero è uno dei non-colori per eccellenza, in esso si spengono tutti i colori, è la tonalità più scura, quella che assorbe tutti i raggi solari.

    Pittura: nel mondo occidentale il nero è considerato il colore della morte, del lutto del male, viene utilizzato spesso per dare sfumature negative ai presagi infausti, dell'inferno e della dannazione.
    Per gli antichi egizi il nero era simbolo di vita, crescita e benessere, in quanto era simile al colore della terra fertile del delta del Nilo.
    Da sempre il nero è collegato anche alla notte in quanto assenza di luce e quindi all'ignoto, all'intrigo ed al mistero.
    Sogni: ha normalemente un significato negativo, presago di dispiaceri, sfortuna e pessimismo; tranne nei casi in cui è esplicitamente collegato ad immagini di lutto, poichè annuncia buone prospettive di superamento dei problemi.
    Magia: essendo un colore che assorbe è in grado di deviare su di sè le energie negative e quindi è usato per protezione, allontanamento ed esorcismo; nella sua accezione più negativa è impiegato nella magia nera per il legamento.

    BIANCO

    simbolizza l'indifferenziato, la perfezione trascendente, innocenza, la luce, il sole, l'aria, castità, santità, sacralità, la redenzione, autorità spirituale. Una veste bianca indica purezza, castità o il trionfo dello spirito sulla carne. l'anima purificata, gioia, verginità, vita santa. Il bianco associato al nero simbolizza la dualità, i due opposti, il bene e il male. Il bianco associato al rosso simbolizza il diavolo, il purgatorio. Il bianco è presente in molte cerimonie e fasi della vita come il battesimo, la cresima, le cerimonie religiose, il matrimonio, la morte, i santi, ecc.

    Per ora mi fermo.... Voi trovate che sia un argomanto su cui imbastire una discussione o lo chiudiamo qui?
    Ultima modifica di PrincesMonica.; 20-06-2008 alle 17:11

  2. #2
    Supporter


    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    120

    Predefinito Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Per il momento ti faccio i complimenti per come hai spiegato la cosa, veramente completa e chiara! Bravissima, credo che l'argomento sia molto interessante.se trovo qualcosa a riguardo lo posto

  3. #3
    Supporter


    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    227
    Inserzioni Blog
    14

    Predefinito Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Pare che la scelta di questi colori provenga dall'alchimia come era stato detto in qualche topic

    Posto comunque quì quello che trovai a riguardo ^^;

    (introduzione sull'alchimia)
    Gli alchimisti avevano tre grandi obiettivi da raggiungere e la chiave era la Pietra Filosofale.
    Pietra filosofale: sostanza di tipo etereo (quinta essenza/elemento) poiché questa è formata dai 4 elementi (acqua, aria, fuoco, terra) più questo elemento l’etere, considerata materia di cui sono formati i cieli.
    [ETERE: La storia dell'etere inizia con Aristotele, secondo il quale era l'essenza del mondo celeste, diversa dalle quattro essenze (o elementi) di cui si riteneva composto il mondo terrestre: terra, aria, fuoco e acqua. Aristotele credeva che l'etere fosse eterno, immutabile, senza peso e trasparente. Proprio per l' eternità e l'immutabilità dell'etere, il cosmo era un luogo immutabile, in contrapposizione alla Terra, luogo di cambiamento.]
    L’alchimia implicava un’esperienza di crescita ed un processo di liberazione e salvezza, lo sviluppo interiore/spirituale va avanti con quello materiale della trasformazione fisica.

    _______________________

    PROCESSO ALCHEMICO: L'opus alchemicum per ottenere la pietra filosofale avveniva mediante sette procedimenti, divisi in quattro operazioni, Putrefazione, Calcinazione, Distillazione e Sublimazione, e tre fasi, Soluzione, Coagulazione ed Unione.
    Successivamente la materia ottenuta viene scaldata in una fornace e si trasforma gradualmente in tre stadi contraddistinti dal colore assunto dalla materia durante la trasmutazione:
    • nigredo o opera al NERO cui la materia si dissolve, putrefacendosi, stadio simboleggiato dal CORVO;
    • albedo o opera al BIANCO la quale la sostanza si purifica, sublimandosi, stadio simboleggiato dal CIGNO;
    • rubedo o opera al ROSSO, rappresenta lo stadio finale, simboleggiato dalla FENICE.

    (La fenice è stata scelta per la sua capacità di rinascere dalle proprie ceneri, incarna il principio del "nulla si crea e nulla si distrugge", tema centrale della speculazione alchimistica.)

  4. #4
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    21

    Talking Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Secondo me è un argomento realmente interessante e sicuramente c'entra con i 30 visto che nei video di a beautiful lie e di from yesterday i colori capo sono appunto il rosso e il nero e il bianco però non chiedermi il perchè anche perchè a quest'ora non sono pronta ad impegnarmi in discorsi filosofici.Comunque io vedo la cosa dei tre colori come qualcosa di più oraganico,secondo me i tre colori oltre le mille allegorie che tu hai già citato rappresentano tre stadi tre fasi secondo me il bianco rappresenta la pace ,il rosso mi da l'idea del dolore e il nero la distruzione ma non come processo in corso ma come qualcosa che è già stato distrutto e che è irrecuperabile,questa è una mia interpretazione poi è logico che rappresentano altre mille cose che spesso non sono legate tra loro.

  5. #5
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    518

    Post Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    topic molto interessante. quest' argomento è stato toccato anche in un altro topic di cui non ricordo il titolo..
    comunque io ho sempre cercato di capire la funzione di questi tre colori basandomi sul video di FY in quanto vengono evidenziati il colore nero e il bianco soprattutto.

    allora il rosso sappiamo che viene usato per identificare la fenice (scritto anche sopra) sia perchè è un uccello solitario di fuoco sia perchè comunque al colore rosso di istinto si associano sentimenti quali passione, ardore, anche l'amore stesso.. bene o male si possono ricondurre alla fenice che manca di amore perchè è costretto a vivere solo per tutta la vita e ne ha così bisogno... tutti abbiamo bisogno di amore e forse questo punto potrebbe essere riconducibile al tema di "famiglia" che ci lega..
    onesyamente non lo legherei alla guerra questo colore o al dio marte nonostante il nome sia lo stesso del pianeta. (eco su questo ci devo ragionare di +)

    il nero. nel video di FY il nero viene indossato dai ragazzi mentre sono in cina o meglio stanno compiendo il oro vianggio per trovare l' AA. pure questo non lo collegherei direttamente al simbolo di lutto ma indirettamente nel senso che comunque viene persa una parte di se stessi la parte che noi dovremmo cancellare, quella parte che ci ostacolo nell' arrivare all' AA e di purificarsi..
    appunto il nero secondo me indica il viaggio che noi stiamo compiendo per trovare il vero io/l' AA

    il bianco. se il nero è lo stato di transizione per cui si deve lottare per arrivare al proprio scopo il bianco seocndo me è lo stato di purificazione (normalmente viene usato con questo significato basti vedere il paradiso, gli angeli, altre entità pure e caste...). nel video di FY infatti all' inizio Jared dice di aver fatto uno strano sogno ossia il vianggo ed erano vestiti di bianco per cui il viaggio era già avvenuto.. per questo sono vestiti di bianco.. si sono liberati del loro peso cioè il bianco sta a indicare "vai avanti sei sulla buona strada.. di passi avanti ne hai fatti"

    di primo impatto mi è venuto in mente questo
    cercherò altre notizie a riguardo.

  6. #6
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    77

    Predefinito Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Complimenti per il topic

    Ho trovato questo...
    Nero è il colore del vuoto primordiale. A lui appartiene l'"assenza", il caos, il nulla. Nero è l' archetipo del "Principio", della potenzialità già presente della fase che precede la creazione. In questa visione il nero riflette con esattezza il buio dell'inconscio, ed esprime la minaccia presente nelle forze che possono sommergere il conscio.

    Nero allora è colore di tutto ciò che rimane nell'"ombra", sepolto e recondito.Da questo nero primordiale ed inconscio, si sprigiona la luce (bianca) della coscienza. Il nero si oppone al bianco, ma la sua potenza gli è pari, insieme formano una coppia di opposti che spesso si sfiorano, assumendo le medesime qualità: come il bianco, il nero può contenere gli altri colori, e ne diventa sintesi o negazione, come il bianco, nero è colore del lutto. Lutto più radicale, più disperato e drammatico, privato degli elementi di "redenzione" e di continuità naturale che sono impliciti nel lutto bianco.

    Nelle ricerche effettuate per verificare la comparsa dei colori nei sogni, il nero compare al secondo posto dopo il rosso. Ma quando arriva difficilmente si dimentica, si imprime nella memoria per la sua prima associazione con il buio, la notte, il nulla, per il senso di mistero e di ignoto che sono connessi alle tenebre. Il suo potere viene comunemente considerato negativo, perchè richiama la morte e la mancanza di speranza, e sia Freud che Jung, lo considerano, nei sogni, come simbolo legato alla perdita, all'oscurità, all'ignoto.

    Il nero è colore del Male , delle forze infernali, dell'occulto, della magia malefica, ma contiene in se' una "forza" che può spaziare dalla minaccia al potere, all'autorità, all'austerità, all'integralismo.

    Il nero è colore del primo stadio dell'opus alchemico: la "nigredo" che, nelle successive trasmutazioni diventa "albedo", riproponendo la polarità bianco -nero come processo di elaborazione da cui nasce la vita, da cui procede la ricerca del Lapis alchimico, da cui si differenzia la luce della coscienza.

    Quindi il nero contiene in se' questa carica vitale e di rinnovamento, l'humus da cui il nuovo può nascere, e se nei sogni può rimandare a cose nascoste, a tutto ciò che ancora non è stato chiarito, al senso di mistero, alla paura della morte e del male, conterrà anche questo seme di speranza, il senso della morte-rinascita, la promessa del giorno dopo la notte.

    Mi scuso in anticipo se non dovesse andare bene

  7. #7
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    51

    Smile Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Io ho trovato questo....
    Nero:Il nero può essere definito come l'impressione visiva che viene sperimentata quando nessuna luce visibile raggiunge l'occhio, in contrasto con il bianco, che combina tutti i colori della luce.Un pigmento nero risulta da una combinazione di diversi pigmenti che insieme assorbono tutta la luce, di ogni colore.
    Nel Mondo occidentale, il nero solitamente è usato con una connotazione negativa:
    - Un "giorno nero", in queste culture, potrebbe riferirsi a un giorno triste o tragico.
    - In queste culture il nero è spesso usato nella pittura, nella letteratura e nei film per evocare un senso di paura o per rappresentare la morte . (The Kill?!?)
    - Il nero è spesso il colore della sofferenza; vedovi e vedove solitamente vestono di nero per anni dopo la morte del coniuge.
    Comunque il nero può avere significati diversi, ad esempio:
    - Nelle tribù Masai del Kenya e in Tanzania, il nero è associato alle nuvole che portano la pioggia, diventando un simbolo di vita e prosperità.
    - Nella moda occidentale, il nero è considerato elegante.
    - Il nero spesso simboleggia ambiguità, segretezza, e ciò che non si conosce.
    - Un "progetto nero" è un progetto riservato, come la decrittazione del codice Enigma, o operazioni segrete della polizia.
    - In fisica un corpo nero è un oggetto che assorbe tutta la radiazione elettromagnetica incidente (e quindi non ne riflette).
    - Nell'antica Cina, il nero, simbolo del Nord e dell'Acqua, era uno dei cinque colori principali. Non c'è alcun significato negativo o positivo. (questo mi ha fatto pensare a From Yesterday) --> Wikipedia.

    Rosso: Il rosso, fra tutti i colori, è considerato il colore per eccellenza e si oppone al bianco e al nero considerati nella loro accezione di luce e oscurità e con cui, nel medioevo, ha formato una triade simbolica. L’importanza del colore rosso risale ai primordi dell’umanità quando nelle caverne l’uomo ne dipingeva le pareti con figure nere e ocra.
    La simbologia del rosso nel suo aspetto negativo, come già detto, è legata alla violenza e allo spargimento di sangue, legandola al mito di Marte, il dio della guerra. (Mars)La scelta di identificare il pianeta Marte con l’omonimo dio è dettato dal colore del pianeta che è il rosso dovuto agli ossidi di ferro prevalenti sulla sua superficie. Un altro motivo che lega il rosso alla guerra è il rosso fuoco del metallo nella fornace. --> Centro studi la runa.

    Bianco:Il bianco è un colore con alta luminosità ma senza tinta. Più precisamente contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. Il nero è l'assenza di colori.
    - Nel linguaggio comune, il termine "bianco" si riferisce a quella parte della popolazione mondiale che è originaria del continente europeo e del paesi che gravitano intorno al bacino del Mediterraneo.
    - Il suono bianco, in acustica, è un suono contenente tutte le frequenze udibili, e viene chiamato "bianco" per analogia con il colore bianco che contiene tutte le frequenze visibili.
    - Nella tradizione cinese e indiana, il bianco è il colore del lutto, della morte e dei fantasmi. (forse si collega a FY?!?)
    - Il bianco è il colore tradizionale della sposa nei matrimoni occidentali ed in Giappone. (FY?!?)
    - Nella liturgia cattolica il bianco è il colore gioioso e festivo usato per i paramenti liturgici nelle solennità del Signore e della Madonna, nel tempo di Natale e nel tempo di Pasqua, nella celebrazione dei santi non martiri, nei battesimi e nei matrimoni.
    - Al pronto soccorso il codice di accesso bianco significa nessuna urgenza, tempo di attesa indefinito. --> (l'attesa xil mondo?!?ABL?!?)Wikipedia.
    Spero di essere stata utile....
    Ultima modifica di jaredina; 20-06-2008 alle 12:19

  8. #8
    -Yvan-
    Guest

    Predefinito Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Secondo me questo topic è favoloso ci fa capire di più sui significati dei vari simbolismi e colori adottati dai thirty...in modo da non renderci conto solo che l'hanno fatto perchè gli ispiravano ma perchè hanno un significato più simbolico...
    Quindi non è per niente inutile questo topic....

  9. #9
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    86

    Predefinito Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    Avete parlato del rosso, del nero e del bianco... ok, però scordate un colore altrettanto importante per i guys.
    Alcuni lo avranno notato, altri forse no.

    Quanti sanno rispondere su quale sia questo colore e quale sia il suo significato?

    Ps. non googlate troppo

  10. #10
    Backstage Addicted


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    413

    Predefinito Riferimento: I colori- Rosso, Nero, Bianco

    perchè c'è un tro colore?non sono solo questi...

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •