Vai a Team World Shop
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
Like Tree1Likes

Discussione: Biografia Jared Leto

  1. #1
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    99
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Biografia Jared Leto

    JARED JOSEPH LETO



    Data di nascita: 26/12/1971
    Luogo di nascita: Bossier City - Louisiana - USA
    Altezza: 1,78

    Jared nasce a Bossier City, fra le paludi della Louisiana, il 26 dicembre 1971.
    I genitori divorziarono quando lui aveva 5 anni. Il padre naturale si risposò con una donna di nome Teresa ed ebbero tre figli. Il padre biologico morì poco dopo che nacque il terzo figlio. I loro nomi sono Christian e Bob . Il nome della terza sorellastra è Charlotte e vive in Louisiana con sua madre. I due fratellastri vivono ad Athens, GA. Christian lavora alla Schoolkid's records, nel centro di Athens. Bob lavora all'East West Bistro, nel centro di Athens. Il loro cognome è Devour, sicuramente anche il cognome di nascita di Jared e Shannon.

    Jared ha vissuto in America del Sud, ad Haiti, in una comune del Colorado, in Wyoming, per poi stabilirsi in Virginia ed infine a Los Angeles, dove la madre conosce un medico, Carl Leto, che sposerà. Il Dottor Leto darà il suo cognome a Jared e Shannon adottandoli.
    Mentre frequenta l'High School, si guadagna la vita facendo il lavapiatti (che ha definito come "my coolest job") e lavorando davanti all'ingresso di un night club.
    Ma il suo sogno più grande, rimaneva pur sempre quello di fare il pittore, passione a cui dedicava tutto il suo tempo libero, cercando di perfezionarla con uno studio sistematico, prendendo lezioni presso la Philadelphia University of Arts.
    Invece, un giorno accantona tavolozza e pennelli, e annuncia di voler fare l'attore dedicandosi esclusivamente, alla recitazione.
    Si trasferisce, quindi, a New York, per frequentare la School of Visual Arts, dove consegue il diploma girando e interpretando il cortometraggio 'Crying boy'. (viene citato tra i "notable alumni").

    Nel 1991, all'età di venti anni, si stabilisce a Los Angeles, dove spera di riuscire ad entrare nel mondo del cinema. Ottiene delle piccole parti in Telefilm dell'epoca, quali Camp Wilder con una giovanissima Hilary Swank.
    Le sue non comuni doti estetiche non tardano ad essere notate e a fare colpo, e così, due anni dopo, ottiene il ruolo di Jordan Catalano, un ragazzo timido ma enigmatico e forte, boy-friend di Claire Danes, nella innovativa serie TV "My So-Called Life", che viene trasmessa dall'ABC per due anni consecutiva, dal 1994 al 1995;
    Subito dopo interpreta il film TV "Cool and Crazy", nel ruolo del marito, giovane e simpatico, di una insoddisfatta Alicia Silverstone, a cui fa seguito, nel 1995, il primo ruolo per il cinema, una piccola partecipazione nel film di Jocelyn Moorhouse, "GLI ANNI DEI RICORDI", accanto a Winona Ryders, e con alcune delle migliori attrici hollywoodiane di ieri e di oggi.
    Nel 1996 è già protagonista, a fianco di Cristina Ricci di "THE LAST OF THE HIGH KING", (L'utimo dei grandi re), nel quale interpreta il ruolo di Frankie Griffin, un teen ager Irlandese, il quale, in attesa dei risultati degli esami, si rilassa, trascorrendo un'estate brava, tra canne, bevute e ragazze compiacenti.
    Ormai lanciatissimo, nel 1997 interpreta il film biografico, "PREFONTAINE", sulla vita dell'atleta dell'Oregon, Steve Prefontaine, prematuramente scomparso, dopo aver inseguito il sogno di vincere la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Monaco. Per meglio immedesimarsi nel ruolo, il giovane Leto si è immerso nella vita dell'atleta, venendo a contatto con i membri della famiglia di Prefontaine e vivendo, per sei settimane, con uno dei suoi compagni di camera all'università. Ma la trasformazione di Jared nel compianto corridore, non si è limitata alla sola esteriorità (con i capelli biondi e il fisico atletico, è già una copia quasi perfetta del vero Prefontaine) ma va ben oltre, adottandone la voce, i gesti, lo stile atletico, la trasformazione è talmente completa che, quando la sorella del corridore, Linda, assiste al film non riesce a trattenere un grido di emozione.
    Al film di Steve James, fa seguito, sempre nel 97, il thriller con Dennis Quaid e Danny Glover, "LINEA DI SANGUE", nel quale interpreta il ruolo di un giovane studente di medicina in crisi esistenziale il quale, facendo autostop, accetta un passaggio da un tizio che si rivelerà uno spietato serial killer, finendo per rimanere invischiato, con drammatiche conseguenze, nelle indagini dell'FBI.
    A questi impegni, segue il dramma gotico "BASIL", un film in costume a fianco di CHRISTIAN SLATER, inedito in Italia; poi, nel 1998 c'è il ruolo di protagonista assoluto, nel thriller di Jamie Blanks, "URBAN LEGEND", nel ruolo di un giornalista in erba, a caccia di un serial killer che uccide gli studenti di un college del New England, ispirandosi a varie leggende metropolitane.
    L'ottima performance gli procura una parte nel più poetico tra i film bellici degli ultimi anni, "LA SOTTILE LINEA ROSSA", di Terrence Malick, in cui è uno dei soldati americani, i quali, impegnati nella battaglia di Guadalcanal, durante la seconda guerra mondiale, hanno modo di prendere coscienza dell'aleatorietà della vita, dell'estraneità della guerra, del valore della solidarietà umana.
    Seguono "BLACK AND WHITE", "FIGHT CLUB" dove interpreta l'ormai famoso "angel face" e "GIRL INTERRUPED" dove ha una piccola parte come fidanzato di Winona Ryder. "AMERICAN PSHYCO", e "REQUIEM FOR A DREAM" di Darren Aronofsky tratto dall'omonimo libro di Hubert Selby Jr: il film parla del cupo dramma sulla società degradata e “drogata” degli USA, rispecchiata nei personaggi principali.
    Nel 2002, è presente in "PANIC ROOM", ed interpreta uno dei tre ladri che nottetempo si introducono in una casa newyorkese creduta disabitata, occupata, invece, da poco, da JODIE FOSTER e dalla figlioletta diabetica.
    Gira per James Cox, "HIGHWAY", nel quale intraprende insieme a Jake Gillenhaal, un viaggio verso Seattle.

    Dopo questo film smette di recitare per due anni. La maggior parte del tempo lo dedica ai 30 Seconds to Mars, che forma nel 1998 con il fratello Shannon e due amici. Jared non userà mai il suo nome per creare notorietà al gruppo, anzi: fa di tutto per far parlare il meno possibile di sè e molto più dei 30 Seconds To Mars. Riescono ad aprire i concerti dei Puddle of Mudd e grazie a delle ottime performance riescono a incidere il primo disco omonimo che esce nel 2002.
    E' stato anche sugli schermi come Efestione, nel kolossal di Oliver Stone "ALEXANDER", sulla vita, gli amori e le imprese del grande re e condottiero macedone che, salito al trono a soli venti anni, a ventiquattro riuscì a conquistare un impero immenso.
    Nel 2005 interpreta il personaggio di "Vitaly" nel film "LORD OF WAR" accanto a Nicolas Cage, dove viene raccontata i retroscena del traffico d'armi e degli intrighi politici che lo rendono possibile.
    Nel 2006 è la volta di "LONLEY HEARTS" dove lavora con Salma Hayek e Jhon Travolta. Inspirato ad un fatto di cronaca accaduto negli anni 40 su cui già negli anni 70 è stato fatto un film.
    Ma il ruolo che lo stesso Jared definisce “il più devastante che abbia mai interpretato” e quello nel recente film “CHAPTER 27” dove l’attore interpreta la parte di “MARK DAVID CHAPMAN” l’uomo che assassinò “JHON LENNON” per questo ruolo Jared ingrassò di ben 20 kg, prendendosi di conseguenza la "gotta", una malattia che deriva dagli acidi urici che si accumulano nel sangue a causa di una dieta squilibrata, e come sintomi provoca delle dolorose infiammazioni alle mani e ai piedi. La pellicola purtroppo ancora oggi non ha visto la luce del proiettore delle sale cinematografiche per via delle proteste dei fan di “LENNON” che ritengono il film immorale nei confronti dell’ex “Beatles”.

    2009, Jared è “MR NOBODY” film che racconta la storia di un uomo di 120 anni che è rimasto l'ultimo mortale sulla Terra essendo tutti gli altri diventati felicemente immortali. In questo contesto, il nostro eroe ricorda il periodo in cui ha amato la donna della sua vita.
    Nel 2009 viene proiettato in esclusiva in concorso alla 66° Mostra del Cinema di Venezia, Mr Nobody, dove Jared è l'assoluto protagonista interpretando Nemo Nobody. Jared era presente in sala insieme al resto del cast ed ad una nutrita schiera di Echelon arrivati li da tutta Italia.

    2012, Jared riprende la recitazione nel film interpretando il ruolo di un malato HIV nel film "Dallas Buyers Club" assieme a Matthew McConaughey e Jennifer Garner.
    tatuaggi: Jared ne ha uno all’interno del polso destro rappresentante il primo gliphycs e l'altro all'interno dell'avambraccio sinistro rappresentante una X racchiusa in un cerchio. Inoltre sui polpacci ha disegnate due frecce che puntano verso l'alto, chiaro riferimento al Provehito in Altum della Band. Ha due triadi sull’esterno di entrambi i gomiti, la scritta provehito in altum sotto il collo spostato verso destra, e l’ultimo, l’orbis epsilon al centro della schiena.
    Ultima modifica di FranciMars; 17-04-2013 alle 09:37
    PiEmRoSa likes this.

  2. #2
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    99
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Nel 1996 e nel 1997, è stato inserito, dalla rivista 'People', nella lista dei 50 uomini più belli del mondo.
    Nel tempo libero si dedica ai suoi hobby preferiti, scrivere canzoni, leggere, e dipingere. Adora i pop corn e le verdure e la sua bevanda preferita è la cioccolata calda.


    credit:
    bri
    helena
    phai85
    princes_of_the_univers
    Ultima modifica di FranciMars; 17-04-2013 alle 09:39

  3. #3
    Supporter


    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    163

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Jared Leto ha descritto la musica dei 30 Seconds to Mars come avente la grandiosità dei Pink Floyd e l'energia dei The Sex Pistols. Per le influenze musicali The Cure, Metallica, Led Zeppelin, The Who, The Police e Steely Dan

  4. #4
    Roadie


    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    804

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Scusate, ma nonostante la biografia sia molto chiara, io continuo a fare un pò di confusione! Allora, Shannon e Jared hanno un padre (ma no?), che però non li riconosce, e vengono adottati da Leto, il nuovo marito della mamma. Fin qui tutto chiaro!
    Nella biografia si parla poi di tre fratellastri, giusto? Ma di chi sono figli, del loro padre naturale o del patrigno? E poi chi è che è morto? Il padre naturale? Vi domando scusa, poichè so che ne avete già parlato molto, ma io non riesco proprio a capire e sono curiosa di conoscere questa storia, anche se è molto triste! Grazie!

    Ah, avrei anche un'altra curiosità, se non mi uccidete! Visto che a Jared piace dipingere, mi domandavo se per caso ha mai mostrato qualche suo dipinto: sarei curiosissima di sapere a che genere e artista si ispira! Grazie di nuovo!

  5. #5
    Supporter


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    209
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Beh ti cito quì la parte che non hai compreso. Il padre vero di Jared e Shannon ebbe altri 3 figli dopo il divorzio, e anche il patrigno aveva altri figli prima di addottare Jared e Shannon. T'ho sottolineato anche una parte che chiedeviSpero di averti chiarito un pò.

    Citazione Originariamente Scritto da xxxmarkxxx Visualizza Messaggio
    I genitori divorziarono. Il padre naturale si risposò con una donna di nome Teresa. Ed ebbero tre figli. Il padre biologico morì poco dopo che nacque il terzo figlio.
    Leto, il patrigno, (nuovo compagno della madre) adottò Shannon e Jared. Facendo loro acquisire due fratellastri. I loro nomi sono Christian (30 anni) e Bob (27). Il nome della terza sorellastra è Charlotte. Ha 15 anni e vive in Louisiana con sua madre. I due fratellastri vivono ad Athens, GA. Christian lavora alla Schoolkid's records, nel centro di Athens. Bob lavora all'East West Bistro, nel centro di Athens.
    continua...

  6. #6
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    42

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Citazione Originariamente Scritto da ^Year_ZeRo^75 Visualizza Messaggio
    Interessante.. mi sembrava il topic avesse a che fare con la Biografia.. non con la Letomappa
    C'è un topic tutto dedicato al tatuaggio.. e non è questo
    beh, dai... alla fin fine, anche l'esistenza o meno dei tatuaggi fa parte della biografia... o per lo meno delle curiosità!

    cmq, ho trovato le "ultime parole famose" di Jared... Spero di non essere OT...
    - l'ultima volta che ha pianto è stato quando hanno sparato ad un suo amico in testa;
    - il suo ultimo pasto sulla terra gli piacerebbe fosse qualcosa cucinato da nonna Ruby... oppure burritos, dumplings (=gnocchetti di pasta bolliti serviti con carne o verdura... prob nel caso di Jared ci sarà solo la verdura!! ) cinesi, un cocco, nocciole macadamia e un po' di torta alla ciliegia
    - la sua ultima vacanza è stata in Nicaragua lo scorso anno
    - fa spesso cose che non dovrebbe fare... naturalmente, non ci è dato sapere quand'è stata l'ultima volta...
    - l'ultima volta che ha partecipato ad una rissa... ha preso a calci il cu*o di una persona molto, molto famosa...........
    - l'ultima volta che si è ubriacato era in Africa con la band, durante il periodo di registrazione di "A Beatiful Lie"... Stavano passando del tempo con i guerrieri Masai, e sono stati incoraggiati a partecipare ad un rituale tribale e finirono per ubriacarsi tra alcune radici di cactus e il sangue di una capra sacrificata... O.M.G.
    - l'ultima persona con cui vorrebbe trovarsi rinchiuso in un ascensore è un travestito di 375 libbre che è affetto da un brutto caso di diarrea... credo che questo non lo vorrebbe nessuno... cmq, in realtà, Jared, una volta, è rimasto chiuso in un ascendore di un aereoporto con altre 12 persone per 9 ore e mezza... povero...

    non so se queste sono proprio notizie da biografia... sicuramente sono curiosità su Jared... mi scuso in anticipo coi mod se sono andata ot...

  7. #7
    Supporter


    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    173

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Io ho trovato qualche cosa in un vecchio articolo sul web riguardanti Jared:
    - il suo videogame preferito ProTools in cui si fa musica poichè a lui piace esprimere se stesso ed essere libero di fare ciò che gli riesce

    -Quando era piccolo giocava a Missile Command e Torn e trascorreva ore nel locale in questi giochi ma ora gioca altri giochi sul suo Blackberry

    - jared odia i blog infatti dice "I think that bogging should die a sudden death" cioè " io penso che i blog debbano morire di una morte improvvisa"
    al perchè Jared risponde " E ridicolo! è come un parco giochi per bambini di 4 anni, la gente dice e fa cose nel mondo dei blog che non vorrebbe mai fare nella vita reale, penso che sia una falsa esperienza, sai è come mangiare troppe caramelle!
    questo è il link se volete leggere l'articolohttp://www.g4tv.com/thefeed/blog/pos...tes_Blogs.html

  8. #8
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    34

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Grazie per la biografia così dettagliata, in effetti non sapevo moltissimo di Jared, soprattutto sulla sua infanzia ...
    XD! Quest'uomo mi fa impazzire, ha una fantasia incredibile! Come ha fatto a venirgli in mente del tran di 370 libbre o quante erano (ma perchè proprio libbre XD??) con un grave disturbo di diarrea??
    "Requiem of a Dream" l'hanno visto delle mie amiche al dopocresima (ma che razza di film fanno vedere, al dopocresima ?) e credo che ne rimarranno sconvolte per tutta la vita ...
    Oddio, povero Jared ... Quella del suo amico è proprio una brutta notizia ... Anche del cane Judas ...
    Quella della lite con Elijah Wood è vera! Vi cito l'articolo di XL dello scorso e lontano giugno ...

    <<Non lo conoscete ancora? Ne sentirete parlare. Perchè uccide John Lennon in un film, Perchè arriva in Italia con la sua band 30 Seconds To Mars. E perchè i suoi concerti finiscono nel casino. Chi è? Il suo nome è Leto. Jared Leto.
    BELLO JARED
    Il rompiballe dagli occhi blu che canta e recita per farsi odiare.
    ALL'INIZIO NESSUNO SI E' FILATO L'ULTIMO CD, USCITO NEL 2005. MA GRAZIE A DUE SINGOLI DI SUCCESSO HA VENDUTO PIU' DI 1 MILIONE DI COPIE.
    IN TOUR: Jared Joseph Leto è nato il 26 dicembre 1971 in Louisiana. Con i 30 Seconds To Mars suona il 7 giugno al festival Metarock di Pisa e il 14 all'Alcatraz di Milano.
    1) JARED LETO STA PER CONQUISTARVI.
    Se non lo conoscete già, di Jared Leto sentirete parlare nei prossimi giorni. Bene e male. Bene perchè arriva in Italia insieme alla sua rock band, i 30 Seconds To Mars, per due concerti: il 7 giugno a Ospedaletto Pisa, al festival Metarock insieme a Verdena, Afterhours e Evanescence. Il 14 all'Alcatraz di Milano. Avrebbe dovuto esibirsi ai Magazzini Generali, ma la richiesta di biglietti ha convinto i promoter a scegliere un locale più grande. Ne parla male chi odia i suoi concerti. Che finiscono nel caos.
    2) SI', MA CHI E' JARED LETO?
    Jared Joseph Leto è un attore stimato, un musicista controverso, un regista di clip, un vegetariano e un piantagrane. E' nato il 26 dicembre del 1971 a Bossier City, in Loiusiana. Dopo aver girato gli USA al seguito della madre divorziata, ha studiato recitazione a New York e si è trasferito a Los Angeles per cercare fortuna. Ha esordito nel 1994 nel telefilm americano My So-Called Life, una specie di O.C. mai trasmesso in Italia i cui interpretava un rubacuori Jordan Catalano. Dopo molti ruoli in film minori all'ombra di Sean Penn, Winona Ryder, Dennis Quaid, si è fatto notare nel teen-horror Urban Legend. Tra i film più importanti Panic Room, Alexander, Lord of War e America Psycho.
    LA MUSICA E' ROBA DI FAMIGLIA: i 30 Seonds To Mars hanno debuttato nel 2002 con un album omonimo. Fu un flop. Nella band suona il fratello di Jared, Shannon.
    3) CI METTE TRENTA SECONDI PER ARRIVARE SU MARTE.
    La leggenda vuole che abbia rinunciato a un ruolo importante in Flags Of Our Fathers, il film di Clint Eastwood nominato agli Oscar, per andare in tour con il gruppo. Lanciatissimo nel mondo del cinema, Jared ha deciso di dare la precedenza alla sua vera passione: la musica rock. Alla fine ha avuto ragione lui. Dopo lo sfortunato debutto omonimo i 30 Seconds To Mars hanno pubblicato nel 2005 A Beautiful Lie. Nessuno se lo è filato all'inizio. Invece: è rimasto in classifica due anni vendendo più di un milione di copie grazie ai singoli di successo The Kill e Attack. Più di quanto abbiano mai raggiunto le band dei colleghi attori Johnny Depp, Keanu Reeves e Michael Pitt. Insieme. Il giovane pubblico adora la band, si veste di nero come i suoi componenti e si mette la matita nera intorno agli occhi. Il nome del gruppo deriverebbe da un oscuro libro, ma Leto non ha mai voluto chiarire: i fan-discepoli (raccolti nel club The Echelon) nei forum da mesi cercano di decifrarne il significato. Nella band con lui ci sono il fratello maggiore Shannon (batteria), Tomo Milicevic (chitarra) e l'ultimo arrivato Tim Kelleher (basso).
    30 CHILI DI FOLLIA: per interpretare Mark Chapman (il killer di Lennon) nel film Chapter 27, Leto è ingrassato di 30 chili.
    4) E' GAY. ANZI NO.
    Jared Leto non è gay. Nonostante alcune voci, che lo stesso Jared ha contribuito a mettere in giro, per scherzo. Durante un'intervista via chat per America On Line un anno fa disse: "Voglio regalarvi uno scoop. Sono gay. Come un'oca." Davvero? "Sono come Morrisey. Non è assessuato lui?". La battuta fece il giro del mondo (del gossip). Leto subito fece precisare da AOL che "non è gay e il suo coming out deve essere preso in modo scherzoso".
    5) MA LE PLAYMATE NON GLI DANNO VOTI ALTI...
    Una delle conquiste di Jared Leto, la playmate di Penthouse Krista Ayne, ha dichiarato: "Ho fatto sesso con lui. E' un bravo ragazzo, a letto però non è un granchè. Gli darei un 7 in una scale da 1 a 10". La fidanzata storica è stata Cameron Diaz (CAMERON DIAZ! Una delle POCHISSIME donne a non starmi sulle palle!), al suo fianco fino al 2003. Poi ci sono state anche Scarlett Johansson e Lindsay Lohan. Che dopo la rottura ha detto: "Jared è paranoico. Mi diceva: se devi avvicinarti a me con 15 paparazzi dietro non venire per niente".
    IN TEXAS SI E' GETTATO TRA IL PUBBLICO: NESSUNO SI E' FATTO MALE, TRANNE LUI: SI E' ROTTO IL NASO.
    6) JARED HA UN EGO SMISURATO.
    Jared fa le cose in grande. E' stato lui a dirigere i due video kolossal che hanno contribuito al successo dei 30 Seconds To Mars. The Kill ricrea atmosfere e situazioni del film di Stanley Kubrick Shining. Durante il confronto finale Jared si ritrova a fronteggiare il suo alter ego. Tra i veri premi il video ha vinto quello di clip dell'anno agli Mtv Awards Australia. From Yesterday invece si ispira a L'ultimo imperatore di Bernardo Bertolucci e alterna sfide a colpi di arti marziali con scenari da favola lungo la Grande Muraglia. E' il primo video americano a essere stao interamente girato in Cina. Jared ha diretto il video in incongnito, spacciandosi per un "artista norvegese albino" chiamato Bartholomew Cubbis (un personaggio di un libro per bambini del Dr. Seuss).
    7) TUTTI ODIANO JARED.
    Ci sono addiruttura quelli che in rete hanno diffuso filmati con montaggi serrati delle scene dei film in cui fanno fuori i personaggi interpretati da Leto. In Fight Club era Edward Norton a spaccargli la faccia a pugni durante un incontro clandestino. In America Psycho, invece, Christin Bale si accaniva sul suo corpo con un ascia. Lo odiano anche i blogger perchè ha dichiarato: "I blog dovrebbero morire tutti. Sono ridicoli, servono per far giocare i bambini. Nei blog le persone dicono e fanno cose che non oserebbero mai fare nella vita reale".
    8) JARED ODIA GLI HOBBIT
    Non vi piacciono i 30 Seconds To Mar? Ecco, non ditelo a nessuno, altrimenti potreste ritrovarvi Jared Leto infuriato che vi prende per il collo. E' successo lo scorso anno a Elijah Wood, ovvero Frodo, l'hobbit del Signore degli anelli. Durante una serata di gala Jared si è avvicinato a Elijah dicendogli che non aveva gradito molto i suoi commenti negativi sulla band. Dopo un pò è tornato al tavolo dell'hobbit e lo ha preso al collo urlandogli addosso. E' dovuta intervinire la security. La colpa di Eijah? Nel lontano 2003 aveva detto in un'intervista: "Non farei mai come quegli attori che si mettono a fare musica. Intendo dire: avete sentito i 30 Seconds To Mars? Fanno schifo."
    IN RETE SI SONO DIVERTITI A MONTARE LE SCENE DEI FILM IN CUI I PERSONAGGI INTERPRETATI DALL'ATTORE VENGONO FATTI FUORI
    9) CON JARED E' IL CAOS. E GLI ROMPONO IL NASO.
    "E' stato uno dei momenti più pericolosi a cui abbia assistito in 25 anni di lavoro". Parole del promoter dell'El Paso Coliseum, un palazzetto del Texas. Jared Leto ha pensato bene di concludere il suo show a marzo sulle note dell'hit The Kill gettandosi tra i 5000 presenti. Che si sono accalcati intorno a lui. Un miracolo che nessuno si sia ferito. Tranne lui. Che se l'è cavata con qualche escoriazione e il naso rotto. Non glielo hanno rotto intenzionalmente nella calca. Pare. Non è sempre così. Un'altra volta, dopo aver fatto "stagediving", è tornato sul palco un pò ammaccato: "Se quello ******o che mi ha dato un pugno sulla schiena vuole salire qui sopra per risolvere la questione...
    10) JARED HA UCCISO JOHN LENNON E SI E' BECCATO LA GOTTA.
    E' ingrassato di trenta chii a forza di gelato e litri di olio di oliva. Niente fast food: Jared non mangia carne. Tutto questo per entrare nei panni extralarge di Mark David Chapman, l'assassino di John Lennon, nel film di prossima uscita Chapter 27. Al suo fianco c'è Lindsay Lohan, con cui ha avuto una storia all'epoca delle riprese. I prossimi film in cui vedremo Leto sono Lonely Hearts con John Travolta e Mr. Nobody con la "Bond girl" Eva Green. Per tornare in forma dopo essere diventato Chapman ha seguito una dieta drastica. Troppo sforzo: il corpo ha reagito al peso altalenante ragalandogli la gotta. Una malattia di altri tempi. Solo Jared.>>

    Ma quanto sono cattivi quelli di XL XD?!
    Quando leggo la parte in cui lui dichiara di essere gay non posso fare a meno di ridere. Gay come un'oca XD? Mah XD! Certo, non che a me sarebbe dispiaciuto, amante dello slash quale sono XD...
    Spero di essere stata d'aiuto ^^!
    Ah, una domanda: ma Jared ha girato anche qualche film in cui era omosessuale (UHUHUH)?
    Scusate, la mail è lunghissima XP

  9. #9
    Supporter


    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    173

  10. #10
    Eris
    Guest

    Predefinito Riferimento: Biografia Jared Leto

    Aggiungo alcune (spero) nuove informazioni su Jared, tratte dall'intervista su Crash.
    [Se volete leggerla tutta il link è questo: http://www.teamworld.it/forum/showthread.php?t=68838]

    - A proposito di Chapter 27 ha detto: "Per me è stata una rara opportunità per spingermi ai miei limiti fisici ed emotivi". E descrive Il giovane Holden come un libro molto importante, un opera meravigliosa che lascia un’impressione profonda quando la leggi.

    - Fra le sue ispirazioni cinematografiche compaiono il cinema degli anni ’70 e ’80 e registi come Hal Ashby, Peter Weir, Scorsese e Bertolucci. Fra gli attori a cui si ispira vengono citati: Clark Gable, Sean Penn, Meryl Streep, Clint Eastwood, Al Pacino, Robert Deniro, Robert Redford, Jack Nicholson, Johnny Depp etc.etc.

    - I ricordi migliori nel corso della sua carriera sono Requiem for a dream, il tempo trascorso con David Fincher [regista di Panic Room (2002)] e il lavoro con Jaco Van Dormael per Mr Nobody.

    - Dice di aver venduto la sua casa a Los Angeles e di aver rinunciato a tutto ciò che possedevo per ricominciare da zero. La descrive come un'esperienza molto liberatoria, tuttavia sente la mancanza della sua tartaruga di peluche “Francoise”.

    - Il suo colore preferito è quello del tramonto in Marocco, mentre il suo odore preferito quello del caminetto.

    Ultima modifica di Eris; 23-02-2008 alle 13:44

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •