The Black Donnellys è una serie televisiva americana andata in onda sulla NBC dal 26 febbraio 2007 al 2 aprile 2007 e in Italia nel 2008. Dopo una solo stagione, la serie è stata cancellata. The Black Donnellys è stata creata da Paul Haggis e Robert Moresco. Il cast include: Jonathan Tucker (Sleepers, 100 ragazze), Peter Greene (Zed in Pulp Fiction) e Olivia Wilde (Thirteen in Dr. House).

La serie narra le vicende di quattro fratelli irlandesi cattolici che vivono a Hell's Kitchen e i loro coinvolgimenti nel crimine organizzato. Nonostante sia ambientata nel presente, la storia è narrata al passato da un amico dei quattro fratelli, Joey detto "Ice Cream", che è interrogato da alcuni poliziotti nel carcere dove è stato rinchiuso. Il nome dei protagonisti è stato scelto per ricordare una vera famiglia di criminali irlandesi: i Donnelly, appunto.

Quando Tommy, a dieci anni, ruba una macchina e senza volerlo causa l'incidente che renderà zoppo suo fratello maggiore Jimmy, promette a Dio che righerà dritto per tutta la vita purché Jimmy possa tornare a camminare. L'unico che sa chi guidava quella macchina è Joey "Ice Cream", un amico dei quattro fratelli. Jimmy torna a camminare e Tommy mantiene la parola data: diventa il bravo ragazzo della famiglia Donnellys e non si mette mai nei pasticci, a parte quando deve aiutare i suoi fratelli a uscire dai loro. Il padre dei Donnellys muore quando loro sono ancora piccoli e li lascia a una madre molto protettiva, che però non riesce a tenerli lontani dalla malavita del quartiere dove vivono. I quattro Donnellys, Tommy, Jimmy, Kevin e Seanny, sono infatti legati alla mafia irlandese e nemici giurati di quella italiana. Oltre Joey, l'unica amica del Donnellys è Jenny, che i fratelli conoscono fin dall'infanzia e di cui Tommy è innamorato. Lei crede che suo marito sia ancora vivo, poiché nessuno ha mai avuto il coraggio di dirle che era stato ucciso. Lavora nel locale di suo padre, nello stesso quartiere del bar dei Donnellys.

Thomas "Tommy" Donnelly (Jonathan Tucker) - Tommy è considerato il leader tra i fratelli ed è l'unico dei quattro che non è immischiato in qualche losco traffico. Dovrà comunque comportarsi da criminale ogni volta che uno dei fratelli è in pericolo. Ha una strana relazione con Jenny, che ama fin da quando era piccolo. Lei, nonostante lo ami allo stesso modo, lo allontana poiché crede che suo marito sia ancora vivo.

James "Jimmy" Donnelly (Thomas Guiry) - E' il maggiore dei quattro Donnellys. Fa uso di droga ed è spesso coinvolto personalmente in molti crimini, anche l'omicidio. Jimmy pensa di dover essere il leader della famiglia, ma il titolo gli è stato tolto da Tommy, in quanto gli altri fratelli seguono il fratello e non lui.

Kevin Donnelly (Billy Lush) - Kevin è convinto di essere fortunato, da quando suo padre, poco prima di morire, gli disse di esserlo. E' uno scommettitore e perde puntualmente ogni scommessa. E' perennemente indebitato.

Sean "Seanny" Donnelly (Michael Stahl-David) - E' il più piccolo e va ancora a scuola. La madre è particolarmente protettiva nei suoi confronti poiché spera di non farlo immischiare nei traffici dei fratelli

Fonte Wikipedia

Io lo adoro, ma me lo hanno cancellato già in America
On line ho trovato un sito per raccogliere firme da mandare alla HBO sperando che facciano una seconda stagione, ma ho paura che servirà a poco. Comunque tentate non nuoce
Vi prego, firmate questa petizione per salvare il telefilm!

http://www.petitionspot.com/petitions/Donnellys