Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; Rerum vulgarium fragmenta {Parole represse mai dette.}

  1. Una situazione insostenibile.

    Di , 05-05-2010 alle 17:59 (; Tra palco e realtà.)
    Il mondo di luce bianca
    E il mondo di luce blu
    Divisi e uniti da un sottile strato
    Di azzurro:
    Oltre quel confine,
    Ci nascondiamo dietro
    Una situazione insostenibile.

    ; Simmy

    Aggiornato il 07-05-2010 alle 20:44 da SimmY

    Categorie
    ; Rerum vulgarium fragmenta {Parole represse mai dette.}
  2. .Behind Blue Eyes.

    Di , 09-04-2010 alle 19:36 (; Tra palco e realtà.)




    No one knows what it's like
    To be the bad man
    To be the sad man
    Behind blue eyes.

    Dietro a Occhi Blu.
    Abbandonati dentro di loro.
    Magari c'è qualcosa in più.
    Guardami.
    Stringimi.
    E baciami.

    Aggiornato il 11-04-2010 alle 20:17 da SimmY

    Categorie
    ; Rerum vulgarium fragmenta {Parole represse mai dette.}
  3. Ti vorrei qui.

    Di , 02-04-2010 alle 14:24 (; Tra palco e realtà.)
    Ti vorrei qui con me sai?
    E stringerti forte.
    Ma forte tanto.
    Passare le dita tra i tuoi capelli scuri
    E scompigliarteli un po’
    Visto che per me
    Sono sempre troppo ordinati.
    Perdermi all’infinito in quei 2 occhi,
    Belli, grandi e così profondi
    Che potrei perdermi nel vero senso della parola.

    E infine sfiorare le tue labbra
    Con le mie.




    ...
  4. Fermate il mondo!

    Di , 25-03-2010 alle 18:17 (; Tra palco e realtà.)


    Così, volevo semplicemente scriverlo.

    Vorrei solo che davvero il mondo si potesse fermare,
    che si potesse fermare anche il tempo,
    e poter scendere da questa specie di giostra
    che mi fa solo venire il mal di testa.
    Sto per vomitare,
    fatemi scendere!

    Non resisto più, ho bisogno di cose diverse,
    sono troppo tappata in questo mondo chiuso,
    non voglio più vedere
    ...
  5. La musica è il sogno del silenzio.

    Di , 16-03-2010 alle 16:09 (; Tra palco e realtà.)
    Resta in silenzio ad occhi chiusi a rilassarti,
    godi per tutte quelle vibrazioni che la musica sa darti
    è il sottofondo dei momenti più importanti,
    spesso con poche note i ricordi si fanno avanti.
    Solo due auricolari possono bastarti,
    anche nella città che urla riesce ad isolarti.


    Due auricolari nelle orecchie,
    due oggettini di plastica che ti fanno staccare dal mondo,
    che ti fanno stare tranquilla, che ti fanno sfogare,
    che
    ...
Pagina 11 di 17 PrimaPrima ... 910111213 ... UltimaUltima