Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; La ricerca della Felicità. {Come faceva a sapere che bisogna usare la parola Ricerca?}

  1. Torna bambino

    Di , 21-08-2011 alle 22:00 (; Tra palco e realtà.)
    Bimbo, mi chiedi cos’è l’amore.
    Cresci e lo saprai.
    Bimbo, mi chiedi cos’è la felicità.
    Rimani bimbo e lo saprai.



    Così diceva Jim Morrison. E quanto è vero!
    Il bambino è una creatura meravigliosa. È il simbolo della purezza, dell’entusiasmo, dello stupore e della felicità. Come si può non gioire la prima volta che lo senti dire “mamma”, con quella vocina timida che non sa dire altro, se non quella ...
  2. Il periodo di convalescenza è finito

    Di , 15-08-2011 alle 18:24 (; Tra palco e realtà.)

    Torno a scriverti Libero e Pieno di me. Sono stato tanto malato, anzi, troppo malato e per troppo tempo. Non sai quanto mi dispiace. Mi dispiace ti averti fatto soffrire inutilmente. Sono sicuro che mi perdonerai.
    Ma finalmente alla fine dell’estate ce l’ho fatta! Mi sono alleggerito!
    Mi sono finalmente tolto un grande peso. Dopo quasi due anni di potenti ed inutili fibrillazioni e colpi d’ansia che m’hanno quasi fatto scoppiare, ...
  3. Cuori di plastica.

    Di , 07-12-2010 alle 21:07 (; Tra palco e realtà.)




    Quell’assurda sensazione
    D’ansia nei suoi confronti
    Forse ci sono solo io
    Ognuno ermeticamente
    chiuso Nel proprio cuore
    di pietra
    Che ha smesso di credere
    all’amore Da ormai troppo tempo
    Terribilmente filofobici chiusi nei
    Nostri cuori di plastica
    Incapaci di vedere oltre
    L’amore di noi.


    © ;Simmy
  4. Voglio buttarmi per cadere verso l'alto.

    Di , 21-10-2010 alle 20:15 (; Tra palco e realtà.)




    Non hai mai pensato che oltre alle solite cose che fai durante la tua monotona e ripetitiva giornata, nella tua vita potrebbe esserci molto, ma molto di più?

    Io sì, ho notato che le mie giornate sono tutte esattamente uguali e maledettamente monotone.
    Ormai sono arrivata a un punto che so già come sarà domani, ho già la mia giornata programmata. Terribilmente identica a tutte le altre del mio ...
  5. Non ho paura di essere dimenticata per il mio costante silenzio.

    Di , 11-08-2010 alle 19:05 (; Tra palco e realtà.)
    Di getto.





    Oh, sinceramente non ho bisogno di parole, di dire quello che penso.
    Non sono pensieri poi così importanti, alla fine.
    Ho deciso che il silenzio sarà come la mia ombra, mi accompagnerà per tutta la vita.
    Le parole, nella mia vita, servono solo a creare danni, a fare dei bei pasticci, a creare fraintendimenti, a creare dubbi, a creare rabbie inutili,
    e anche a non chiarire un bel niente tra me e gli altri.
    ...
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima