Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; Tra palco e realtà.

Credevo di essere Libero, ma ero solo libero di crederlo.

Valuta Questa Inserzione
Di , 01-03-2010 alle 17:08 (514 Visite)
Post senza senso,
postato per quelle persone,
io compresa,
che non sanno quello che vogliono
dalla Vita.



Libertà.



Una bella parola, sì certo.
Ma quanti la vogliono?
Tutti.
Ma quanti la voglio veramente?

Nessuno.
Oppure pochi.

Tutti dicono “Io voglio essere libero, voglio la libertà”
ma in realtà non è vero.
Si rimane sempre alla solita e banale realtà di tutti i giorni
e non si fa niente e assolutamente Niente per cambiarla.

Libertà Libertà..
Facciamoci il culo piuttosto che dire
“voglio la libertà” senza sapere cosa stiamo dicendo!



Credevo di essere Libero,
ma ero solo libero di crederlo.


So che non ha senso..

Invia "Credevo di essere Libero, ma ero solo libero di crederlo." a Google Invia "Credevo di essere Libero, ma ero solo libero di crederlo." a Facebook

Aggiornato il 02-03-2010 alle 16:38 da SimmY

Categorie
; Rerum vulgarium fragmenta {Parole represse mai dette.}

Commenti

  1. L'avatar di BabyBritney90
    • |
    • permalink
    La libertà infondo è solo un'utopia.
  2. L'avatar di _Simply*Me
    • |
    • permalink
    Questo è uno di quei tanti valori che io vorrei avere..
    E per il quale lotterei! <3
  3. L'avatar di SimmY
    • |
    • permalink
    Lo farei anche io, ma poi mi rimangono solo belle parole alla fine..