Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; Tra palco e realtà.



Porta itineris dicitur longissima esse.

La porta è la parte più lunga di un viaggio.


E io so che voglio un Sogno,
e voglio un senso,
voglio una partita che mi faccia dare un senso
e questa vita sia
la mia Strada in salita
che mi possa guidare in ciò che amo
e così sia.


Gioia, Amore, Gratitudine.



Il meglio deve ancora venire.

L'amore conta,
conosci un altro modo per fregar la morte?




Tenere botta, sempre.

  1. Ocean avenue ~ Yellowcard

    Di , 13-06-2010 alle 16:59 (; Tra palco e realtà.)
    Ocean avenue ~ Yellowcard


    There's a place off Ocean Avenue
    Where I used to sit and talk with you
    We were both 16 and it felt so right
    Sleeping all day, staying up all night
    Staying up all night

    There's a place on the corner of Cherry Street
    We would walk on the beach in our bare feet
    We were both 18 and it felt so right
    Sleeping all day, staying up all night
    Staying up all night

    ...
  2. Chi non comprende il tuo silenzio, non capirà nemmeno le tue parole.

    Di , 10-06-2010 alle 21:38 (; Tra palco e realtà.)



    Le parole non facevano propriamente parte della sua vita.
    I suoi pensieri. Le sue paure. I suoi sogni.
    Teneva tutto per sé. Era la sola a conoscenza dei suoi segreti.

    La ragazza se ne stava in silenzio tutto il giorno.
    Non amava parlare di sé, ma ascoltava molto meglio di quanto normalmente
    le persone sanno fare.
    Ascoltava ed osservava le persone.

    Il suo perenne
    ...
  3. Ciao Ste.

    Di , 09-06-2010 alle 15:11 (; Tra palco e realtà.)
    Non commentate che questo post è troppo breve
    e va contro le regole di TW.
    Me ne strafotto i cog.lioni altamente!





    Ciao Ste.
    Ti voglio bene.
    Ti vogliamo bene.
    Buona fortuna.
  4. La ragazza non pensava che sarebbe dovuta partire.

    Di , 08-06-2010 alle 14:58 (; Tra palco e realtà.)



    La ragazza non pensava che sarebbe dovuta partire.
    Non lo avrebbe mai pensato quando era bambina, ma doveva farlo. Assolutamente.
    E anche in fretta, subito. Quando si è bambini non si pensa a queste cose.


    Una vecchia valigia marrone del papà trovata in soffitta tra i suoi ricordi.
    La riempie con le sue cose più importanti.
    Le sue poesie. I suoi pezzi di storia.
    I
    ...
  5. Nostalgia di qualcosa mai avuto.

    Di , 05-06-2010 alle 15:19 (; Tra palco e realtà.)




    Sulla scogliera del mare c’è molto vento
    E fa freddo anche se è estate.


    La ragazza si siede e guarda il tramonto delle otto di sera.
    Uno di quei tramonti romantici, quando tutti gli innamorati si prendono per mano e vanno a passeggiare sulla spiaggia a godersi quello spettacolo che è una delle poche cose della natura che l’uomo non può distruggere.


    Ma questa sera
    ...
Pagina 36 di 58 PrimaPrima ... 26343536373846 ... UltimaUltima