Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; Tra palco e realtà.



Porta itineris dicitur longissima esse.

La porta è la parte più lunga di un viaggio.


E io so che voglio un Sogno,
e voglio un senso,
voglio una partita che mi faccia dare un senso
e questa vita sia
la mia Strada in salita
che mi possa guidare in ciò che amo
e così sia.


Gioia, Amore, Gratitudine.



Il meglio deve ancora venire.

L'amore conta,
conosci un altro modo per fregar la morte?




Tenere botta, sempre.

  1. Mio Demone Bianco.

    Di , 16-07-2010 alle 10:42 (; Tra palco e realtà.)




    Battito di ali possenti.
    Forte vento caldo mi scompiglia i capelli.
    Due mani mi prendono per i fianchi
    e mi portano via con te.


    Un bacio lunghissimo tra le nuvole.


    Ti ho mai detto quanto ti amo,
    mio Demone Bianco?


    © ;Simmy
  2. Li opprime talmente, che cercano di liberarsene.

    Di , 14-07-2010 alle 10:57 (; Tra palco e realtà.)
    Se mi domandi com'è la gente di qui,
    ti rispondo:
    come dappertutto!


    Monotona cosa è l'uman genere.


    Quasi tutti passan la maggior parte del tempo lavorando per vivere,
    e quel pò di libertà che gli sopravvanza,


    li opprime talmente che cercano
    di liberarsene.



    I dolori del giovane Werther - Goethe

    Aggiornato il 14-07-2010 alle 21:07 da SimmY

    Categorie
    ; Ciò che piace al mondo, è breve sogno. ~ [Citazioni.]
  3. I meravigliosi occhi azzurri della ragazza si spensero.

    Di , 12-07-2010 alle 14:16 (; Tra palco e realtà.)
    La ragazza si guardò allo specchio. Piangeva.
    Perché quei due meravigliosi occhi azzurri avevano smesso
    di brillare?
    Perché stavano diventando sempre più grigi?


    Purtroppo non si possono dire le bugie.
    Gli occhi non mentono mai.
    La ragazza faceva buon viso a cattiva sorte,
    sorrideva sempre, anche quando era triste.
    Ma i suoi occhi azzurri no.


    Avevano smesso di sorridere.
    Avevano smesso di ridere
    ...
  4. Io voglio vivere.

    Di , 10-07-2010 alle 15:37 (; Tra palco e realtà.)
    Forse scorre dentro il silenzio il senso
    e il profilo della vita è tra le cose
    e anche il buio serve ad immaginare
    la ragione che ci invita a provare
    so che può far bene anche gridare
    per riscattare l'anima dal torpore

    so che ad ingannarmi non è l'amore
    perché voglio amare



    Io voglio vivere, ma sulla pelle mia
    io voglio amare a farmi male,
    voglio morire di te...
    io voglio vivere, ma sulla
    ...
  5. Vita bastarda, come ti sei permessa?

    Di , 08-07-2010 alle 18:08 (; Tra palco e realtà.)
    Perché sei così bastarda?
    Come ti permetti?
    A volte sei così tremendamente bella,
    mentre ora così bastarda.


    Come ti sei permessa?



    Vita bastarda, come ti sei permessa di portare via

    l’amore di Sara?
Pagina 33 di 58 PrimaPrima ... 23313233343543 ... UltimaUltima