Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; Tra palco e realtà.



Porta itineris dicitur longissima esse.

La porta è la parte più lunga di un viaggio.


E io so che voglio un Sogno,
e voglio un senso,
voglio una partita che mi faccia dare un senso
e questa vita sia
la mia Strada in salita
che mi possa guidare in ciò che amo
e così sia.


Gioia, Amore, Gratitudine.



Il meglio deve ancora venire.

L'amore conta,
conosci un altro modo per fregar la morte?




Tenere botta, sempre.

  1. Destabilizzante.

    Di , 25-07-2011 alle 10:14 (; Tra palco e realtà.)





    Terribile quest’ansia che mi prende così forte.
    Doloroso questo mal di cuore.
    Odioso questo freddo.
    Amare queste lacrime.
    Dannata questa pioggia.
    Pungente questo vento.
    Destabilizzante questa solitudine.



    Simmy.

    Aggiornato il 15-08-2011 alle 18:31 da SimmY

    Categorie
    ; Rerum vulgarium fragmenta {Parole represse mai dette.}
  2. Una persona vera.

    Di , 17-07-2011 alle 14:40 (; Tra palco e realtà.)





    Non ce n’è. Tu incontri una persona, una persona come tante. Non ti interessa nemmeno, è una persona fuori dalla tua vita, che c’entra con te? Poi, non sai il perché e il per come, ti ritrovi con dei pezzettini della sua vita in mano. Scopri che non era affatto la persona che pensavi: è decisamente migliore. È la persona che cercavi da molto tempo, ma che non avevi mai trovato. Ti sembra incredibile che ...
  3. My prayer

    Di , 14-07-2011 alle 19:11 (; Tra palco e realtà.)


    My Prayer - Sun eats hours



    Letting my heart’s words free
    No one is stronger than me.

    Your sweet acts make me think,
    Awesome silent way to love me
    It’s so realistic outside our stupid realism
    That's more like a prison,
    Where people feel safe
    But safe from what?


    Let your son be wise
    Let me feel realized
    Let me enjoy my life

    And understand its fights
    Let me
    ...
  4. Assurdo.

    Di , 11-07-2011 alle 21:12 (; Tra palco e realtà.)







    La cosa più assurda di questo maledetto mondo
    è stare a due metri da te,
    piangere per te da un anno e mezzo,
    senza che tu te ne sia mai accorto.


    Simmy

  5. .

    Di , 06-07-2011 alle 16:49 (; Tra palco e realtà.)


    Uscì.
    Umida.
    Incazzata.
    Violenta.
    Scese.
    Scese lentamente.
    Pesante.
    Brutale.
    Arrivò alla fine.
    Si fermò per un istante.
    Indugiò sul da farsi.
    Poi cadde.
    Cadde.
    Cadde.
    Cadde velocemente.
    Cadde dall’alto.
    Cadde silenziosa.
    Toccò terra.
    La lacrima si schiantò.


    Ma non se ne accorse nessuno.

Pagina 12 di 58 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima