Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

My little world

Vorrei che tu sapessi...

Valuta Questa Inserzione
Di , 16-09-2008 alle 19:46 (1302 Visite)
In questi giorni in cui il freddo fa capolino spazzando via il caldo ed i giorni estivi mi tornano alla mente i tanti inverni trascorsi quì.

Mi torna in mente l'inverno scorso, quando ti ho conosciuto.
Che fortuna ho avuto, sei così speciale...

Ieri è stato strano rivederti, ogni volta che succede per giorni penso a te e sorrido.
Penso al fatto che quest'inverno non gireremo tra i corridoi di quella scuola grigia cercandoci e rimanendo a ridere e scherzare non curanti del tempo che passava e delle lezioni che perdevamo.
Penso al fatto di non poter più farti uno squillo e vederti, al fatto di non poter più scherzare sulle facce di sonno che avevamo o al fatto che non potremo più abbracciarci e parlare di qualsiasi cosa.

Quante volte mi sono domandata se da parte tua ci fosse stato qualcosa di più e dopo una estate trascorsa a leggere tanti messaggi tuoi che mi facevano capire che mi pensavi spesso, ancora non so se la risposta al mio quesito è quella che aspetto.

Andrò via. Lo sappiamo entrambi ed è forse quello il motivo per cui io non ho mai "combattuto" per te.
Sei strano, sei sempre stato così ambiguo con me.

Quel pomeriggio sotto casa mia..sembravamo due bambini impacciati che non sapevano che dirsi. Eppure non sono così gli amici.

Ho paura del rimpianto. Ho paura di scoprire che magari io a te interessavo davvero, una volta che sarò lontana e non potrò far nulla.
Mi sarebbe piaciuto tanto poter stare al tuo fianco, ma probabilmente non è quello il posto che mi spetta, o non è questo il momento.

Prima di partire ci vedremo ancora, so che non mi lascerai andar via senza avermi salutato. Chissà che succederà.
Mi mancherà il fatto di poter scegliere se vederti o meno.
Siamo stati distanti una estate..ci siamo visti in 3 mesi solo una volta, però potevamo scegliere se vederci o meno.
Adesso non sarà più così. Io sarò a Milano e tu quì..in quella scuola.
Sono anche un pò gelosa, non lo nego.

Dissi di aver capito tutto, di aver compreso che da parte sua non c'era il mio stesso sentimento. Ero certa di questo, ma le mie certezze sono dinuovo crollate.
Troppe stranezze, troppe cose che un amico non farebbe.

Eppure io te l'ho fatto capire, anche se c'è da dire che tu in effetti sei "duro di comprendonio". Questo lo so bene...se non hai la situazione sotto il naso non te ne accorgi.
So che avrei dovuto parlare con te e spiegarti, ma a che scopo?

Vado via, ti lascio quì..non avrebbe avuto senso.
Mi spiace solo che rimarrò sempre con un enorme punto interrogativo e che non riuscirò mai a sapere come stanno veramente le cose tra di noi.

Non posso essere amica di una persona che mi fa battere il cuore. Mi conosco troppo bene, non sono capace di queste cose.
Sono una persona gelosa e possessiva, non potrei mai essere amica di una persona per cui provo un sentimento più forte.
Vorrei poterti far capire tutto quel che ho dentro, ma so che non posso farlo.

Mi limiterò a dirti, prima di andar via, un grazie per esserti preoccupato sempre per me ed avermi sempre pensato.

Ti voglio davvero bene... è un peccato che tu non te ne sia accorto.

-Sil

Invia "Vorrei che tu sapessi..." a Google Invia "Vorrei che tu sapessi..." a Facebook

Aggiornato il 16-09-2008 alle 19:50 da sil_amorphousheart

Categorie
Non Categorizzato

Commenti