Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

My little world

Mi hai delusa

Valuta Questa Inserzione
Di , 03-09-2008 alle 23:53 (2773 Visite)
Ciao.
Ti ricordi di me?
Bha penso di si, alla fine la mia foto è ancora lì.
Ti ricordi che discorsi facevi?
Penso di no.
Le lusinghe, quei discorsi che mi mettevano continuamente a disagio e tutte le cose che hai detto. Non ricordi nulla?

Ma forse tu ricordi tutto come me, solo che per te non è cambiato nulla. Bhe per me tutto.

Sono una ragazzina di 17 anni, non avevi il diritto di parlarmi in quel modo, ma l'hai sempre fatto, non ti è mai importato.
Non ti è mai passato per la mente che una ragazzina si dovesse trattare come tale e che certe cose non dovevi dirle.

Ora sono qui a pensare: Che idiota...

Si che idiota, mi sono fidata. Ancora.
Si, tra i miei difetti ho quello di fidarmi delle persone, ma chissà perchè mi ritrovo sempre io poi a soffrire.
Si, soffrire, che idiota.

Ma sai perchè ci soffro? Perchè non me lo hai mai detto. Non ti è mai sfiorato minimamente in testa che avrei dovuto saperlo considerato quello che dicevi. Non hai mai pensato che ci sono persone che ad altre si affezionano veramente, sopratutto a 17 anni.

Sembro più grande? Hai ragione.
Il piede in due scarpe ti sarebbe piaciuta come idea. Non pensarci neanche. Ho 17 anni, non sono una cretina, ho la testa sulle spalle IO.

Ma alla fine è anche colpa mia. Sai a 17 anni hai ancora "la testa" per far viaggiare la tua fantasia. Pensavo che tu fossi una persona diversa ed invece mi tocca ricredermi.
Ho paura di guardarti negli occhi. Ci leggerai dispezzo. Vorrei che tu lo sapessi prima, ma infondo perchè dirtelo... non meriti altre mie parole, per te e con te ne ho spese già talmente tante...

Dio se solo penso a ciò che mi hai detto mi viene il ribrezzo. Se solo ci penso quasi mi sento sporca senza aver fatto nulla.

CHE IDIOTA DIO BENEDETTO,
che idiota...

Non oso pensare se fosse successo qualcosa, qualsiasi cosa.

Mi sono ILLUSA ed ora amaramente faccio scendere il boccone. Illusa talmente tanto che non hai idea.
Mi hai delusa, ma non perchè tu abbia fatto qualcosa di male, ma perchè sei come tanti altri, nè più e nè meno. Pensavo, anzi speravo che così non fosse ed invece.

Sai, io sono alla ricerca di persone uniche, persone che non mi deludano, ecco perchè ho pochi amici e tante mazziate sulla schiena.
Le ricordo tutte perchè in tutto quel che faccio ci metto l'anima SEMPRE e quando tutto si sbriciola inesorabilmente sotto le mie dita è come se mi arrivasse una frustata sulla spalla. E sai, se guardi bene, di segni ce ne sono talmente tanti...

Ne aggiungo ancora un altro e questo fa più male di tanti altri. Si perchè eri speciale, eri la persona che mi metteva il sorriso quello vero, che riusiva a farmi sentire meglio, a farmi sentire importante. Mi incoraggiavi, mi rassicuravi. Scherzavamo, ci si prendeva in giro su qualsiasi cosa.

Quante cose cambieranno ora. Il cuore non palpiterà più, ma se invece succederà, questa volta farò in modo da non fartene accorgere.

Non sono io il problema, sei tu. Non mi meriti.

Invia "Mi hai delusa" a Google Invia "Mi hai delusa" a Facebook

Aggiornato il 03-09-2008 alle 23:59 da sil_amorphousheart

Categorie
Non Categorizzato

Commenti