Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

«Perle»

  1. Ora risplendi;

    Di , 04-05-2011 alle 11:42 (♥Life in Technicolor)
    "...Ora risplendi tra le donne di Lidia
    come quando il sole scompare
    e la luna dalle dita di rosa vince tutte le stelle.
    La sua luce sfiora il mare salato
    e i campi screziati di fiori.
    Goccia la rugiada gentile,
    germogliano rose e teneri cerfogli
    e fiorisce il meliloto.
    Ti aggiri inquieta, ricordi,
    e il desiderio della dolce Attis
    ti consuma l'anima lieve..."
    Frammento 98, Saffo
  2. Preghiera di Yellow Lark, capo indiano Sioux

    Di , 02-05-2011 alle 15:41 (♥Life in Technicolor)
    Preghiera Sioux


    Ly-o-Lay Ale-Loya - Indiano d'America


    "O Grande Spirito, la cui voce sento nei venti ed il cui respirovita a tutto il mondo, ascoltami. Vengo davanti a Te, uno dei tuoi tanti figli.
    Sono piccolo e debole. Ho bisogno della tua forza e della tua saggezza.
    Lasciami camminare tra le cose belle e fa' che i miei occhi ammirino il tramonto rosso
    ...

    Aggiornato il 04-05-2011 alle 11:36 da *Shirley*

    Categorie
    Ho amato le stelle troppo profondamente per aver paura della notte♥ ,‎ «Perle» ,‎ Sfoghi!>.<
  3. Non vogliamo essere subito già così sicuri.

    Di , 08-03-2011 alle 20:41 (♥Life in Technicolor)
    "Siamo stanchi di diventare giovani seri,
    o contenti per forza, o criminali, o nevrotici:
    vogliamo ridere, essere innocenti, aspettare
    qualcosa dalla vita, chiedere, ignorare.
    Non vogliamo essere subito già così sicuri.
    Non vogliamo essere subito già così senza sogni."

    Pier Paolo Pasolini
  4. Felicità é un'ombra che subito precipita...

    Di , 13-02-2011 alle 17:11 (♥Life in Technicolor)
    "Quale, quale uomo
    é in sè felice?
    Felicità é un'ombra
    che subito precipita."
    Sofocle; Edipo re
  5. Odi et amo.

    Di , 10-02-2011 alle 14:52 (♥Life in Technicolor)
    10 Febbraio 2011

    "Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.
    Nescio, sed fieri sentio et excrucior."


    "Odio e amo. Forse mi chiedi come io faccia.
    Non lo so, ma sento che accade e mi tormenta."

    Catullo, Liber, Carme 85.
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima