Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

* Zia Sherry's blog *

La notte di San Lorenzo.

Valuta Questa Inserzione
Di , 10-08-2009 alle 21:06 (640 Visite)
Se c'è qualcuno al mondo che voglia passare solo questa notte, mi faccia sapere.
Tutti, o meglio tutte, sognano di passare questa notte con la persona amata.
Romanticissimo.
Sdraiati sul prato, stretti l'uno all'altra per non far sì ce quel venticello fresco di agosto possa infastidire l'amata, con i nasi all'insù, scrutando per bene quel cielo sconosciuto che, sicuramente, quella notte regalerà un momento magico, ripetendosi quanto ci si ama, quanto ci si vuole bene, accarezzarsi a vicenda, chiudendosi in un ennesimo abbraccio, sigillato in bellezza con un tenero e dolce bacio.
Cercare di scovare una stella che, esuberante, decide di farci felici passando sulle nostre teste, davanti ai nostri occhi che increduli ed emozionati, cecano quelli della persona che si ha accanto, per poi chiuderli ed esprimere un desiderio, con un favoloso sorriso sulle labbra.
Magari una di quelle coppie è nata proprio grazie ad un desiderio espresso un anno prima, chi lo sa!
C'è chi quest'anno, vedendo una di quelle stelle, esprimerà sempre lo stesso desiderio, chi lo esprimerà sapendo che sarà comunque impossibile, irrealizzabile.
C'è invece chi ha la possibilita di esprimerlo con una persona speciale, ma non se ne rende conto. O forse non calcolerà nemmeo l'idea di passare questa notte magica con quella persona speciale, azzardandosi a pensare che sia tutta una cavolate, una seraa come le altre. Spero proprio che questo non avvenga: perchè dover sprecare una notte così magica?
E c'è chi si ritroverà con il viso rivolto verso quel manto nero con un sorriso forzato, frutto del pensiero che oltretutto la cosa non è così male: state entrambi fissando lo stesso cielo, alla ricerca di quella scia che vi farà sognare, per scopi diversi, certo, ma per almeno un secondo avete pensato la stessa cosa.

Sherry*

Invia "La notte di San Lorenzo." a Google Invia "La notte di San Lorenzo." a Facebook

Aggiornato il 10-08-2009 alle 21:41 da Sherry*

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di Tokigirl89
    • |
    • permalink
    ke tenera
  2. L'avatar di _ Snow White Queen *
    • |
    • permalink
    Qui da me piove, niente stelle.
    Sono da sola, a casa, davanti al pc.
    Serate più deprimenti di questa ce ne sono state poche.
    Sognate e desiderate anche per me, chi di voi può.

    Comunque, bel post <3
    Il cielo unisce. Siamo tutti sotto lo stesso cielo.
  3. L'avatar di _Ale*
    • |
    • permalink
    Davvero un bellissimo post.
    Anch'io, come Alessia, stasera ho passato una delle serate più
    deprimenti e sole di tutta la mia esistenza.
    Mi sarebbe piaciuto stare mano nella mano, distesa su un prato fresco ad osservare. Già.

    Ma sono stracuriosa che non serva una Stella per dire all'Universo ciò di cui si ha bisogno,
    penso che tutti i giorni una Stella cada, forse dentro di noi, forse sopra le nostre teste...ma cade, e tramuterà il tuo desiderio in realtà.

    E per rifarmi al commento di Ale: Siamo tutti sotto lo stesso cielo.
  4. L'avatar di DropsOfCè*
    • |
    • permalink
    Anche da me piove, quindi stasera è saltato tutto.
    E sì, invidio pure chi questa sera può passarla con qualcuno a cui vuole bene, perchè sembra una cavolata, ma sono i piccoli gesti i più belli, e questa notte sarebbe stata bella... Con lui.

    Bel post Sherry <3
  5. L'avatar di .Sara~
    • |
    • permalink
    OH, Sherry
    Ho letto proprio adesso tutti i post di ieri sera sul topic della tua Fan Fiction. Non mi andava di commentare lì, sembrava di rialzare un polverone che, credimi, so quanto è difficile sopprimere.
    Proprio ieri sera ci pensavo. Me lo immaginavo con la sua Lei del momento, insieme, col naso in su, ad aspettare la loro stella. Ed io ero lì, con il mio gruppo di amici. Seduti in giardino continuavamo a ridere e scherzare come al solito; ogni tanto alzavo lo sguardo, sperando, con un po’ di fortuna, di vedere anche la mia di stella e ritrovarmi, il prossimo anno, nella categoria delle coppie nate per un desiderio espresso l’anno prima. Beh, la mia stella non è arrivata, ieri sera, perlomeno.
    Posso consolarmi pensando ai trecentosesantacinque giorni che mancano al prossimo 10 Agosto: può succedere di tutto in questo lungo arco di tempo.

    Mi auguro che il prossimo anno sarai anche tu su quell’erbetta fresca con il tuo Lui a scrutare il cielo, nell’attesa della caduta di quel misterioso astro. Sì, perché una persona come te non può meritare di meglio.


    Fantastico Post
    Ti voglio bene, Sherry.


    PS: per evitare il monologo, il resto te lo risparmio su MSN! Uhauhauha.