Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

Tutte le Inserzioni Blog

  1. Quanto è vero il tuo sorriso, se viene dopo quel dolore.

    Di , 05-04-2009 alle 17:41 (•Un Treno Per Non So;;)



    Ci sono ancora loro, strani individui,
    con l'anima più leggera
    di una nuvola,
    loro,
    i poeti ingarbugliati
    nelle rime di ogni giorno...
    La più vera, a più ovvia forse,
    donare con il cuore,
    e ancora... amore.
    Ci sono loro, a risvegliarti dal torpore
    che t'infonde la macchina del nulla,
    a dirti quanto vali se le ali
    le dispieghi ancora,
    ferite e sanguinanti forse,
    ...
    ...

    Aggiornato il 05-04-2009 alle 17:48 da Finleyna95forever

    Categorie
    *Sfoghi&Riflessioni* ,‎ *La Poesia E' La Descrizione Della Vita*
  2. L'uomo che non sapeva amare

    Di , 05-04-2009 alle 15:24 (~ Ho ancora la forza e guarda che ne serve)
    La storia comincia da un uomo. Era un uomo che viveva in un paese dove tutti lo stimavano. Lui conosceva i posti migliori per costruire le case e i posti migliori dove piantare alberi da frutto. La gente gli chiedeva consigli, e lui senza farsi pregare li aiutava. Però era un uomo che non sapeva amare. Non riusciva ad amare veramente. Le cose che faceva e la gente che incontrava non rimanevano dentro di lui. Tutto andava via nel tempo di pochi giorni. No, non era un uomo felice. Ma non faceva niente ...
  3. Goodnight.

    Di , 05-04-2009 alle 14:55 (Can You Read My Mind? {Maybe}.)
    Non posso darti più di così
    quindi questa è la mia buonanotte
    è dedicata a te .

    Ti direi le stesse vecchie cose
    che conosci già, tu meriti ogni respiro
    che io difficilmente prendo,
    difficilmente prendo.

    E addormentati, hai bisogno di stenderti
    questa notte potrebbe essere l'ultima.

    Non posso darti più di così
    quindi questa è la mia buonanotte
    è dedicata a te
    mia piccola stella ...
  4. ascoltami...

    Di , 05-04-2009 alle 14:36 (~Sognavi e grazie ai sogni: sei diventata grande senza accorgetene ♥)
    Quattro righe per spiegarti
    Questo gioco può sembrare stranoIl mio viso è senza luce
    Proverò a parlare un po’ più piano
    Vedo ancora la finestra
    Dalla quale ti potrei sfiorare
    Sei per me, sei per meChiari e scuri nella stanza
    I colori mi hai portato via
    Per dipingere da sola
    Quel ritratto della tua folliaSiamo all’ultima puntata
    Ed è questo che mi fa più male
    Sei per me, sei per me
    Ascoltami
    Colpisci e sognamiTutti
    ...

    Aggiornato il 15-04-2009 alle 11:48 da sabri90

    Categorie
    Quelle songs che sono diventate anche un po' mie
  5. I miss you, miss you.

    Di , 05-04-2009 alle 14:35 (♪ Pαяαdιse ©)
    Sαi? Mi mαnchi. E vorrei solo stringerti trα le mie brαcciα, perchè credici o no, il mio cuore, senzα te non bαtte più. Ci siαmo promesse miliαrdi di cose, mα non mi bαstαno.

    Geme, i wαnt to hold you in my αrms αgαin, my life without you it's α nightmαre.

    Torna, che mi mαnchi e mi sembrα impossibile. ♫
    Categorie
    Non Categorizzato