Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

*Quello Che Volevo_

Chapman, Caulfield e l'ultimo anno di scuola.

Valuta Questa Inserzione
Di , 02-09-2010 alle 21:27 (710 Visite)
Tra pochi giorni la sveglia ricomincerà a suonare alle 6.00. 6.03 a dire il vero, cerco sempre di posticipare il risveglio. La mia mente sarà comunque grata a quei tre minuti di sonno in più, ne sono certa.
Si ritorna tra quei verdognoli banchi di scuola. Tra quei -non tutti amati- compagni di classe.
Ultimo anno. Per fortuna. Non voglio più saperne di quella scuola. Ultimo anno. Purtroppo. Il tempo vola quando non hai voglia di crescere.

Quest'anno -per la prima volta- sono stata promossa senza debiti, sarà perchè abbiamo cambiato tutti i professori. Si, mi son trovata decisamente meglio rispetto agli anni passati. Sono uscita con tutti 7, un 6 in matematica ed un 8 in inglese. Non è da secchioni ma per me che ero abituata a collezionare 6 va più che bene cavolo.

Si ritorna, dopo due mesi -giugno e luglio- di tirocinio (di cui magari un giorno parlerò anche in questo blog perchè devo dire veramente molto). Tirocinio stancante porca miseria. Ma in quei due mesi ho imparato veramente molto.
Ho ritrovato me stessa per certi versi.

Ritornando all'ultimo anno di scuola stavo pensando su cosa potrei fare la tesina. Beh, credo proprio la farò su Mark David Chapman, colui che uccise John Lennon nel non troppo lontano 1980.

Perchè proprio su Chapman? I motivi sono svariati. E' un'argomento a cui mi ha avvicinata il sig. Jared Leto. Eh si, lui. Come attore infatti ha interpretato Chapman nel film Chapter 27. E devo dire che tale film -che ho visto in lingua originale e di cui ammetto di non aver capito proprio tutto- sono rimasta assai affascinata.
Collegato al film ed in primis alla figura di Champan c'è il libro Il giovane Holden. E' collegato a Champan perchè lui stesso credeva di essere una specie di reincarnazione di Holden Caulfield e decise di seguirne il comportamento quasi antisociale si puo' dire.
Ho letto quel libro, la settimana scorsa, merita davvero di essere letto. E' una cosa stupenda.

Con questo argomento credo di richiamare un po' di materie. Inglese, italiano, psicologia, storia -forse-, igiene/anatomia e diritto -forzandolo un po'-.
Poi magari cambierò idea e non si farà più nulla però la cosa ora mi entusiasma. No, forse non è il termine esatto.
La cosa mi convince. Ecco.

Chiudo.
Cacchio, era un po' che non postavo.

Bye.

Invia "Chapman, Caulfield e l'ultimo anno di scuola." a Google Invia "Chapman, Caulfield e l'ultimo anno di scuola." a Facebook

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di Manuela__
    • |
    • permalink
    Buona fortuna a te, e a me per quest'ultimo anno scolastico!