Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

Pedrina94ever

Perle di saggezza di nonna Anna

Valuta Questa Inserzione
Di , 18-08-2010 alle 03:38 (800 Visite)
Girovagando per internet ho trovato questo dialogo tra nonni e nipote
che, oltre a far ridere, fa anche riflettere.

Nonna: "Allora, il ragazzino, quando me lo porti?"
A: "Nonna, ci siamo lasciati!"
Nonna: "Davvero!?! O quando?"
A: "Settimana scorsa."
Nonna: "Comunque, cucciola, e un ti devi preoccupare. E tunne trovi quante tunne voi."
A: "Infatti sono tranquillissima."
Nonna: "La prossima volta, fatti furba, eh! Trovatelo per benino, uno buono, tranquillo... serio!"
A: "Si!!! Mica me lo devo sposare!"
Nonna: "Ah no?? E icch tu ci vo fare?"
A: "... Boh, passarci un po' di tempo, cos. Ma sposarmi non se ne parla!"
Nonna: "Mondo diavolo, come cambiano 'ste nove generazioni! Io" - indica nonno - "ho trovato ste ebreo. Vedrai, c'era lui. Se unno pigliavo io..."
Nonno: "Si, e io ho preso te! Potevo trovare di meglio" - nonna si fa minacciosa - "...ma potevo trovare anche ti molto peggio!"
Nonna: "Sta' zitto! E un ti pigliava nessuna, se un t'avessi sposato io! T'andavi a lavor in miniera e vivere n sudicio, come i maiali! Tu ci saresti stato proprio bene."
Nonno (sottovoce): "Sta' zitta, via!"
Nonna (non l'ha sentito): "Via, bisogna si vada..."
Nonno: "Vai, levati, vecchia!"
Nonna: "Bisognava mi levassi a i' su' tempo! Tornassi indietro..."
Nonno: " E tummi risposavi!"
A: "Ah, ah, ah!!!"
Nonna: "Cucciola, tuffa' proprio bene, vai! E un ti sposare!"

Ele

Invia "Perle di saggezza di nonna Anna" a Google Invia "Perle di saggezza di nonna Anna" a Facebook

Categorie
Non Categorizzato

Commenti