Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

~`It'S LEa91, BiTcH`~ ♥ Music=LIFE ♥

26 Luglio - Ligabue @ Palermo (Resoconto concerto)

Valuta Questa Inserzione
Di , 27-07-2008 alle 15:12 (1827 Visite)
il Rock va suonato al volume che serveArt I00I

..Così stava scritto nei maxischermo mozzafiato alla fine della struggente “Non E' Tempo Per Noi” cantata da un Ligabue che ieri Sera ha infiammato il pubblico Palermitano con il suo Rock’n’Roll allo stato PURO! …e quest’articolo della costituzione italiana non poteva non essere citato in un spettacolo adrenalinico e delirante come quello del Liga!


Sono Reduce da un concerto in vero stile Rock’n’Roll, forse il primo a cui ho assistito!

Liga difficilmente si riesce a dimenticarlo perché anche “in mezzo a tutta quella gente” , dove l’aria a volte viene a mancare, dove il caldo è esagerato e insostenibile, dove le voci delle tantissime persone riescono a stordirti più dell’artista sul palco e dove a volte riesci a vedere poco e niente… ecco, anche in un posto invivibile e caotico come quello, si riescono a vivere delle emozioni uniche che, solo Ligabue ieri sera ci ha saputo regalare!


Alle 12 mi sono precipitata in quello che, da lì a poco sarebbe diventato IL CENTRO DEL MONDO grazie a noi, praticamente in delirio già dalle prime ore del pomeriggio, e grazie alla musica di Luciano.

Caldo afoso, forse non troppo perché ogni tanto un venticello si faceva sentire ma comunque il Caldo c’era e in un modo o nell’altro bisognava sopportarlo.

Intorno alle 15 i cancelli vengono spalancati e.. si entra!

Purtroppo la gente era davvero tanta e quella prima fila a ridosso della Passerella per me e i miei compagni d’avventura è rimasta solo un sogno… peccato sì, ma non troppo! (ci siamo divertiti comunque vada.. anche con un Liga un po’ troppo distante da Noi..)



Le Ore non passavano mai, il caldo aumentava sempre più, bere qualcosa di fresco era indispensabile così come ripararsi in qualche modo dal sole che picchiava dritto dritto sulle nostre facce ancora incredule per quello che ci sarebbe accaduto da lì a qualche ora…



Come ci siam passati il tempo? Beh, non sono mancate le varie fotografie di gruppo scattate con l’autoscatto, le tantissime bottiglie di plastica e oggetti strani (ad es. lenzuola °_°) scaraventati a destra e a manca che ci suscitavano una risata pressoché nervosa, così anche per l’aria viziata che respiravamo "lì nel mezzo” …ma quanti fumatori ci stanno in questo mondo!? Li mortacci loro! -.-'



..e di certo non è mancata nemmeno l’acqua che ricadeva su tutte le parti del nostro corpo. Io mi sono ritrovata completamente bagnata alla fine del concerto, vuoi per il sudore inevitabile, vuoi per l’acqua gettata dalla gente in mezzo a quel caos.
la prima volta, senza volerlo, due tizi accanto a me nel bel mezzo di un litigio scherzoso si son gettati l’acqua addosso e io, essendo vicina a loro, sono stata bagnata. anche la seconda volta per lo stesso motivo, più o meno, mi sono ritrovata mezza bagnata… per non parlare poi durante il live… l’acqua arrivava ancora più spesso, ma comunque in quei momenti era piacevole… insomma, sembravo proprio una RockStar in delirio.. °_°



Fortunatamente siamo stati quasi tutto il tempo seduti sul prato… quando verso le 19 il primo gruppo supporter, i Rio, sono saliti sul palco per suonare, ci siamo alzati e così ci siam fatti un’idea di quelle che potevano essere le ore successive.. il palco vero e proprio era davvero lontano da dove io e i miei amici eravamo posizionati …la passerella un po’ meno… ma pazienza!

Dopo i Rio, l’altro gruppo supporter, il Nucleo (cavoli, davvero bravi loro) e poi via,si iniziava il conto alla rovescia per lui,per il nostro Liga nazionale!



Prima di parlare del mega concertone di Luciano voglio parlarvi del palcoscenico.

Beh l’unica cosa che posso dirvi è che l’idea di realizzare un tour ad impatto zero per le emissioni non solo è stata un’idea giustissima ma ha fatto sì che il palcoscenico con tanto di pannelli solari, pale eoliche e maxischermo giganti per un totale di 300mq fosse qualcosa di davvero incredibile!


Qui sotto una delle poche foto decenti che sono riuscita a scattare …sul palco c'erano i Rio!



Bellissima anche la passerella che ahimè pensavo fosse utilizzata di + da Luciano e invece … si e no c’avrà cantato tre canzoni fisso ed immobile su di essa (Certe Notti, Leggero e Non E’ Tempo Per Noi se ricordo bene…)


Alle 21 spaccate, come un orologio svizzero, le luci si spengono, le pale eoliche iniziano a girare e SI GIRA per davvero: the show has just begin!

“certe notti ti senti padrone di un posto che tanto di giorno non c’è” …è il caso di dedicare questo pezzo di Certe Notti al luogo dove gli oltre 30mila di ieri sera si trovavano, in quel luogo dove il padrone indiscusso è stato il grandissimo Luciano .. posto che di giorno avrebbe perso quell’incatevole atmosfera che già dalle prime note di Certe notti era diventata qualcosa di speciale!


Si prosegue con altri tre brani: "il Centro del Mondo", "Quella che non sei" e "Ho Messo Via". Con quest’ultima canzone tutti abbracciati, con in mano i cellulari per far luce o chi ancora attaccato ai vecchi metodi, con gli accendini ihihih


Dopo 4 brani finalmente il Padrone “del posto che tanto di giorno non c’è” saluta Palermo con un miiiiiiinchia che botte che siete…miticooo ligaaaa! Ahahah




Non ricordo adesso la scaletta per filo e per segno ma ricordo le parole del Liga.

Ieri, 26 Luglio ricorreva un anniversario… una ragazza in seguito alla morte di Falcone e Borsellino si era uccisa proprio in quel giorno perché aveva perso tutte le Speranze. Luciano in tal proposito ha gridato che MAI e poi MAI bisogna perdere le SPERANZE.


Delirio assoluto in “HappyHour”, “Le Donne Lo Sanno”, “il giorno dei Giorni” e “i Ragazzi sono in Giro”.

Al grido di Luciano che dice “QUESTA è VERAMENTE la mia VITA perché voi vi meritate TUTTO” si prosegue con “Questa è La mia vita”.

Mi ricordo inoltre il divertentissimo video con l’omino viaggiatore di “Tutti vogliono viaggiare in Prima” …omino che ricompare in “vivo, morto o X” mixata con la la divertentissima “I feel good” di James Brown.
Indimenticabile anche la performance di "piccola stella senza cielo" perchè sospesa in aria improvvisamente è apparsa un'acrobata che sicuramente stava a rappresentare la piccola stella.



la piccola stella senza cielo della serata.



Nonostante la stanchezza iniziasse a farsi sentire le ultime 4 canzoni sono state le + ballate, le + cantate a squarciagola da tutti i 30mila spettatori…

Urlando contro il cielo”, “Tra palco e Realtà” e “Balliamo sul Mondo” live sono ECCEZIONALI. Con queste canzoni si è respirata VERAMENTE quell’atmosfera Rock’n’Roll PURA e UNICA! ... non a caso Liga rientra sul palco rigorosamente a Petto Nudo! R'n'R style.. oh yeah!


Prima di salutarci definitivamente Liga dice… “Lo Sapevo che chiudere il tour a Palermo sarebbe stato qualcosa di Speciale, grazie di cuore a tutto lo staff e a VOI”


Ed ha aggiunto anche “ricordatevi che lo Stato non è di chi lo GOVERNA ma di chi ci ABITA””questa sera fate la cosa più naturale che al mondo possa esistere: fate L’amore con chiunque vogliate, anche da soli ma FATELO” ahahaha …grandissimo! *_*


Dopo queste stupende parole the show is over con "Buonanotte all’Italia"…emozionanti le immagini di personaggi famosi che scorrevano sui maxischermo… emozionante l’urlo per Falcone & Borsellino e per i Campioni del Mondo!


tantissime emozioni, più di 30mila persone in delirio per una sola voce, una sola persona, un vero Rocker: tutto questo per Luciano Ligabue.

alla prossima.
LEa=)

Invia "26 Luglio - Ligabue @ Palermo (Resoconto concerto)" a Google Invia "26 Luglio - Ligabue @ Palermo (Resoconto concerto)" a Facebook

Categorie

Commenti

  1. L'avatar di avrilino
    • |
    • permalink
    c'ero anche ioooooo.

    è stato favoloso.

    che concertone
    :]
  2. L'avatar di
    • |
    • permalink
    Peccato che non c'ero, mi è dispiaciuto un casino.
    e leggendo questo resoconto mi sono immedesimata e ho pensato che anche io avrei potutp vivere quelle emozioni, che solo LUI sa dare.
    Il prossimo concerto sarà MIO!