Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

gio87

la Samp vince l'80° derby della lanterna

Valuta Questa Inserzione
Di , 16-06-2008 alle 13:56 (1772 Visite)
Spettacolo blucerchiato: Maggio regala il derby alla Samp
Genoa - SAMPDORIA 0-1

domenica 17 febbraio 2008
E' Samp da sballo nel derby di ritorno: con una rete di Christian Maggio a pochi minuti dal termine la Sud può esplodere di gioia. Genoa sconfitto.
Chissà quanti tifosi blucerchiati lo hanno sognato ieri notte, un epilogo così. Proponendo i più assurdi fioretti, di cui magari a freddo ci si pentirebbe tutta la vita. Gol partita praticamente al 90', quando tutti già pensavano che aveva ragione chi puntava sulla X, simbolo sempre molto vicino alla parola derby, in qualunque parte del mondo. Invece - minuto 87 - un sussulto in area rossoblu, una magia di un genio del calcio che si chiama Antonio Cassano, la Sud che non aspetta altro e un doppio tentativo di Maggio che alla fine la butta dentro, complice la deviazione di un difensore avversario.
La stessa storia. Delirio puro, roba da raccontare. Salta fuori tutta la panchina della Samp, Mazzarri non lo si riconosce più, maglie bianche e giacconi blu a costruire una torre che tocca il cielo proprio lì, davanti al mare di gente con addosso i colori più belli del mondo. Si potrebbero cercare immagini per sempre, ma sarebbe inutile: solo chi era a Marassi quel pomeriggio può capire cosa ha significato il gol di Maggio. Preceduto da anni, mesi e giorni in cui la rivalità sopiva, vivissima, nel sottosuolo della disparità di categorie. Genoa in B, C, B e poi di nuovo in A. Samp che lo incontra nel derby cadetto che a Genova si dice "dei misci" e lo batte tre volte su tre. Bello. Ma non è la stessa cosa, perché si può sempre dire che in A è diverso. Ora, non lo si può dire più. In A è uguale.



Maggio-gol. E allora al 42' del secondo tempo arriva il magic moment del ragazzo vicentino. Fa tutto Cassano, che si beve mezza difesa del Genoa e tocca sul secondo per Maggio: colpo di testa forte, Rubinho lo ricaccia fuori alla grande, ma la palla resta lì e Christian la calcia quasi ad occhi chiusi, trovando deviazione e rete. Urlo tra le mura rosse del Ferraris: Genoa 0 - Sampdoria 1. Finisce qui, praticamente. Derby bellino da guardare, paurosamente bello da vincere....

Invia "la Samp vince l'80° derby della lanterna" a Google Invia "la Samp vince l'80° derby della lanterna" a Facebook

Categorie
Non Categorizzato

Commenti