Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

giadathebest

Just another reason I could never forget you *

Valuta Questa Inserzione
Di , 07-09-2010 alle 20:27 (960 Visite)
"Depressione".
Potrò sembrare un tantino esagerata, ma per chi era all'Arena Parco Nord a Bologna sabato, può capire che tanto esagerato poi non lo è.
Uno dei miei primi blog riguardava la felicità e del come io la penso su quella parola così facile, ma tanto complicata in sè: non ci credevo, o meglio, ci credevo, ma ancora non sapevo bene che cosa potesse essere!
Ognuno ha la propria soglia di felicità e la mia è sempre stata bassa, ma fino a sabato scorso non l'avevo mai provata, non avevo mai provato quell'attimo così travolgente e pieno di emozioni che te ne ricorderai per il resto della tua vita, che tu voglia o no!
E io ho finalmente vissuto i miei attimi di felicità, e ogni volta che ci ripenso mi viene sempre il sorriso sulle labbra.

4 Settembre 2O1O: I- Day Festival @ Bologna!
La maggior parte era lì esclusivamente per gli headliner, i Blink 182, ma io ero e sono orgogliosa di essere stata lì soprattutto per gli All Time Low!
Occhei, inizio prima col dare giudizi personalissimi sui gruppi precendenti, così da lasciare il meglio per ultimo.
Leeches: No comment. Non posso giudicarli dato che non ho sentito nemmeno una canzone, dato che ero dalla parte del merch degli All Time Low per comprare maglie/cd/gadgets. Voto: /
Simple Plan: Sì, mi piacevano, li seguivo, sapevo qualche loro canzone, ma da sabato posso dire pure che mi hanno fatto innamorare! Non so bene come hanno fatto, ma ci sono riusciti alla grande. I migliori del festival in assoluto, non c'è davvero nessun paragone da fare, sono stati semplicemente i più bravi. Pierre ha una voce incredibile, mi ha stupita tantissimo, ma il complimento più grande secondo me va a David! Cavolo, ha una voce incredibile, i cori erano pazzeschi...sono stata contentissima di vederli live, perchè meritano tantissimo. A dir la verità ho anche pianto per loro: tutti sono uscita dalla scena ed è rimasto solo Pierre con in mano una chitarra acustica; "Crazy". Amo quella canzone, e cantarla a squarciagola, insieme a lui, con gente intorno che mi guardava come se stessi bestemmiando, non è descrivibile. Voto: 1O
Sum 41: Visti da un lato, dato che dopo gli All Time Low ed i Simple Plan ero quasi morta, ma sono stati davvero bravi. Hanno coinvolto il pubblico molto bene, e poi vabbè amo tutte le loro canzoni! Hanno una grinta fenomenale e direi che si sono aggiudicati la mia stima ancora di più. Voto: 8
Blink 182: Occhei, li seguo da tanti tanti tanti anni oramai, conosco ogni singola canzone e sapevo già che live erano un po' scarsi. Bèh, scarsi lo sono davvero (eccetto Travis che alla batteria è un mostro davvero), però mi sono divertita con "What's my age again", mi sono sentita una bambina con "Stay togheter for the kids", ho pianto con "I miss you", e sono rimasta a bocca aperta con l'assolo di Travis. Se non altro, vederseli dalla prima fila rende davvero di più. Peccato davvero che live non siano il massimo, ma l'amore che mi lega a loro è troppo. Voto: 8
All Time Low: Aspettavo quel momento da...quasi 5 anni direi, e in quel momento penso proprio che ero la persona più felice della Terra. Mi è dispiaciuto un casino per la mancanza di Zack, ma proprio tanto tanto, ma anche senza di lui si sono fatti valere. Eravamo in pochi a conoscerli credo, ma il cantare le canzoni con loro mia ha reso davvero felice! Ero felice di vedere per la prima volta il mio gruppo preferito, e credo di non aver mai pianto così tanto come per loro. Sembravo davvero una cretina, ma erano lacrime di felicità ed è quella la cosa bella. Voto: 1O +

Febbre del giorno dopo. Mal di gola. Voce che ancora mi manca. Lividi sulle gambe e sulle braccia. Graffi sulla maggior parte del corpo. Ma lo rifarei altreo mile volte, senza ombra di dubbio.

4 Settembre 2O1O: Concerto della vita; gruppi della vita; amici della vita. Non posso desiderare di meglio

Invia "Just another reason I could never forget you *" a Google Invia "Just another reason I could never forget you *" a Facebook

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di GeMe_FiNlEyZzAtA
    • |
    • permalink
    "Depressione".
    Potrò sembrare un tantino esagerata, ma per chi era all'Arena Parco Nord a Bologna sabato, può capire che tanto esagerato poi non lo è.
    E sì, ***** io che c'ero capisco eccome!
    Mi trovo quasi completamente d'accordo con te, anche se io scarseggio su "materiale" All Tim Low, ma dopo sabato mi sono proposta di informarmi meglio perchè meritano.
    I Blink, nonostante dal vivo non siano il massimo, sanno stare su quel palco ed è fantastico come ci stanno *-*.
    Beh e i Simple sono stati magnifici! Solo per come Pierre ha tentato di parlare in italiano meritano un mega applauso. E i Sum, beh sono i Sum!
    E, guarda, i Leeches non erano poi tanto male, però non ti sei persa granchè alla fine. Apparte la ciccia del cantate che s'è tolto la maglia xD.
    Grandissimo evento, l'I.Day, sì *-*
  2. L'avatar di giadathebest
    • |
    • permalink
    Sìsì, ti consiglio di informarti sugli ATL perchè sono davvero bravi, e hanno una gavetta alle spalle davvero lunga, in America sono famosi da più di 5 anni, mentre qui da noi da pochissimo.
    Esatto, i Blink non essendo eccellenti, sanno divertirsi e far divertire, ed è una delle cose più importanti per un gruppo.
    Simpli Plan i migliori davvero, e come dici, Pierre merita un mega applauso, cercava sempre di parlare in italiano e faceva morire dal ridere.
    E...i Sum sono loro hahaha.
    Magari avrò l'opportunità di riascoltarli, anche se la ciccia del cantante preferirei evitarla HAHAHAHAHAHAHAHA.
  3. L'avatar di Sonohretta 95 4ever
    • |
    • permalink
    Socia, che emozioni rileggendo questo post! E che ricordi, quei 3 spezzoni ascoltati al cellulare...
    Grazie