Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

Coactus volui; - The revenge; ©

  1. Ed è solo uno strano bisogno di te.

    Di , 01-08-2011 alle 14:20 (South of no Nord; ©)
    Ciao J., non riesco più a evitare di scriverti come se tu potessi leggere quello che ti vorrei dire, così son qua che ti scrivo e mi detesto per aver ceduto, di nuovo.
    Mi sento uno schifo, ma non nel senso che "sto a schifo", ma nel senso che "sono uno schifo". Ero così cieca, così bisognosa di qualcuno (per scacciarti via dalla mia cassa toracica) che non mi sono neanche resa conto di quanto fosse un quaquaraquà. E perché, alla fin fine, ammettiamolo, non volevo vedere. ...

    Aggiornato il 03-08-2011 alle 18:43 da GeMe_FiNlEyZzAtA

    Categorie
    Coactus volui; - The revenge; ©
  2. Cantare con tutta la voce che si ha in corpo fino a dimenticarsi di tutti i problemi.

    Di , 25-07-2011 alle 16:06 (South of no Nord; ©)
    Il vento che ti spettina i capelli tramutando una cresta in un ciuffo alla Elvis, la corsa fino a sentire a scoppiare la milza per raggiungere un albergo per capire, poi, che quella era l'entrata sbagliata e finire sedute su una panchina a dare inizio alle figure di ****a. Staff che mantengono la loro promessa, facendoti entrare in un backstage dove, non hai incontrato tutto il gruppo, ma hai incontrato due di quelle persone che il cuore te l'hanno ricucito di colpo, ché potranno stare sul palco ...
  3. I feel so happy.

    Di , 22-07-2011 alle 22:16 (South of no Nord; ©)
    Mi sento felice, perché a Firenze possono cambiare i sensi delle strade ogni giorno, ma è sempre bellissima.
    Mi sento felice, perché è bello correre ed abbracciare un'amica - e che amica! - dopo mesi e mesi che non ci si vedeva.
    Mi sento felice, perché è bello sapere che qualcuno si ricorda che ami le maschere in stile veneziano.
    Mi sento felice, perché ci sono persone che incontri per la prima volta, ma quando le abbraccia è come se le abbracciassi da sempre.
    Mi sento ...

    Aggiornato il 23-07-2011 alle 14:43 da GeMe_FiNlEyZzAtA

    Categorie
    Coactus volui; - The revenge; ©
  4. Che tu sia per me il coltello con cui frugo dentro me stessa.

    Di , 31-05-2011 alle 14:46 (South of no Nord; ©)
    Mi sento scema, come la protagonista di uno di quei film che io odio tanto.
    Tu eri là, scrivevi tutto preso la tua verifica. Chissà, forse storia dell’arte ti piace o forse hai semplicemente studiato. Io, invece su storia dell’arte zoppico e mi fa venire l’ansia.
    Tu eri là ed io ero là e speravo in una scena da film, tu resti colpito, scoppia l’amore e tutti vissero felici e contenti. Ma la realtà non è un film e tu non ti innamorerai (mai) di me.
    Vorrei che tu ti accorgessi ...
  5. L'eye-liner colato sarà come una ferita di guerra.

    Di , 27-04-2011 alle 15:19 (South of no Nord; ©)
    Amami per una notte, divorami tra le lenzuola mentre Patty Smith canta che la notte appartiene agli amanti, che la notte appartiene a noi e allora amiamoci per una notte e non di più. Amiamoci per una notte, curami le vecchie ferite e creane di nuove al risveglio.
    Amiamoci, perché la notte appartiene agli amanti e può appartenere a noi. Amiamoci perché io sono sola e tu sei un quella fase della vita dove il sesso senza impegni dovrebbe essere un sogno.
    Amiamoci per una notte, feriscimi ...
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima