Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

-/*Anna,un nome come tante,una persona come poche*\-

13 agosto 2007,grazie Finley e soprattutto grazie alla mitica crew

Valuta Questa Inserzione
Di , 14-08-2007 alle 13:16 (1194 Visite)
Ed eccomi qua….
Appena sveglia. Già scrivo quel che è successo ieri,per paura di dimenticare quei magnifici momenti,per una volta ero davvero FELICE. Ma adesso vi racconto come è andata.
Quel 16 luglio avevo fatto i salti di gioia nel sapere che finalmente,dopo 20 mesi di attesa,sarei stata ad un concerto dei Finley.
I giorni non passavano mai,sembravano fossero anni. E io e mia sorella non ce la faceva più ad aspettare,la nostra email per il meet era pronta da tempo sempre sostenuti,anche quando sapevamo che non avremmo mai avuto l’opportunità di essere ad un loro concerto.
Il 12 agosto abbiamo la splendida notizia di essere tra le vincitrici del meet con i finley,non immaginate la gioia nel saperlo,non ce lo aspettavamo,già al primo concerto vincere il meet…
Sembrava tutto troppo perfetto per essere vero.
Infatti il giorno dopo appare la notizia che molto probabilmente il meet non ci sarebbe stato.
Delusa?No. Amareggiata?No. Ottimista??Sì. Forse una soluzione si sarebbe trovata.
Non ho cominciato a disperare perché c’era un Concerto che mi aspettava,e che concerto!!!
Arrivo nel luogo del concerto verso le 17,riconosciamo Tommy e andiamo verso di lui sperando in una buona notizia. Gli chiediamo del meet e lui dice che molto probabilmente non ci sarebbe stato.
Più tardi torniamo da lui per un autografo,Tommy è un eroe ,se lo merita.
“Tommy,ci puoi fare un autografo???”. E Lui “A me??” e il poveretto tossisce. Mia sorella dice “Salute” e lui “Salute che se ne va” dice sorridendo.
Un po’ meravigliato, ci fa una dedica ciascuno. Dopo arrivano i miei,dovete sapere che non mi lasciano la macchina fotografica digitale e quando arrivano facciamo la foto con Tommy.
Dopo decidiamo di prendere posto o meglio prenotare un posto.
Riesco a prendere un posto in prima fila,nonostante le numerose insidie che si trovano ai concerti,scavalco,qualche spintone di qua ,qualche spintone di là.. ma alla fine sono in prima fila.
Più tardi io e mia sorella ci dirigiamo nuovamente da Tommy nel merchandaise dove due signori avevano una furibonda discussione con il mod.
Tommy ha spiegato com’era la situazione,erano dalle 10 del mattino che la crew lavorava per colpa degli organizzatori,del promoter locale,per poco non ci sarebbe stato nessun concerto se lo staff non avesse dato l’anima nonostante quel caldo infernale. Non c’era neanche a sicurezza,le transenne potevano cadere da un momento all’altro. Insomma un disastro. E poi ci meravigliamo se non vengono mai dalle nostre parti. Essendo lì,ne approfitto per comprare delle spille dei finley,molto carine,purtroppo non avevo altre soldi per comprare una bella maglietta.
Torno al mio posto in prima fila dove un ragazzo mi aveva tenuto il posto,mia sorella è stanca dopo diverse ore in piedi,va a sedersi dove sono i miei genitori e la mamma di Erika Stefanelli.
Per fortuna!!!Perchè in quel momento Tommy raduna le ragazze del meet perché ci sarebbe stato.
Se non fosse stato per la mamma di Erika,io sarei rimasta lì come una scema. Aspettiamo più di dieci minuti,la stanchezza comincia a farsi sentire,sono quasi le 22 ed io ero in piedi dalle 17.
I Finley arrivano,mandano un sms a Tommy. Lui ci dice di seguirlo,cammina velocissimo…e no,è lui che ha le gambe lunghe… legge i nomi nella lista ed entriamo dentro.
I finley sono con i figli del sindaco e i loro amici,senza security siamo messi davvero male. E’ stato già un miracolo che fossimo a qualche metro di distanza da loro. Mia sorella vede Pedro,Io Ste..poi Ka e Dani. Alla fine entriamo,cariche cariche.
Fa un effetto strano incontrarli dopo 20 mesi che li segui e non li hai mai visti,è proprio strano.. è come vedere un cartone animato materializzarsi.
Vado verso Ste,però Pedro viene verso di me e mi dice “Ciao!Come stai???”. Ed io “Eh..Bene”.
Gli porgo il pennarello e il libretto di Adrenalina,Ste lo tira dalle mani di Pedro e firma prima lui,poi Pedro,poi Dani e infine Ka. Lasciamo stare… Pedro firma sulla testa di Ka,e Ka su quella di Pedro. Intanto mia sorella è da Ka,lo saluta,lei gli scatta una foto ma lui la ferma e dice “No,no ce la facciamo insieme!” e scatta lui,non è venuta bene. XD Intanto chiedo a Ste “Senti,Ste,chi ha scritto C’è qualcosa che non va??”. E Lui “Non mi ricordo,ah sì… Ka!!!Ti piace??”. Ed io “Un sacco. Il secondo album è molto più bello del primo.” E lui “Grazie,lo so… questa è fra le cose che ci fa più piacere sentire.”. Poi mia sorella saluta Dani,dopo Ste ma lui la spinge O.=,chiedo a Ste e Dani se posso farmi la foto tra loro due, Dani dice “Certo!” e Ste annuisce. Dopo scatto io la foto,prima a mia sorella e Dani,e dopo lei con Ste. Dopo torniamo verso Pedro,mia sorella lo saluta e scatto loro una foto. Poi mia sorella la scatta a me e Pedro. Un vuoto di memoria!!Mi sono scordata di Ka!!Andiamo verso lui. La faccio prima a mia sorella e Ka,perché quella che aveva scattato lui era un po’ storta. Poi mi avvicino a Ka e mia sorella scatta la foto,poi lo fermo e gli chiedo perché lo chiamano Mimmo. Lui mi sorride e dice “Boh non lo nemmeno io. E’ un soprannome che mi hanno dato loro,non c’è un motivo particolare..” poi si avvicina un uomo del comune,credo, e comincia a sgridarci “Basta!Andate via…ne state approfittando!!”. Per qualche chiacchiera????Mah…
Li salutiamo e andiamo via,Satisfied!!!Già,soddisfatte.. ma ora sarebbe arrivato il meglio del meglio,il mitico concerto stava per iniziare. Ci accomodiamo per modo di dire,in 7-8 fila,ma chi s ene frega,ora dovevamo ascoltare e forse si vedeva anche meglio da lì piuttosto che in prima fila dove vi erano molte oche che erano lì dalle 16,da tutte le parti sul corpo avevano scritto “Dani ti amo!” “Pedro 6 figo” “Ste ti amo” “Ka 6 bellissimo”. Lasciamo stare.
Per fortuna iniziano con Niente da Perdere,mio padre fa anche un video. Io e mia sorella a cantare come pazze. Finalmente eravamo sotto il loro palco,avevamo realizzato il nostro sogno.
Dopo Adrenalina… carichissime noi,e loro più di noi. Strepitosa esibizione. Dopo si è passato ad un ripasso del vecchio album con la mitica “Sole di settembre”. Un brivido mi è passato,mi sono venute in mente tante cose dell’anno passato. In seguito è stata la volta di “Grief”,una delle mie preferite. Che grinta,loro sì che graffiano. Ka ha detto anche che siamo il pubblico più intonato che abbia mai avuto,e lui studia da Alessandro Cattelan. Dopo la canzone forse più perfetta per un momento del genere,”Voglio”. Io ero davvero felice,ho capito finalmente cosa si prova. E’ stato fantastico. Mi sono sentita davvero ad un metro dall’asfalto. Poi “Satisfied” ,il mondo umano molto vicino a quello animale,vero??Troppo simpatici. In quella canzone hanno dato il massimo,io la adoro!!!poi un pezzo che non passa nelle radio,e non c’è nel cd,come ha detto Ka,ma a lui piace molto e perciò ce l’ha proposta,il pezzo è………. OOOOOOOOOO… “Diventerai una star”. Delirio puro. Quella la conosceva tutti. Dopo una canzone più tosta,più schietto,più ermetica.. la mitica “Veleno”. E l’hanno collegata a “Dentro la scatola”. Anche lì il delirio. Poi la canzone più divertente “Questo sono io”,tutti a saltare e a cantare a squarciagola. Poi il mio pezzo preferito… “C’è qualcosa che non va”,lì ero ancora più carica. Sensazionali. Poi è stata la volta di un pezzo più lento,con tutti i cellulari accessi, “Scegli me”. Ho pensato all’estate 2006,ascoltavo sempre questa canzone. Dopo “Sirene”,di nuovo a saltare e a seguirli cantando. Dopo “Lies are all around me”,è stato bello l’impatto in questa canzone del pubblico che non la conosceva. Una grinta pazzesca.
Poi è stato il momento di gloria di mia sorella,è la volta di “Domani”. Anche questa è piaciuta molto a chi non la conosceva. E dopo “Ad occhi chiusi”. Stupenda*.*,non ho parole,hanno suonato e cantato benissimo. Poi c’è stata la brevissima pausa. Al loro ritorno hanno suonato “Tutto è possibile”,che emozione indimenticabile,sono troppo legata a questa canzone. Dopo ci hanno dato la buona notte e hanno suonato “Fumo e Cenere” e “Qui per voi”. Mi sono venuti i brividi.
Non c’è stato un momento che non ho cantato,urlavo a squarciagola le loro canzoni,mi sono goduta nota per nota,istante per istante,ho colto l’attimo,Carpe diem sempre. Esistevo solo io e la musica.
Ero finalmente felice. Grazie Finley,davvero di tutto.
E soprattutto grazie alla Crew e Tommy che hanno lavorato da pazzi in modo che il concerto ci fosse. “Grazie” mi sembra una parola troppo piccola per dimostrarvi la nostra gratitudine.
Ci avete regalato un sogno.
Grazie a tutti.

Invia "13 agosto 2007,grazie Finley e soprattutto grazie alla mitica crew" a Google Invia "13 agosto 2007,grazie Finley e soprattutto grazie alla mitica crew" a Facebook

Aggiornato il 22-10-2007 alle 13:46 da BigNana

Categorie

Commenti

  1. L'avatar di _ Snow White Queen *
    • |
    • permalink
    Che bel racconto!! *.*
    Sotto alcuni aspetti ti capisco molto!! ^_^
    E conosco le emozioni di cui parli....quelle che solo i Finley sanno regalare con i loro live!! <3