Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

BabyBritney90

Niente è ciò che appare...

Valuta Questa Inserzione
Di , 09-09-2009 alle 22:36 (564 Visite)
Una risata cristallina squarciò il cielo pieno d’incertezze in cui volava la mente di Alex. Il ragazzo guardò con curiosità la ragazza che gli sedeva davanti. Il sole le illuminava i capelli celesti che si fondevano con il cielo retrostante e la pelle diafana che risplendeva al solo contatto con i raggi dorati. Hannah rideva spensierata passando il dito sulla tazza del cappuccino appena consumato. Gli occhi dei due ragazzi s’incontrarono facendo scoppiare mille emozione nei loro animi. Alex non abituato distolse lo sguardo e cominciò ad ammirare una goccia d’acqua che scendeva lentamente dal suo bicchiere, ma fu attratto di nuovo dalla risata di Hannah “Che hai da ridere?” chiese confuso non capendo il motivo di tanta ilarità, ma lei vagheggiò muovendo la mano “Niente di che…continua a fissare la goccia.” La guardò per qualche secondo e poi distolse di nuovo lo sguardo.
“Ti faccio vedere una cosa.” Alex volse di nuovo il suo sguardo su quella ragazza che si era alzata dalla sedia del bar e adesso gli porgeva la mano radiosa. La guardò confuso tra le sue folte ciglia nere che qualche volta gli impedivano di vedere la propria vita in modo chiaro.
“Su prendi la mia mano.” Il ragazzo indeciso dopo un po’ posizionò la sua mano su quella di lei e poi la strinse per potersi alzare dalla sedia.
“Adesso guarda quella ragazza che cammina e ci da le spalle.” Disse Hannah indicando una ragazza dai capelli della consistenza dei raggi di sole. Alex era confuso non capiva cosa volesse fargli vedere la ragazza che gli stava accanto e gli stringeva dolcemente la mano.
Hannah rise un’altra volta guardando l’espressione di Alex “Adesso dimmi ti piace?”
“ma l’ho vista solo da dietro…” alzò gli occhi non seguendo il comportamento da bambina che qualche volta Hannah assumeva.
“Appunto, dai dimmelo.” Disse aggrappandosi al braccio del ragazzo come una ragazzina che vuole ottenere qualcosa dal proprio padre. Lui sbuffò e rispose a quella ragazza che le metteva il broncio “Okey, ma non ti arrabbiare…è carina, forse anche di più…” Alex si aspettava una sfuriata da parte di Hannah che quando ci si metteva era tremenda. Invece sul suo volto si allargò un grande sorriso, strinse ancora di più la sua mano e si mise a correre trascinando il ragazzo con sé.
“Ma dobbiamo ancora pagare!” disse Alex preoccupato, lei sbuffò e lanciò qualche banconota sul tavolo per poi rimettersi a correre verso quella ragazza di cui discutevano prima. Appena la superarono la ragazza si bloccò di colpo facendo sbattere il ragazzo su di lei. Prima che Alex potesse accorgersi del mondo circostante dopo la botta, lei gli posizionò le sue morbide mani sui suoi occhi. Avvicinò lentamente le sue labbra rosse all’orecchio di lui e gli sussurrò “Niente è ciò che appare…” poi piano piano scoprì gli occhi scuri di lui, che vennero accecati dalla forte luce di quella bellissima giornata soleggiata. Guardò davanti a sé e vide la ragazza che prima gli dava le spalle, poi si girò sconcertato verso Hannah che rideva di gusto alla faccia di Alex “Non ti aspettavi che fosse così brutta da davanti, vero?” lui fece cenno di no con la testa facendogli scendere qualche ciocca di capelli davanti agli occhi.
“Ecco, non sempre l’aspetto esteriore rispecchia ciò che abbiamo dentro. Non ti soffermare mai alle apparenze, scava sempre fino a raschiare il fondo e comprendere a pieno una persona. E solo allora potrai dire se fidarti o no. Solo allora potrai dire di conoscere per davvero una persona.” Alex guardò Hannah finire il proprio discorso. Lei sorrideva raggiante, ma un velo scuro calò sulla faccia di lui riportandolo nella sua prigione privata “Non scavare dentro di me. Potresti farti del male.”

Invia "Niente è ciò che appare..." a Google Invia "Niente è ciò che appare..." a Facebook

Categorie

Commenti

  1. L'avatar di LaStefaH*
    • |
    • permalink
    Scrivi divinamente.
  2. L'avatar di Fabry_Fy
    • |
    • permalink
    Ecco, non sempre l’aspetto esteriore rispecchia ciò che abbiamo dentro. Non ti soffermare mai alle apparenze, scava sempre fino a raschiare il fondo e comprendere a pieno una persona. E solo allora potrai dire se fidarti o no. Solo allora potrai dire di conoscere per davvero una persona.”

    Ti voglio bene scrocco,non te lo dimenticare MAI
    Hannah e Alex