Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

Un Non S Chi, di Chi Non S

Ed come tornare bambini. ♥

Valuta Questa Inserzione
Di , 25-12-2009 alle 17:49 (976 Visite)
Post venuto abbastanza di getto.
Forse troppo.

Non so neanche io il motivo. Ma OGGI mi tornata quella voglia che non ho da circa..TROPPI mesi di scrivere qui.
Qui,dove ho condiviso gioie e dolori. Dove ho scritto post senza senso, e dove ho fatto capire a me stessa quando fosse importante potermi sfogare,anche solo con un foglio elettronico.
Tutto questo mi manca.
E OGGI, il giorno di Natale, oggi mi tornata quella voglia che mi veniva da dentro di condividere i miei pensieri.
Quante avventure ho passato in questi mesi.
Quante avventure che nei "vecchi" tempi non avrei esitato neanche un momento a trascriverle qui.
Ma le cose cambiano.Io cambio.
E capisco che le avventure vanno vissute, e molte volte non c' tempo di trascriverle, anche se solo con poche righe.
Quanto vorrei tornare indietro con il tempo.
Quanto vorrei essere di nuovo bambina.
S.
Ci pensavo proprio questa mattina, mentre nel letto che aspettavo qualcuno che si svegliasse. Ma nessuno lo faceva.
Perch???
Semplice. Perch era troppo presto, ed essendo la mattina di Natale, si pu dormire un po' di pi.
Ma io no. Oggi no.
Oggi sono tornata BAMBINA.
Ma non nel modo di dire;bens nel vero senso della parola.
Non volevo rimanere nel letto un minuto di pi come al solito,avevo con una strana sensazione di agitazione addosso.
Quella sensazione che avevo solo quando aspettavo di poter aprire tutti i regali che quel buffo uomo, tutto vestito di rosso, con la barba lunga e folta tutta bianca, e una strana e goffa risata, portava sotto il mio albero.
Stamattina, mi sono resa conto di quanto vorrei ancora credere in lui;e nelle favole.
Stamattina,pur sapendo quello che c' da sapere alla mia et, mi sono alzata prima di tutti, e sono andata a svegliare i miei fratelli per andare ad aprire i regali tutti insieme in sala.
Ed ero felice.
Felice, anche se sapevo che quella magia che c'era anni f, purtroppo ormai non c' pi.
Ma farla tornare cos in me.. stato come chiudere gli occhi, e buttarsi, per cadere verso l'alto, come dice Fabio Volo.
Vorrei tornare bambina veramente, e rivivere tanti giorni come questo.
Perch deve essere cos difficile crescere..
Ormai non me lo chiedo neanche pi. L'ho sempre detto che non volevo crescere..e ne sono sempre pi convinta.
Con questo, concludo augurando a tutti un Felice Natale, che ormai passato.

Invia "Ed  come tornare bambini. ♥" a Google Invia "Ed  come tornare bambini. ♥" a Facebook

Categorie

Commenti

  1. L'avatar di S a r a
    • |
    • permalink
    Noi cresciamo,ma dentro di noi rimane sempre quel lato bambinesco che ci ha accompagnato per molto tempo.
    Ancora auguri,Tessola.