Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

Bring Me To Life*


Regole di un equilibrio da proteggere
Colpevole, di quei progetti andati in polvere
Dimenticando quelle lacrime
Per poi rinascere
Tra gli angeli!

  1. Come illudersi leggendo...

    Di , 07-03-2010 alle 19:54 (Bring Me To Life*)
    Oltre al frustino col pomo dorato, Rodolphe aveva ricevuto in dono un sigillo con queste parole: Amor nel cor, una sciarpa per avvolgersi il collo, e un portasigari simile in tutto a quello del Visconte che Charles, quella volta, aveva raccolto in mezzo alla strada e che lei aveva conservato. Questi regali lo umiliavano. Ne rifiutò molti, poi finì per cedere alle insistenze di lei. Ma la giudicava tirannica e invadente.
    Ella aveva strane idee:
    -quando suonerà mezzanotte - gli diceva,
    ...

    Aggiornato il 07-03-2010 alle 23:03 da _SiL*

    Categorie
    ~ Citazioni.
  2. Another Stranger

    Di , 18-02-2010 alle 19:38 (Bring Me To Life*)
    Another Stranger

    Un altro estraneo
    Che ha creduto di camibiarmi la vita
    E l'ha fatto...
    Ci è riuscito...
    Restituendomi un cuore...
    Ma ora da quattro giorni
    Devo abituarmi all'idea della tua assenza!


    ...Ma so già che l'idea di averti accanto ben presto svanirà...
    Ed è svanita!




    The End
  3. E fuori è buio...

    Di , 14-02-2010 alle 21:24 (Bring Me To Life*)
    Ti ricorderò in ogni gesto più imperfetto
    Ogni sogno perso e ritrovato in un cassetto
    In quelle giornate che passavano in un' ora
    E la tenerezza i tuoi capelli e le lenzuola
    E no, non piangere che non sopporto le tue lacrime
    Non ci riuscirò mai
    Perché se sei felice
    Ogni sorriso è oro
    E nella lontananza perdonandoti ti imploro
    E parlerà di te
    È solo che…

    Che quando non ritorni ed è già tardi e fuori è
    ...
  4. Perchè qui manchi te!

    Di , 14-02-2010 alle 14:42 (Bring Me To Life*)
    Perciò restituii il bacio,
    mentre il cuore scandiva un ritmo spezzato e disordinato,
    il respiro si trasformava in affanno....
    e le dita cercavano ingorde il suo viso
    Sentivo il suo corpo marmoreo aderire al mio
    ed ero felice che non mi avesse ascoltata:
    non c’era dolore al mondo per cui valesse la pena di rinunciare a quell’istante.
    Le nostre mani riprendevano confidenza con il viso dell’altro e,
    nei brevi istanti in cui le labbra si
    ...
  5. Madame Bovary Cit.

    Di , 13-02-2010 alle 20:29 (Bring Me To Life*)
    - Le è mai capitato continuò Léon - di ritrovare in un libro un idea che vagamente ha già avuto, un’immagine oscura che sembra venire da lontano, come l’espressione più completa del suo più riposto sentimento?

    -Si l’ho provato - rispose lei.

    -E per questo - egli disse - che amo soprattutto i poeti. Mi pare che i versi siano più teneri della prosa, più adatti a far piangere…

    - A lungo andare però - riprese Emma, - stancano. Ora mi piacciono molto le storie
    ...
    Categorie
    ~ Citazioni.
Pagina 2 di 29 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima