Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

; Tra palco e realtà.



Porta itineris dicitur longissima esse.

La porta è la parte più lunga di un viaggio.


E io so che voglio un Sogno,
e voglio un senso,
voglio una partita che mi faccia dare un senso
e questa vita sia
la mia Strada in salita
che mi possa guidare in ciò che amo
e così sia.


Gioia, Amore, Gratitudine.



Il meglio deve ancora venire.

L'amore conta,
conosci un altro modo per fregar la morte?




Tenere botta, sempre.

  1. Come se fosse inevitabile

    Di , 23-04-2012 alle 19:53 (; Tra palco e realtà.)
    Immagine.jpg

    Come se fosse inevitabile, se ne stava lì. Ferma.
    Nel freddo gelido e in un caldo torrido nello stesso momento.
    Lì. Ferma. Immobile. Senza sbattere ciglia.


    La vita andava avanti. La vita le passava davanti.
    A grande velocità e lei non era capace di afferrarla.
    Non era capace di salire sul treno della vita.
    Le sembrava andasse troppo veloce.
    E velocità significava decisioni.
    Lei non
    ...