Vai a Team World Shop
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 30
Like Tree64Likes

Discussione: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

  1. #11
    TW superstar


    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    10,213

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Citazione Originariamente Scritto da xVrillox Visualizza Messaggio
    Io rimango sempre dell'idea che la Epic abbia sì chiesto ad Avril canzoni commerciali, ma è il concetto stesso di commerciale che non è chiaro ad Avril Anche Demons degli Imagine Dragons è commerciale (nell'ultimo periodo anche troppo), ma è lontana anni luce da una RNR, anche perchè Demons è una simil-ballad. E continuo a dire che anche When You're Gone era commerciale, insomma è commerciale qualcosa che piace perchè fatta bene, non per forza roba stupida.
    Eh..come facciamo a farglielo capire???! Idee??

    XD

    Io adoro quella nuova dei Coldplay A Sky Full Of Stars ed è commercialissima, ma mettiamo la magia che trasmette? Adorabile!!
    xVrillox likes this.

  2. #12
    TW superstar


    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    1,940

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Citazione Originariamente Scritto da Sara_Lavigne92 Visualizza Messaggio
    Eh..come facciamo a farglielo capire???! Idee??

    XD

    Io adoro quella nuova dei Coldplay A Sky Full Of Stars ed è commercialissima, ma mettiamo la magia che trasmette? Adorabile!!
    Spetta la gente che lavora con lei a farglielo capire, anzi neanche questo.. Perchè lo dovrebbe sapere già da sè con tutta l'esperienza che ha.. Però lei è ancora convinta che sia la dance commerciale a dominare le classifiche, quando invece è da un bel po' che non è così.. ma se lei non ascolta la radio, come può saperlo?
    Mi piacerebbe tanto sapere che le passa per la testa, perchè è così superficiale in queste cose.. boh..tanto ormai non me ne frega più niente ahah
    Rinoa and xVrillox like this.

  3. #13
    V.I.P


    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,323

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Citazione Originariamente Scritto da Sara_Lavigne92 Visualizza Messaggio
    Eh..come facciamo a farglielo capire???! Idee??

    XD

    Io adoro quella nuova dei Coldplay A Sky Full Of Stars ed è commercialissima, ma mettiamo la magia che trasmette? Adorabile!!
    Gliel'abbiamo già fatto capire: sia GL che AL sono stati flop, sia in singoli che in album intero. La sua casa discografica non le concede il tour europeo, nessuno la invita più in grandi eventi, i suoi fans più sfegatati (della sua musica di oggi) sono under 15, l'altra parte di fans le chiede di cambiare setlist e singoli diversi, fa promesse che non vengono mantenute (non dico solo volontariamente)...Insomma, gli indizi ci sono tutti per comprendere che qualcosa NON va.

    Per i Coldplay, è proprio il ragionamento che facevo Nonostante il loro ultimo album non mi piace, ASFOS è davvero bella e sta facendo faville.

    Citazione Originariamente Scritto da AviE_MileY Visualizza Messaggio
    Spetta la gente che lavora con lei a farglielo capire, anzi neanche questo.. Perchè lo dovrebbe sapere già da sè con tutta l'esperienza che ha.. Però lei è ancora convinta che sia la dance commerciale a dominare le classifiche, quando invece è da un bel po' che non è così.. ma se lei non ascolta la radio, come può saperlo?
    Mi piacerebbe tanto sapere che le passa per la testa, perchè è così superficiale in queste cose.. boh..tanto ormai non me ne frega più niente ahah
    Quotone.

    Aggiungerei anche che può essere lei a dare vita ad una nuova musica commerciale (come ha fatto con Let Go e TBDT), ma deve fare le cose per bene e dare vita a qualcosa di nuovo, non fare le brutte copie di suoi generi del passato. GYWYL era un primo passo per creare qualcosa di diverso, ma è stata sottovalutata (dov'è finito il fantomatico video?) nonostante i fans la chiedessero a gran voce come singolo. Quindi oltre ad essere fuori dalla realtà, "tradisce" anche i suoi fans, e molti continuano ancora a difenderla e soprattutto supportarla.

  4. #14
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Secondo me il fatto è che a lei non gliene frega più niente.
    Io divido i cantanti in due gruppi: gli artisti e i performer.
    I primi sono artisti con la A maiuscola, ovvero fanno musica per il gusto di farla, mettendosi sempre alla prova, rinventandosi, sperimentando, si evolvono, imparano a suonare più strumenti, che nei live fanno riarrangiamenti delle loro hit (per quel che mi riguarda mi riferisco a gente come Taylor Swift)
    I performer invece sono interessati alla fama, fanno scelte assolutamente commerciali, non sono interessati ad una musica di particolare qualità, l'importante è creare un prodotto discografico a tavolino che venda il più possibile (es Katy Perry, Rihanna).
    E Avril in tutto questo come si posiziona? Da nessuna parte! Tempo fa la ritenevo un'Artista. Ma negli ultimi quattro anni ci ha dato fin troppe prove del suo totale disinteresse per l'arte e per la sua crescita come musicista.
    Il problema è che non è neppure una performer, perché per esserlo bisogna comunque darsi da fare: il successo non piove dall'alto. Gente come Katy Perry e Rihanna non è certo adagiata sugli allori, è semplicemente concentrata su un altro aspetto della discografia musicale.
    Quindi per quel che mi riguarda artista non lo è più, troppo fiacca e disinteressata anche per essere una performer ed il risultato è che ci troviamo con una cantante che, secondo me, non fa più il suo lavoro.
    Case discografiche o altri possono dirle quello che vogliono ma il cambiamento deve partire e venire da lei. Perché è lei che scrive la sua musica e i discografici non sono stupidi, se lei scrive dei pezzi con buone potenzialità sono in grado di capirlo e pubblicarli (altrimenti come mai avremmo un Let Go o un Under My Skin?). Probabilmente i pezzi che noi sentiamo, li sentiamo perché sono il meglio che ha scritto, sono il massimo che i discografici sono riusciti a spremere fuori da una cantante che voglia di cantare non ne ha più
    AviE_MileY, Rinoa and JeAVRIL_93 like this.

  5. #15
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    58

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Citazione Originariamente Scritto da Vanilla92 Visualizza Messaggio
    i discografici non sono stupidi, se lei scrive dei pezzi con buone potenzialità sono in grado di capirlo e pubblicarli (altrimenti come mai avremmo un Let Go o un Under My Skin?). Probabilmente i pezzi che noi sentiamo, li sentiamo perché sono il meglio che ha scritto, sono il massimo che i discografici sono riusciti a spremere fuori da una cantante che voglia di cantare non ne ha più
    Concordo su tutto tranne questa parte.
    Secondo me attualmente Avril è circondata da incompetenti che rafforzano in lei le sue idee sbagliate sul tipo di musica da fare.
    Evidentemente ai tempi di Let Go e UMS era circondata da persone più competenti, c'è anche da dire che quel tipo di musica in quegli anni andava di più, ma soprattutto credo che a quei tempi volessero puntare su un target eterogeneo e invece da TBDT in poi, dopo aver visto che con quell'immagine aveva fatto breccia su quel tipo di pubblico, abbiano deciso di puntare proprio su quel target: quindicenni che si sentono motherfuccking princesses.
    Ed ecco che scelgono come singoli cose atroci come RNR, ecco che per RNR tornano ad agghindarla con quella ciocca fuxia, ecco che viene scelta Hello Kitty come singolo e con un video imbarazzante persino per gli stessi quindicenni, ecco che per la promozione mandano sul palco il "simpaticissimo" bearshark.
    E' tutta una questione di target e sono i discografici a spingerla in quella direzione con le scelte che loro fanno, non è lei che non fa più buona musica (almeno, non del tutto, alcune canzoni buone continua a farne).
    Avrebbero benissimo potuto scegliere GYWYL come primo singolo, per dire.
    Non sto discolpando Avril, anche lei si deve dare una svegliata. Ma dire che i discografici non sono stupidi no, qualunque persona con un minimo di buon senso avrebbe scelto delle canzoni più mature per rilanciarla, anche a rischio flop qualora non ce ne fosse nessuna particolarmente radiofonica, piuttosto che farla floppare con la solita canzoncina sì radiofonica ma oscena.
    Ultima modifica di teowu; 30-07-2014 alle 09:16
    fabio89, Rinoa and JeAVRIL_93 like this.

  6. #16
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    In effetti hai ragione: i discografici con lei hanno sbagliato molto, facendola rivolgere ad un tipo di target che non è adatto. Però se qualsiasi persona che segue Avril con un minimo di serietà ha capito questo da molto tempo, come mai loro no?
    E poi GL è stato un flop sotto la RCA, perché non le hanno lasciato fare come voleva. Allora lei decide di cambiare e passa alla Epic, e neanche loro le lasciano fare come vuole?
    Allora è stata poco furba, poteva mettersi in proprio e fare quello che le pareva.
    Sicuramente come hai detto te, i discografici hanno le loro colpe, e ancora di più ne ha il management di persone intorno a lei che non le dà una scrollata facendola continuare a vivere nel mondo incantato delle favole. Ma prima di tutto è lei: a 16 anni ha avuto il coraggio di opporsi e di cantare solo canzoni che sentiva sue, e poi dopo più di un decennio di carriera si fa comandare?
    I discografici vogliono un prodotto commerciale e lei fa il suo compitino (a mio parere fatto anche male perché le sue canzoni più commerciali degli ultimi anni proprio non mi piacciono)
    E poi ogni tanto le esce, per caso, qualche perla come GYWYL, da lei definita la nuova I'm with you. E magari saranno stati pure i discografici a non volerla come singolo, stupidi loro. Però lei quante volte l'ha cantata in tour? Una, al massimo due. E quindi a questo punto, mi dispiace dirlo, ma stupida anche lei, che non canta canzoni del genere ma neanche in un occasione si scorda di propinarci cose come RNR o WTH.
    Tutto sto papiro di roba era per dire che hai ragione, ho sbagliato a sottovalutare la stupidità dei discografici che la vogliono far vendere come una che canta robe come HK, ma il fatto che più mi rammarica, e che volevo sottolineare, è che lei a quanto pare si trova benissimo ad interpretare questa figura ed è questo il problema più grave, e come ha pienamente dimostrato non è servito a niente cambiare casa discografica. Perché, per me il problema non è la casa discografica è lei, che non è più un artista seria con voglia di dimostrare qualcosa e di tirare fuori la grinta.

  7. #17
    TW superstar


    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    1,940

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Citazione Originariamente Scritto da xVrillox Visualizza Messaggio


    Quotone.

    Aggiungerei anche che può essere lei a dare vita ad una nuova musica commerciale (come ha fatto con Let Go e TBDT), ma deve fare le cose per bene e dare vita a qualcosa di nuovo, non fare le brutte copie di suoi generi del passato. GYWYL era un primo passo per creare qualcosa di diverso, ma è stata sottovalutata (dov'è finito il fantomatico video?) nonostante i fans la chiedessero a gran voce come singolo. Quindi oltre ad essere fuori dalla realtà, "tradisce" anche i suoi fans, e molti continuano ancora a difenderla e soprattutto supportarla.
    E mai sai è colpa della Epic!!!11 Loro sono gli st...

    Citazione Originariamente Scritto da Vanilla92 Visualizza Messaggio
    In effetti hai ragione: i discografici con lei hanno sbagliato molto, facendola rivolgere ad un tipo di target che non è adatto. Però se qualsiasi persona che segue Avril con un minimo di serietà ha capito questo da molto tempo, come mai loro no?
    E poi GL è stato un flop sotto la RCA, perché non le hanno lasciato fare come voleva. Allora lei decide di cambiare e passa alla Epic, e neanche loro le lasciano fare come vuole?
    Allora è stata poco furba, poteva mettersi in proprio e fare quello che le pareva.
    Sicuramente come hai detto te, i discografici hanno le loro colpe, e ancora di più ne ha il management di persone intorno a lei che non le dà una scrollata facendola continuare a vivere nel mondo incantato delle favole. Ma prima di tutto è lei: a 16 anni ha avuto il coraggio di opporsi e di cantare solo canzoni che sentiva sue, e poi dopo più di un decennio di carriera si fa comandare?
    I discografici vogliono un prodotto commerciale e lei fa il suo compitino (a mio parere fatto anche male perché le sue canzoni più commerciali degli ultimi anni proprio non mi piacciono)
    E poi ogni tanto le esce, per caso, qualche perla come GYWYL, da lei definita la nuova I'm with you. E magari saranno stati pure i discografici a non volerla come singolo, stupidi loro. Però lei quante volte l'ha cantata in tour? Una, al massimo due. E quindi a questo punto, mi dispiace dirlo, ma stupida anche lei, che non canta canzoni del genere ma neanche in un occasione si scorda di propinarci cose come RNR o WTH.
    Tutto sto papiro di roba era per dire che hai ragione, ho sbagliato a sottovalutare la stupidità dei discografici che la vogliono far vendere come una che canta robe come HK, ma il fatto che più mi rammarica, e che volevo sottolineare, è che lei a quanto pare si trova benissimo ad interpretare questa figura ed è questo il problema più grave, e come ha pienamente dimostrato non è servito a niente cambiare casa discografica. Perché, per me il problema non è la casa discografica è lei, che non è più un artista seria con voglia di dimostrare qualcosa e di tirare fuori la grinta.
    Dove sei stata in tutto sto tempo? *_*
    Hai c'entrato il punto: se quando non era NESSUNO ha avuto il coraggio di dire a L.A. che non voleva fare country ma pop-rock e scrivere le proprie canzoni, dopo 12 anni non riesce più a farlo? Su dai, non ha senso XD Io non credo che TUTTI siano incompetenti, il suo manager Larry Rudolph non lo è per niente, se Britney è dove ora è grazie a lui..l'unico suo errore è stato quello di dire ad Avril di ricreare una nuova Let Go era, forse lui intendeva commercialmente, ma anche se intendeva stilicamente, di certo Avril NON DOVEVA riciclare Complicated, si poteva opporre e dire 'no quello è il passato, è stato bello, ma è ora di guardare avanti'' invece lei è fissata con il passato, è una nostalgica patentata e ha creato un album che una 16enne può creare, con dovute eccezioni. Promo o non promo, se una 30enne parla della fine della scuola e lei non ci va da un decennio, mi dispiace ma non è autentica e lei funzionava perchè era autentica e la musica rispecchiava l'età che aveva.
    E come giustamente ha detto Vanilla, le canzoni più belle, quelle che dimostrano il suo lato artistico le dimentica, dice che scrivere da sola è importante per lei ma non ha MAI parlato delle canzoni scritte da lei solamente e le ha cantate ogni morte di papa, quelle di GL non esistono più..vi sembra un comportamento ''d'artista''? Come giustamente ha detto Vanilla, ci sono artisti e performer, purtroppo Avril non fa parte di nessuna categoria, perchè essere artisti è una grande cose, ma anche essere la seconda non è denigrante, Madonna, Britney, Katy, Rihanna ecco.. Poi c'è chi lo è entrambi,tipo Micheal e Beyoncè, ma sono rari casi.. Avril all'inizio aveva tutte le carte in regola per diventare un'artista e anche una performer dai, poi chissà che è successo.. tutti dicono che TBDT è stato il punto cruciale, per me il divorzio e neanche un nuovo amore è riuscito a fare niente, anzi l'ha solo peggiorata, perchè Chad più che un marito sembra un padre.
    xVrillox and Vanilla92 like this.

  8. #18
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    14

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Citazione Originariamente Scritto da AviE_MileY Visualizza Messaggio
    Dove sei stata in tutto sto tempo? *_*
    Ahahahah ottima domanda

    Citazione Originariamente Scritto da AviE_MileY Visualizza Messaggio
    Avril all'inizio aveva tutte le carte in regola per diventare un'artista e anche una performer dai, poi chissà che è successo.. tutti dicono che TBDT è stato il punto cruciale, per me il divorzio e neanche un nuovo amore è riuscito a fare niente, anzi l'ha solo peggiorata, perchè Chad più che un marito sembra un padre.
    In effetti ho sentito anche io molte voci contro TBDT, in quanto dopo è iniziato tutto il cambiamento di Avril. Ma io l'ho apprezzata molto quell'era: è stata un'era ben studiata, con canzoni divertenti e orecchiabili, le poche ballad che c'erano erano tutte stupende, un tour mondiale ben organizzato con quasi tutte le canzoni dell'album cantate. Certo non c'era stata un'evoluzione, una crescita di Avril come artista, ma di certo c'era stato un suo reinventarsi che ho apprezzato (e che da lì in poi non ho più visto).
    E poi qualcosa nel meccanismo si è inceppato e non è andato più bene. Anche io dò la colpa al divorzio, alle litigate con la RCA o non so a che altro, ma non a TBDT che come era magari potrà non piacere, ma penso che tutti sono d'accordo che quella era un'Avril consapevole delle scelte che faceva e agli obiettivi che voleva. E quindi secondo me il problema è nato durante la creazione di GL. Nel cd ho sentito un Avril che ancora riconoscevo, una voce che mi ha emozionato (a differenza di AL, dove nella maggior parte delle canzoni non mi ha fatto provare niente, mi sembrava monotona e piatta). Quando ha iniziato il tour, lasciando da parte tutte le canzoni per cui aveva combattuto, e con una svogliatezza che non avevo mai visto, non l'ho più riconosciuta. Non è più stata lei. Pagherei oro per sapere cosa le è successo in quel periodo che l'ha cambiata completamente. E, ancora di più, se ci fosse la possibilità che si riprenda e torni quella di una volta.

  9. #19
    New Kid on TW


    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    58

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    Ecco nel modo in cui hai riformulato il post dopo la mia replica posso concordare al 100%.

    Per quanto riguarda TBDT, a me l'era non è piaciuta ma si tratta di gusti personali e non di critiche oggettive. E' innegabile l'impegno di Avril e che avesse chiaro in testa quello che c'era da fare e le piaceva farlo.

    Perciò concordo nel dire che non bisogna affatto demonizzare TBDT.

    Però è anche vero che TBDT ha delle colpe completamente indirette. Se non ci fosse stato TBDT e purtroppo il relativo tremendo afflusso di una certa nuova tipologia di fan, le case discografiche non avrebbero avuto l'illuminante idea di continuare a puntare su quel pubblico e non avrebbero infierito nel percorso di Avril portandola allo sfascio e appoggiando/approvando/supportando una certa immagine. E attenzione sto parlando di immagine, in modo tale che il discorso "sì ma è Avril che ha scritto quelle canzoni con Max Martin" non ha nemmeno ragione di essere tirato fuori.

    Tanto per dirne una, Avril prima di WTH aveva uno stile sobrio, lo si è visto anche nel video di Alice. Poi magicamente con WTH sono comparse ciocche colorate e quant'altro, puntualmente sparite da WYWH in poi.
    Io non credo proprio sia stata lei ad avere l'idea di agghindarsi così all'improvviso, ma siano stati i discografici a spingerla affinché assumesse un'immagine che sanno essere di solito gradita da un certo pubblico su cui loro puntano.

    Poi come già detto è una colpa indiretta. TBDT poteva benissimo essere una piacevole parentesi e Avril poteva benissimo opporsi e mostrare passione per quello che faceva, anche solo cantando sul palco le canzoni che lei riteneva meritevoli, invece sembra complice della situazione, addirittura si mette a cantare WTH due volte nello stesso concerto...
    Rinoa, JeAVRIL_93 and Maria Moccia like this.

  10. #20
    LITTLE MIX MOD


    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    4,519
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: David Hodges: i discografici hanno stravolto l'idea di Avril

    a me TBDT è sempre piaciuto, ciò che trovo sbagliato è che abbiano cercato di ripetere il suo successo con WTH, ma io dico, le mode cambiano in fretta e fra girlfriend e wth ci sono ben 5 anni ! Come hanno potuto pensare che la stessa formula avrebbe funzionato dopo così tanto tempo ???? Avril non vuole crescere e le case discografiche non vogliono farla crescere...quindi tutto rimarrà così purtroppo
    Rinoa and JeAVRIL_93 like this.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •