Vai a Team World Shop
Visualizza Feed RSS

*Shine_white*

il Mondo che Non c'è

Valuta Questa Inserzione
Di , 21-09-2013 alle 12:28 (778 Visite)
"andiamo via,
verso il mondo che non c'è,
anche solo per un attimo,
sai che non ci troveranno mai
".
Questa è la citazione di una canzone dei Finley "il mondo che non c'è". Essa parla, di un mondo in cui nessuno può entrare, nessuno può disturbarci nei nostri pensieri, in cui ci sentiamo protetti e sereni.
Se si pensa a questa parte di noi, anche qualcuno nel passato della nostra letteratura italiana, lo aveva accennato in modo diverso. Luigi Pirandello, scriveva in "novelle per un anno", composte da 265 novelle (dovevano essere 365), varie vite diverse di persone che avevano personalità diverse e al mondo si ponevano come veri e propri inetti, che trovavano un mondo tutto loro rifugiandosi nei pensieri più fantasiosi. Da questa prospettiva, possiamo vedere il caso che giunge ai giorni nostri con il famoso: ragioniere Ugo Fantozzi!. Anch'esso un inetto che ha un lavoro importante nella società e viene considerato un autentico "sfigato". Pirandello, infatti, ne "il treno ha fischiato" racconta appunto, di un signore che al lavoro da impiegato, veniva preso in giro dai colleghi dal modo di fare e a casa non era da meno! così si rifugiava in un mondo tutto suo... ossia... "nel mondo che non c'è".
Beh, io ho trovato "il mondo che non c'è" diversi anni fa', nessuno mi disturba, e sono assieme a tantissime persone, che assieme a me partono, che arrivano, che sentono la mia stessa gioia di vedere quel bellissimo spettacolo... sotto il palco
DAVIDE-1997 likes this.

Invia "il Mondo che Non c'è" a Google Invia "il Mondo che Non c'è" a Facebook

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di DAVIDE-1997
    • |
    • permalink
    Stavo pensando dove volevi arrivare e nell'ultima frase l'ho capito.
    Stare la sotto al palco, in quel mondo meraviglioso che si crea è tutto troppo fantastico. Sarebbe da rivivere spesso. In quell'ora e mezza non pensi più a niente, non hai pensieri.
  2. L'avatar di *Shine_white*
    • |
    • permalink
    Citazione Originariamente Scritto da DAVIDE-1997
    Stavo pensando dove volevi arrivare e nell'ultima frase l'ho capito.
    Stare la sotto al palco, in quel mondo meraviglioso che si crea è tutto troppo fantastico. Sarebbe da rivivere spesso. In quell'ora e mezza non pensi più a niente, non hai pensieri.
    si proprio